-5°

Spettacoli

Grassi, l'ingegnere della lirica: "Grazie alla Tebaldi"

Grassi, l'ingegnere della lirica: "Grazie alla Tebaldi"
0

Lucia Brighenti
Ha debuttato recentemente «Un ballo in maschera» nel Teatro di San Gallo, in Svizzera, interpretando il ruolo di Renato «con grande ricchezza di sfaccettature tra vellutato dolore [...] e durezza d’acciaio», secondo il critico P. Surber del «St. Gallen Tagblatt»; ora Luca Grassi canterà per la prima volta a Parma proprio nell’opera verdiana che apre la stagione lirica 2013 del Teatro Regio (la prima sabato alle 20).
«Per la verità ho già cantato al Regio nel 1996, – dice il baritono – quando arrivai alle finali di un concorso indetto dalla Corale Verdi. Sono bei ricordi, ma non ancora professionali».
Nato a San Marino, Luca Grassi ha scelto il canto dopo una laurea in ingegneria e non senza un incoraggiamento di Renata Tebaldi, che nella sua città natale passò gran parte degli ultimi anni della sua vita: «La Tebaldi abitava a 50 metri da casa mia. – racconta - Erano stati degli amici comuni a invitarla a San Marino e, sapendo che studiavo canto, organizzarono un’audizione. Lei m’incoraggiò e, più tardi, parlando di carriera mi disse: ‘la fortuna non esiste in questo campo, esistono lo studio, la forza di volontà, la perseveranza’. Ho studiato mentre già esercitavo come ingegnere, poi è arrivato il debutto, i primi contratti importanti e, a quel punto, ho dovuto scegliere».
Sul suo ruolo in «Un ballo in maschera», Grassi osserva: «Renato è un personaggio molto complesso, forse uno dei più riusciti, anche se Verdi ha sempre scritto bene per baritono. La drammaturgia ti consente di passare dal cantabile, alla violenza, alla sete di vendetta. Come tutti i personaggi verdiani è molto umano e la musica è perfettamente adattata al testo, scritta così bene che sembra di averla sempre ascoltata». Spesso interprete di titoli francesi (per il Festival di Martina Franca ha cantato in Roland, di Niccolò Piccinni e in altre opere riscoperte per l’occasione; a Venezia ha interpretato I Pescatori di Perle di Georges Bizet, edizione di cui sono in commercio un cd e un dvd), Grassi spiega di aver scoperto strada facendo che quello francese è un repertorio che gli riesce bene; «tuttavia – osserva – i ruoli di queste opere sono a volte un po’ ingrati, non scritti bene come quelli di Verdi in cui il baritono è sempre centrato e lasciato sulla pastosità della tessitura centrale. I compositori francesi sfociano facilmente in zone più acute o basse della voce, in maniera spesso scomoda».
In «Un ballo in maschera» Grassi canterà a fianco di Francesco Meli (Riccardo), con la regia di Massimo Gasparon (da un’idea di Pier Luigi Samaritani) e sotto la direzione di Massimo Zanetti, che sarà alla guida della nuova Filarmonica del Teatro Regio («è un’orchestra molto attenta e con un bel suono», commenta il baritono). Tra i suoi prossimi impegni, Un ballo in maschera e Attila a San Gallo, Stiffelio a Catania, Otello a Tel Aviv. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ecoincentivi per auto metano o gplmetanogp

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

5commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

24commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

10commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

WASHINGTON

Trump ha giurato: è il nuovo presidente

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta