13°

31°

Spettacoli

"Hansel & Gretel" divertimento da paura

"Hansel & Gretel" divertimento da paura
0

 Valeria Ottolenghi

Due fratelli giocano insieme ascoltando intanto le parole della mamma, quelle un po’ di sempre, che ritornano nelle case, sul disordine che fanno i bambini, sul cibo che una volta era più sano: pane e pomodoro, altro che merendine! E c’è la questione delle spese: tempi difficili... I bambini insistono, hanno fame. Ed ecco la frase fatale: «Sapete cosa succede ai bambini troppo golosi? viene la strega a mangiarseli!».
Accade così che i due protagonisti s’immaginino protagonisti di una di quelle fiabe dove c’è proprio una strega che mangia i bambini, pronta a farli ingrassare a dovere... con molte merendine! Come sempre tanto pubblico al Teatro del Cerchio per la stagione dei ragazzi la domenica pomeriggio - e si è percepito nuovamente il divertimento, comune ma distinto (le risate in tempi diversi), per «Hansel & Gretel», testo e regia di Mario Mascitelli, interpreti Gabriella Carrozza, Massimo Boschi e Francesca Paterlini, musiche di Maurizio Soliani. I due fratelli si tengono compagnia, si rassicurano reciprocamente, ma intanto evocano la favola di Pollicino: se il loro papà non è un banchiere, tipo Paperon de' Paperoni, ma solo un povero Paperino, poteva capitare che loro fossero abbandonati nel bosco come Pollicino? E' da queste vaghe inquietudini che inizia l’immedesimazione con Hansel e Gretel, anche se naturalmente la strega che fanno apparire dalla loro fantasia è la stessa mamma, truccata in modo ilare, buffo, che si muove come una sorta di pinguino rigonfio dai diversi colori e grandi occhiali, nata da un immaginario molto diverso da quello della tradizione, con la vecchina secca e ricurva. Hans, che poco prima aveva tranquillizzato la sorella, lui sempre pronto a proteggerla, ad aiutarla, finirà presto in gabbia, mentre sarà proprio Gretel a favorire la salvezza di entrambi. Una strategia legata alle merendine (che fanno ingrassare presto), agli occhiali da rompere, al bastoncino da porgere al posto del dito... Salvi infine! con la mamma che chiama per la cena. Strano come diversi piccoli spettatori siano stati solidali con la strega quando cercava i due fratelli: o forse è proprio giusto così, per il desiderio dei bambini di provare con l’immedesimazione quella paura che, dentro il gioco di finzione, nell’ascoltare le fiabe, si traduce in grande divertimento. Bello, caloroso, l’applauso finale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Secondo caso di tubercolosi al Rondani

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

8commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

7commenti

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

MILANO

Assemblea di Parmalat su azione di responsabilità: Amber e Lactalis ai ferri corti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover