10°

22°

Spettacoli

La difficile misura di "Un ballo in maschera"

La difficile misura di "Un ballo in maschera"
Ricevi gratis le news
0

 Gian Paolo Minardi 

Può risultare senz’altro comprensibile e opportuno il rispolverare una messa in scena datata di una ventina d’anni e già altre volte riesumata in un momento come quello che attraversa il nostro teatro, impegnato a ritrovare una nuova, più necessaria misura gestionale; tanto più che si trattava di un allestimento già felicemente collaudato, come quello firmato da Samaritani, e ora ritoccato con qualche pimento in più da Massimo Gasparon, neppure troppo polveroso e in ogni modo non toccato da certe pretenziose sovrastrutture volte ad illuminare sottesi recessi storici se non addirittura psicanalitici o quant’altro. 
Un fondale dunque, elegante e suggestivamente funzionale, per far rivivere la musica in tutta quella essenza così particolare che pervade «Un ballo in maschera» (che ha aperto la stagione lirica del bicentenario), quel singolare, e inedito per Verdi, travestimento del dramma con lo spirito della commedia che avvolge di fatalistica fatuità l’intreccio di strazi e di morte, e che costituisce l’impervio, sottile discrimine per gli interpreti, nel rischio sempre incombente di sfatare l’inconfondibile passo narrativo, con le sue sottili fragranze, le leggerezze allusive, gli sfoghi intrattenibili, il tutto con quella linearità che lascia capire il richiamo mozartiano suggerito da alcuni acuti osservatori. Termine questo difficile da evocare in questa proposta che chiaramente lasciava trasparire il clima dell’emergenza e quindi i non pochi squilibrii. Massimo Zanetti, che in altre occasioni aveva mostrato una sua probità, alle prese l’altra sera con un’orchestra in rodaggio alternava zone di prudenza a sortite perentorie: mancava così quell’amalgama che è il «colore» non solo strumentale di quest’opera, quel fondersi con le voci che si dirama lasciando intravedere romantici chiaroscuri alternati a più sfumate leggerezze, proprio a dar l’idea dell’impalpabilità della musica, sostanza aerea e incorporea che avvolge ed evoca. 
Tratti che si potevano cogliere, se pur parzialmente, nel modo di porgere di Francesco Meli, come nella precedente edizione la presenza più autorevole del cast; senza una particolare seduzione del timbro, fraseggia bene quando scioglie i momenti più lirici e quando non si lascia attrarre da qualche compiacimento «tenorile». 
Inevitabile lo stacco con il Renato di Luca Grassi, tutto nel segno di un’opaca monotonia; e pure con l’Amelia di Anna Pirozzi dal profilo musicale e vocale troppo evasivo: smalti squillanti affioranti da una zona indefinita in cui si confondeva, troppo genericamente, l’immagine di un personaggio che agli scatti drammatici alterna ben più teneri ripiegamenti. Ulrica di un certo segno vocale quella di Julia Gertseva ma purtroppo estranea alle oscurità dell’«abisso». 
Come nell’edizione del 2011 si è ammirata la musicalità e la spigliatezza con cui Serena Gamberoni ha vestito i panni di Oscar. 
Buoni i due congiurati, Enrico Turco e Francesco Palmieri; a completare i ruoli comprimari Sergio Vitale, Gian Marco Avellino, Enrico Paolillo. Come sempre, punto di forza il Coro diretto da Martino Faggiani.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

28 settembre

Ligabue, incasso del concerto Reggio Emilia a due onlus

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

L'ESPERTO

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

di Arturo Dalla Tana

Lealtrenotizie

Tenta di scipparla fuori dal Maggiore e le fa sbattere la testa

sicurezza

Donna scippata in pieno giorno all'ospedale cade e sbatte la testa Video

il parma

Carra e il futuro: "Puntiamo ai play-off", "Closing entro ottobre"

L'ad del Parma: "Abbiamo sempre mantenuto le promesse: mai detto che vogliamo vincere la B. 4 squadre più attrezzate di noi per la A"

1commento

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

1commento

gazzareporter

Scontro fra bici in via D'Azeglio: vistosa ferita al volto per una donna

anteprima gazzetta

Delitto di Natale, così sono stati uccisi Gabriela e Kelly

gazzareporter

E se capitasse davvero? Asfalto pericoloso a Roccabianca

BARILLA

Il futuro della pasta secondo 19 giovani chef. Video: "The Pasta Opera"

Al via il "Pasta world championship" fra Milano e Parma. Il "campionato" ha una giuria internazionale

municipale

Incidente all'incrocio via Firenze- via Pasubio

1commento

trasporti

"Disservizi sulla Parma-Brescia", Pagliari si rivolge al ministro

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

salsomaggiore

Da mercoledì, una stagione da vivere con il Teatro Nuovo. Tutto il programma

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

4commenti

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 20 annunci per chi cerca un impiego

ITALIA/MONDO

Genova

Lo vede scassinare la finestra: "Che fai?". Il ladro: "Rubo". Arrestato

2commenti

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

dubai

Testato il primo taxi volante (senza pilota ai 100 km/h) Video

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery