14°

28°

Spettacoli

Nagy, la miss Parma in orchestra: "La musica è la mia vera strada"

Nagy, la miss Parma in orchestra: "La musica è la mia vera strada"
Ricevi gratis le news
1

Manuela Boselli

Ha 24 anni, figura snella, altezza da modella, capelli ed occhi color nocciola. Una bellezza mediterranea che nulla ha da invidiare alle silhouettes da passerella. Ma che non si è però accontentata del titolo di Miss Parma 2007 per 'consegnarsi' ad una carriera nel mondo della moda e dello spettacolo. C'è voluto ben altro per farla sentire davvero realizzata: ad esempio entrare a far parte dell’Orchestra Filarmonica del Teatro Regio per la produzione del «Ballo in Maschera» in cartellone in questi giorni al Regio. Il motivo è presto spiegato: la parola chiave nella vita della violinista Anna Maria Nagy è «musica».
 «Da quando sono stata eletta Miss Parma 2007 sono cambiate molte cose - spiega la giovane musicista parmigiana - mi sono diplomata al Conservatorio 'Arrigo Boito', ho conseguito l’idoneità presso l’Orchestra giovanile italiana di Fiesole, inoltre sto frequentando un corso di perfezionamento all’Accademia della Scala di Milano. Nel frattempo ho partecipato a tante audizioni, con particolare successo in quella dello scorso dicembre che mi ha portato a suonare nel più prestigioso teatro della mia città. Un’emozione forte, quella provata durante la 'prima', che ha superato anche le esperienze vissute alla Scala sotto la bacchetta di importanti direttori d’orchestra quali Gustavo Dudamel e Yuri Temirkanov. Nell’orchestra del Regio sono tra i più giovani e la cosa mi gratifica molto».
 Quindi possiamo definire chiusa la parentesi dedicata alla bellezza associata alla passerella? 
«E' stata una scommessa innanzitutto con me stessa. Ero un po' maschiaccio, fino ad allora non avevo mai indossato tacchi o vestiti attillati. Partecipare a Miss Parma ha fatto comprendere a me e agli altri che anch’io potevo essere femminile, tanto da conquistare la fascia più ambita della città. Dopo il concorso ho seguito un corso di recitazione e dizione, ma la mia insegnante un giorno mi ha consegnato una bussola dicendomi di fare una scelta. Avrei potuto trasferirmi a Roma ed iscrivermi ad una scuola di teatro o continuare a percorrere la mia vera strada, quella di musicista. Ho scelto la seconda possibilità. Il concorso di Miss Italia, in questo senso, è stata una scuola che mi è servita per gestire l’ansia e le mie insicurezze».
Anna Maria ha dunque imboccato la strada che prima di lei avevano percorso il padre Sandu Nagy, primo flauto dell’Orchestra Toscanini, e lo zio Radu Nagy, violoncellista.  Oggi, però, si può vivere di sola musica? 
«E' una strada molto impegnativa, resa più difficile anche a causa dei recenti tagli alla cultura. È un mestiere ambito, ma a desiderare di farlo siamo in tantissimi. Un posto fisso lo si acquisisce solo vincendo un concorso e di questi tempi, in Italia, ce ne sono solo due o tre all’anno per le orchestre».
Tu punti ad un impiego stabile nel settore musicale?
 «Certo, sogno di suonare in un bellissimo teatro, qualunque esso sia».
Dunque sei alla continua ricerca di audizioni.
«Ovvio. La prossima settimana sarò alla Fenice di Venezia. Non sarà semplice: assieme a me ci saranno altri 150 violinisti dai 18 ai 40 anni, tutti in lizza per un solo posto. Se non sarà quella la volta buona sarà la prossima, o la prossima ancora. Io continuo a tentare e a studiare, che è la cosa migliore per inseguire il mio sogno di musicista. Alla Scala le audizioni saranno addirittura tra due o tre anni. Intanto, già un piccolo sogno si è esaudito, ovvero suonare al Teatro Regio».
Chi vorresti ti dirigesse un giorno? 
«Daniel Barenboim: si dice sia il più severo!». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • obby60

    22 Gennaio @ 13.23

    Complimenti Anna Maria, bella e brava. Per corretteza va però detto che all'audizione per la Filarmonica del Regio l'idoneità, in realtà, non l'hai ottenuta.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti