13°

30°

Spettacoli

"Grace di Monaco" non piace ai principi

"Grace di Monaco" non piace ai principi
0

Inutile e glamour: con queste parole il principato di Monaco rinnega il film «Grace of Monaco» di Olivier Dahan con Nicole Kidman nel ruolo di Grace Kelly, l'attrice americana che divenne moglie del principe Ranieri III di Monaco, morta a 52 anni in un incidente stradale nel 1982.

I tre figli della principessa, Alberto II di Monaco, Carolina, principessa di Hannover, e Stephanie, non usano mezzi termini: «Quel film non è assolutamente un biopic - scrivono in un comunicato -. Racconta una pagina, riscritta e inutilmente resa glamour, della storia del Principato di Monaco e della loro famiglia, con gravi inesattezze storiche e una serie di scene di pura finzione».
Contattato dall’Ansa, il servizio stampa del principato ha spiegato che i tre figli di Grace sono intervenuti solo ora, mentre le riprese del film sono ormai concluse tra Mentone, Montecarlo, Parigi e l’Italia, in risposta ad alcune dichiarazioni 'fasulle' del produttore del film, Pierre-Ange Le Pogam, su un servizio apparso sul settimanale Paris Match. Le Pogam ritiene infatti che il principe e le sue sorelle, con i quali ha instaurato un rapporto «costruttivo e rispettoso», avessero dato il loro pieno avvallo al film, che fossero stati rassicurati «dall’esigenza totale di credibilità» della produzione» e che non «avessero chiesto cambiamenti significativi della sceneggiatura». Tutto falso, ribattono i diretti interessati.
«Non essendo stati associati per nulla a questo progetto - si legge nel comunicato del Principato - la sceneggiatura rimessa a loro Altezze aveva suscitato molto stupore. Il palazzo aveva a suo tempo fatto sapere alla produzione del film delle numerose richieste di modifica della sceneggiatura ma nessuna è stata tenuta in considerazione». E ancora: «Il Palazzo non può ammettere che la produzione di questo film lasci oggi intendere, per ragioni commerciali, che loro Altezze abbiano dato il loro pieno avvallo, perchè non è il caso».
 «Abbiamo tenuto conto della maggior parte delle loro osservazioni, ma non di tutte - ribatte in serata Le Pogam - Il film è una finzione che reinterpreta il ritratto di una donna eccezionale in un'epoca precisa della sua vita». E aggiunge: «Non ha la pretesa di raccontare la vera storia del principato».
Il film di Dahan - regista del premiato «La vie en rose» sulla vita della cantante Edith Piaf che fece vincere l’Oscar a Marion Cotillard - si focalizza sul periodo, gli anni Sessanta, in cui Grace Kelly, da icona di Hollywood e attrice culto di Alfred Hichcock  diventa principessa di Monaco, decide di lasciare il cinema per dedicarsi ai suoi tre figli e al protocollo, aiutando il marito a difendere l'identità del principato dagli attacchi politici del presidente francese De Gaulle. Nel cast oltre alla Kidman nel ruolo della principessa Grace, anche Tim Roth (principe Ranieri) e Paz Vega (Maria Callas). Il film è in fase di montaggio e l’uscita nelle sale è prevista per il 2014. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

berceto

Tre motociclisti cadono uno dopo l'altro sulla strada del Cento Croci

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

salso

Terme, via libera alla liquidazione

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

6commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

4commenti

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover