21°

33°

Spettacoli

La difficile misura di "Un ballo in maschera"

La difficile misura di "Un ballo in maschera"
Ricevi gratis le news
0

 Gian Paolo Minardi 

Può risultare senz’altro comprensibile e opportuno il rispolverare una messa in scena datata di una ventina d’anni e già altre volte riesumata in un momento come quello che attraversa il nostro teatro, impegnato a ritrovare una nuova, più necessaria misura gestionale; tanto più che si trattava di un allestimento già felicemente collaudato, come quello firmato da Samaritani, e ora ritoccato con qualche pimento in più da Massimo Gasparon, neppure troppo polveroso e in ogni modo non toccato da certe pretenziose sovrastrutture volte ad illuminare sottesi recessi storici se non addirittura psicanalitici o quant’altro. 
Un fondale dunque, elegante e suggestivamente funzionale, per far rivivere la musica in tutta quella essenza così particolare che pervade «Un ballo in maschera» (che ha aperto la stagione lirica del bicentenario), quel singolare, e inedito per Verdi, travestimento del dramma con lo spirito della commedia che avvolge di fatalistica fatuità l’intreccio di strazi e di morte, e che costituisce l’impervio, sottile discrimine per gli interpreti, nel rischio sempre incombente di sfatare l’inconfondibile passo narrativo, con le sue sottili fragranze, le leggerezze allusive, gli sfoghi intrattenibili, il tutto con quella linearità che lascia capire il richiamo mozartiano suggerito da alcuni acuti osservatori. Termine questo difficile da evocare in questa proposta che chiaramente lasciava trasparire il clima dell’emergenza e quindi i non pochi squilibrii. Massimo Zanetti, che in altre occasioni aveva mostrato una sua probità, alle prese l’altra sera con un’orchestra in rodaggio alternava zone di prudenza a sortite perentorie: mancava così quell’amalgama che è il «colore» non solo strumentale di quest’opera, quel fondersi con le voci che si dirama lasciando intravedere romantici chiaroscuri alternati a più sfumate leggerezze, proprio a dar l’idea dell’impalpabilità della musica, sostanza aerea e incorporea che avvolge ed evoca. 
Tratti che si potevano cogliere, se pur parzialmente, nel modo di porgere di Francesco Meli, come nella precedente edizione la presenza più autorevole del cast; senza una particolare seduzione del timbro, fraseggia bene quando scioglie i momenti più lirici e quando non si lascia attrarre da qualche compiacimento «tenorile». 
Inevitabile lo stacco con il Renato di Luca Grassi, tutto nel segno di un’opaca monotonia; e pure con l’Amelia di Anna Pirozzi dal profilo musicale e vocale troppo evasivo: smalti squillanti affioranti da una zona indefinita in cui si confondeva, troppo genericamente, l’immagine di un personaggio che agli scatti drammatici alterna ben più teneri ripiegamenti. Ulrica di un certo segno vocale quella di Julia Gertseva ma purtroppo estranea alle oscurità dell’«abisso». 
Come nell’edizione del 2011 si è ammirata la musicalità e la spigliatezza con cui Serena Gamberoni ha vestito i panni di Oscar. 
Buoni i due congiurati, Enrico Turco e Francesco Palmieri; a completare i ruoli comprimari Sergio Vitale, Gian Marco Avellino, Enrico Paolillo. Come sempre, punto di forza il Coro diretto da Martino Faggiani.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Sui migranti il Governo faccia di più"

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

1commento

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

Versamenti in banca, tabaccai, poste, web o sportelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori