21°

33°

Spettacoli

"Grace di Monaco" non piace ai principi

"Grace di Monaco" non piace ai principi
Ricevi gratis le news
0

Inutile e glamour: con queste parole il principato di Monaco rinnega il film «Grace of Monaco» di Olivier Dahan con Nicole Kidman nel ruolo di Grace Kelly, l'attrice americana che divenne moglie del principe Ranieri III di Monaco, morta a 52 anni in un incidente stradale nel 1982.

I tre figli della principessa, Alberto II di Monaco, Carolina, principessa di Hannover, e Stephanie, non usano mezzi termini: «Quel film non è assolutamente un biopic - scrivono in un comunicato -. Racconta una pagina, riscritta e inutilmente resa glamour, della storia del Principato di Monaco e della loro famiglia, con gravi inesattezze storiche e una serie di scene di pura finzione».
Contattato dall’Ansa, il servizio stampa del principato ha spiegato che i tre figli di Grace sono intervenuti solo ora, mentre le riprese del film sono ormai concluse tra Mentone, Montecarlo, Parigi e l’Italia, in risposta ad alcune dichiarazioni 'fasulle' del produttore del film, Pierre-Ange Le Pogam, su un servizio apparso sul settimanale Paris Match. Le Pogam ritiene infatti che il principe e le sue sorelle, con i quali ha instaurato un rapporto «costruttivo e rispettoso», avessero dato il loro pieno avvallo al film, che fossero stati rassicurati «dall’esigenza totale di credibilità» della produzione» e che non «avessero chiesto cambiamenti significativi della sceneggiatura». Tutto falso, ribattono i diretti interessati.
«Non essendo stati associati per nulla a questo progetto - si legge nel comunicato del Principato - la sceneggiatura rimessa a loro Altezze aveva suscitato molto stupore. Il palazzo aveva a suo tempo fatto sapere alla produzione del film delle numerose richieste di modifica della sceneggiatura ma nessuna è stata tenuta in considerazione». E ancora: «Il Palazzo non può ammettere che la produzione di questo film lasci oggi intendere, per ragioni commerciali, che loro Altezze abbiano dato il loro pieno avvallo, perchè non è il caso».
 «Abbiamo tenuto conto della maggior parte delle loro osservazioni, ma non di tutte - ribatte in serata Le Pogam - Il film è una finzione che reinterpreta il ritratto di una donna eccezionale in un'epoca precisa della sua vita». E aggiunge: «Non ha la pretesa di raccontare la vera storia del principato».
Il film di Dahan - regista del premiato «La vie en rose» sulla vita della cantante Edith Piaf che fece vincere l’Oscar a Marion Cotillard - si focalizza sul periodo, gli anni Sessanta, in cui Grace Kelly, da icona di Hollywood e attrice culto di Alfred Hichcock  diventa principessa di Monaco, decide di lasciare il cinema per dedicarsi ai suoi tre figli e al protocollo, aiutando il marito a difendere l'identità del principato dagli attacchi politici del presidente francese De Gaulle. Nel cast oltre alla Kidman nel ruolo della principessa Grace, anche Tim Roth (principe Ranieri) e Paz Vega (Maria Callas). Il film è in fase di montaggio e l’uscita nelle sale è prevista per il 2014. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Sui migranti il Governo faccia di più"

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

1commento

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

Versamenti in banca, tabaccai, poste, web o sportelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori