15°

29°

Spettacoli

Il ministero dei Beni culturali ha commissariato il Maggio Fiorentino

Ricevi gratis le news
0

(di Daniela Grondona - agenzia Ansa)

FIRENZE, 23 GEN – E il Maggio Musicale Fiorentino, diretto dal grande Zubin Mehta, finì commissariato. Il ministro dei Beni culturali Lorenzo Ornaghi ha avviato oggi le procedure amministrative ma il nome del commissario non si conoscerà prima di sette giorni. Temuta o invocata, a seconda delle posizioni, e da giorni nell’aria, la notizia è arrivata come una bomba sul prestigioso ente al centro di una crisi finanziaria profonda e di polemiche aspre. Il Maggio è da tempo scosso da una forte conflittualità tra dirigenza e sindacati, fino al durissimo scontro scaturito dall’invio della lettera di licenziamento a 10 lavoratori. Ma l’ha presa malissimo, la sovrintendente in carica, Francesca Colombo che ha definito il commissariamento «una gettata di acido in faccia» paragonandosi a Serghei Filin, il direttore artistico del Bolshoi, letteralmente sfigurato. È «un’atto che mi, ci offende nella forma e nel contenuto», ha aggiunto Colombo, che si è definita «vittima della politica» senza però specificare di quale parte.

Dopo le dimissioni dal cda di Mario Primicerio, seguite più di recente da quelle del vicepresidente Paolo Fresco, la situazione è precipitata nei giorni scorsi, quando anche il rappresentante del ministero della Cultura, Antonio Marotti, ha rimesso il suo mandato con una lettera piuttosto pesante indirizzata al Mibac. Marotti avrebbe riferito i contenuti della relazione dei sindaci revisori che hanno annunciato per il 2012 un buco di 3 milioni al posto del bilancio di pareggio previsto.

Ma, in conferenza stampa, Colombo, tesissima, ha difeso se stessa e il suo staff come una leonessa rivendicando il raggiungimento di ottimi obbiettivi di produzione e pubblico. «Noi abbiamo portato risultati artistici, atti gestionali, abbiamo messo strutturalmente il Maggio in pareggio. Mi chiedo perchè il commissariamento arrivi adesso, mi pongo tanti perchè e soprattutto mi chiedo cosa mi viene criticato. Questo nessuno me l’ha ancora detto. Io devo fare cultura e gestire bene i soldi pubblici. Questo l’ho fatto e i risultati concreti che sono pubblicati lo dimostrano. Perchè allora il commissariamento, così, ad un mese dalle elezioni politiche».

«Il commissariamento – ha poi aggiunto – è stato deciso perchè non c'è una patrimonializzazione. La patrimonializzazione non è responsabilità di un sovrintendente». Colombo a questo proposito ha spiegato che la «ristrutturazione della situazione debitoria» con l’accensione di un mutuo è un processo in corso. «Le banche – ha detto - hanno approvato il piano industriale, ma hanno subordinato la fattibilità dello stesso a precise garanzie patrimoniali. Le garanzie sono quei 26 miliardi del Nuovo Teatro che attendiamo sia conferito. Allora, perchè oggi il commissariamento?».

Al fianco della sovrintendente, s'è schierato Mehta che l’ha definita «tra le migliori che ci siano state». E il maestro, che lavora al Maggio dal '69, effettivamente ne ha visti molti passare. Non ha apprezzato invece le parole al vetriolo di Colombo il vicesindaco Dario Nardella: «In questo periodo abbiamo sempre dato un pieno sostegno all’operato della sovrintendente. L’amarezza odierna, se pur comprensibile, non giustifica però paragoni francamente impropri e le accuse mosse». «Uno degli obiettivi della nostra amministrazione è salvare il Maggio musicale fiorentino – ha sottolineato Nardella - e noi continueremo a lavorare in questa direzione. Abbiamo ereditato dal passato una situazione difficile, ma nonostante questo siamo riusciti finora ad ottenere risultati importanti, anche se siamo perfettamente consapevoli che non bastano».

Silenzio da parte del sindaco Matteo Renzi, che è anche presidente della Fondazione. Renzi incontrerà domani Ornaghi: si parlerà della delicata situazione del teatro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti