14°

Spettacoli

"Grace di Monaco" non piace ai principi

"Grace di Monaco" non piace ai principi
Ricevi gratis le news
0

Inutile e glamour: con queste parole il principato di Monaco rinnega il film «Grace of Monaco» di Olivier Dahan con Nicole Kidman nel ruolo di Grace Kelly, l'attrice americana che divenne moglie del principe Ranieri III di Monaco, morta a 52 anni in un incidente stradale nel 1982.

I tre figli della principessa, Alberto II di Monaco, Carolina, principessa di Hannover, e Stephanie, non usano mezzi termini: «Quel film non è assolutamente un biopic - scrivono in un comunicato -. Racconta una pagina, riscritta e inutilmente resa glamour, della storia del Principato di Monaco e della loro famiglia, con gravi inesattezze storiche e una serie di scene di pura finzione».
Contattato dall’Ansa, il servizio stampa del principato ha spiegato che i tre figli di Grace sono intervenuti solo ora, mentre le riprese del film sono ormai concluse tra Mentone, Montecarlo, Parigi e l’Italia, in risposta ad alcune dichiarazioni 'fasulle' del produttore del film, Pierre-Ange Le Pogam, su un servizio apparso sul settimanale Paris Match. Le Pogam ritiene infatti che il principe e le sue sorelle, con i quali ha instaurato un rapporto «costruttivo e rispettoso», avessero dato il loro pieno avvallo al film, che fossero stati rassicurati «dall’esigenza totale di credibilità» della produzione» e che non «avessero chiesto cambiamenti significativi della sceneggiatura». Tutto falso, ribattono i diretti interessati.
«Non essendo stati associati per nulla a questo progetto - si legge nel comunicato del Principato - la sceneggiatura rimessa a loro Altezze aveva suscitato molto stupore. Il palazzo aveva a suo tempo fatto sapere alla produzione del film delle numerose richieste di modifica della sceneggiatura ma nessuna è stata tenuta in considerazione». E ancora: «Il Palazzo non può ammettere che la produzione di questo film lasci oggi intendere, per ragioni commerciali, che loro Altezze abbiano dato il loro pieno avvallo, perchè non è il caso».
 «Abbiamo tenuto conto della maggior parte delle loro osservazioni, ma non di tutte - ribatte in serata Le Pogam - Il film è una finzione che reinterpreta il ritratto di una donna eccezionale in un'epoca precisa della sua vita». E aggiunge: «Non ha la pretesa di raccontare la vera storia del principato».
Il film di Dahan - regista del premiato «La vie en rose» sulla vita della cantante Edith Piaf che fece vincere l’Oscar a Marion Cotillard - si focalizza sul periodo, gli anni Sessanta, in cui Grace Kelly, da icona di Hollywood e attrice culto di Alfred Hichcock  diventa principessa di Monaco, decide di lasciare il cinema per dedicarsi ai suoi tre figli e al protocollo, aiutando il marito a difendere l'identità del principato dagli attacchi politici del presidente francese De Gaulle. Nel cast oltre alla Kidman nel ruolo della principessa Grace, anche Tim Roth (principe Ranieri) e Paz Vega (Maria Callas). Il film è in fase di montaggio e l’uscita nelle sale è prevista per il 2014. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

21commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery