13°

31°

Spettacoli

Picelli "torna" a Mosca, 77 anni dopo

Picelli "torna" a Mosca, 77 anni dopo
1

Dopo 77 anni Guido Picelli, leggendario comandante antifascista delle Barricate, «ritorna» a Mosca, dove negli anni '30 venne emarginato e perseguitato. Lo fa grazie al film documentario di Giancarlo Bocchi «Il ribelle», con le voci di Valerio Mastandrea e Francesco Pannofino, che martedì verrà presentato in anteprima al Gosfilmofond, l’Archivio nazionale del cinema russo.
«Dopo la presentazione alla Filmoteca Española di Madrid - afferma Bocchi - sono molto felice di questa nuova anteprima del film a Mosca, che si tiene nell’ambito del ciclo di proiezioni nei luoghi dove visse e lottò Picelli».
Picelli, infatti, nell’agosto del 1932 arrivò a Mosca. Ma, invece del promesso incarico politico e della partecipazione ai corsi dell’Accademia militare dell’Armata rossa, venne relegato come «apprendista operaio» nel reparto limature della fabbrica Kaganovic. Dopo qualche tempo ricevette l’incarico saltuario di docente alla Scuola Leninista Internazionale, l’università dei rivoluzionari di tutto il mondo, ma all’inizio del 1935 cominciarono le persecuzioni nei suoi confronti. Picelli chiese di lasciare la Russia per andare a combattere per la Repubblica spagnola. Per molti mesi non gli venne concesso il permesso di espatriare. Solo il 14 ottobre del 1936 riuscì fortunosamente a raggiungere Parigi.
«Durante le ricerche per il film - racconta il regista - sono riuscito a ricostruire per primo, con la scoperta di molti documenti segreti, tutta la vicenda della tormentata permanenza di Picelli a Mosca. Quello che ho trovato mi ha anche permesso di capire molte circostanze sulla sua morte». Tra poche settimane, i documenti segreti, le foto e gli scritti inediti su Picelli diventeranno un libro che uscirà in allegato al dvd del film. E’ in corso, fino al 12 febbraio, su http://www.verkami.com/projects/4065 un «funding» per il finanziamento indipendente di questo progetto. Bocchi chiude con una nota polemica nei confronti dell’amministrazione Pizzarotti: «In alcune capitali europee stanno riscoprendo Picelli, al contrario di quanto sta avvenendo a Parma, la sua città, dove hanno recentemente oltraggiato la sua memoria ruotando il suo monumento di 180 gradi, in spregio a leggi e regolamenti, per favorire una iniziativa privata».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • richard

    25 Gennaio @ 03.33

    Certo i comunisti, possono non aver ucciso picelli, ma ci sono andati vicini, per la Liberazione mi fan ridere i ragazzini anarchici di Parma che sfilano dopo lo stendardo del partito comunista, si perche' chi davvero uccideva gli anarchici non erano i fascisti ma i comunisti>? Sempre felice di una replica

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover