11°

22°

Spettacoli

Picelli "torna" a Mosca, 77 anni dopo

Picelli "torna" a Mosca, 77 anni dopo
Ricevi gratis le news
1

Dopo 77 anni Guido Picelli, leggendario comandante antifascista delle Barricate, «ritorna» a Mosca, dove negli anni '30 venne emarginato e perseguitato. Lo fa grazie al film documentario di Giancarlo Bocchi «Il ribelle», con le voci di Valerio Mastandrea e Francesco Pannofino, che martedì verrà presentato in anteprima al Gosfilmofond, l’Archivio nazionale del cinema russo.
«Dopo la presentazione alla Filmoteca Española di Madrid - afferma Bocchi - sono molto felice di questa nuova anteprima del film a Mosca, che si tiene nell’ambito del ciclo di proiezioni nei luoghi dove visse e lottò Picelli».
Picelli, infatti, nell’agosto del 1932 arrivò a Mosca. Ma, invece del promesso incarico politico e della partecipazione ai corsi dell’Accademia militare dell’Armata rossa, venne relegato come «apprendista operaio» nel reparto limature della fabbrica Kaganovic. Dopo qualche tempo ricevette l’incarico saltuario di docente alla Scuola Leninista Internazionale, l’università dei rivoluzionari di tutto il mondo, ma all’inizio del 1935 cominciarono le persecuzioni nei suoi confronti. Picelli chiese di lasciare la Russia per andare a combattere per la Repubblica spagnola. Per molti mesi non gli venne concesso il permesso di espatriare. Solo il 14 ottobre del 1936 riuscì fortunosamente a raggiungere Parigi.
«Durante le ricerche per il film - racconta il regista - sono riuscito a ricostruire per primo, con la scoperta di molti documenti segreti, tutta la vicenda della tormentata permanenza di Picelli a Mosca. Quello che ho trovato mi ha anche permesso di capire molte circostanze sulla sua morte». Tra poche settimane, i documenti segreti, le foto e gli scritti inediti su Picelli diventeranno un libro che uscirà in allegato al dvd del film. E’ in corso, fino al 12 febbraio, su http://www.verkami.com/projects/4065 un «funding» per il finanziamento indipendente di questo progetto. Bocchi chiude con una nota polemica nei confronti dell’amministrazione Pizzarotti: «In alcune capitali europee stanno riscoprendo Picelli, al contrario di quanto sta avvenendo a Parma, la sua città, dove hanno recentemente oltraggiato la sua memoria ruotando il suo monumento di 180 gradi, in spregio a leggi e regolamenti, per favorire una iniziativa privata».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • richard

    25 Gennaio @ 03.33

    Certo i comunisti, possono non aver ucciso picelli, ma ci sono andati vicini, per la Liberazione mi fan ridere i ragazzini anarchici di Parma che sfilano dopo lo stendardo del partito comunista, si perche' chi davvero uccideva gli anarchici non erano i fascisti ma i comunisti>? Sempre felice di una replica

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery