21°

Spettacoli

Rettore, ciclone pop in arrivo: "Quei ritornelli diventati slogan"

Rettore, ciclone pop in arrivo: "Quei ritornelli diventati slogan"
1

Marco Pipitone
Dammi una lametta che mi taglio le vene, mi faccio meno male di un trapianto del rene». Così cantava, all’apice del successo, Donatella Rettore. La cantante veneta - icona pop degli anni 80 - sarà in concerto al Campus Industry Music venerdì 8 febbraio alle 22,30. L’abbiamo incontrata per una piacevole chiacchierata.
Rettore, da dove vuole partire?
«Intanto diamoci del tu e poi, anziché chiedermi sempre delle mie canzoni, perché non parliamo di Parma? Ho un feeling speciale con la vostra città, si potrebbe definire una storia di familiarità».
Addirittura!
«Conosco Parma ma anche la sua provincia. Devi sapere che mentre i miei illustri colleghi, per le vacanze, raggiungono località esotiche, io mi dirigo verso Tabiano! Più precisamente alle terme» (sorride).
È questo allora il segreto della tua voce?
«Sono 33 anni che le frequento e devo dire che adoro quel posto; non di meno le persone che lo abitano, la cordialità dalle vostre parti è realmente tangibile».
Dovremo pur parlare di musica però, che dici?
«Se proprio dobbiamo... posso affermare di aver vissuto varie epoche musicali, a cominciare dai miei esordi avvenuti in piena epoca punk. Io e Siouxie and the Banshees abbiamo vissuto lo stesso periodo da protagoniste, ti rendi conto?».
Il successo in Italia comincia ad arrivare proprio in quel periodo...
«Ancor prima arrivò in Germania, una cosa inaspettata. Tieni conto che il mio personaggio era a quei tempi in via di definizione, ero giovanissima e paffutella, una sorta di Adele nostrana, lontana dalla figura algida che poi riuscì a definire in seguito il mio personaggio».
Nel nostro Paese le cose alla fine come sono andate?
«Ma in Italia sono stata più volte attaccata: da una parte il mio meraviglioso pubblico, dall’altra la critica secondo la quale la sottoscritta si faceva notare per il look, piuttosto che per le doti di cantante».
Eppure «Magnifico Delirio» (album del 1980) rivela un certo modo di intendere il pop!
«Il fermento esistente a quell’epoca ha influenzato l’intera produzione; l’album contiene testi e musiche strutturalmente composte, è puro “pop ragionato” anche se in apparenza potrebbe sembrare di facile consumo».
Anche se poi al suo interno ci s’imbatte in una canzone come «Kobra..»
«Quella canzone è una perfetta pop song - s’infervora Rettore - concepita a 19 anni! Quel ritornello è tuttora uno slogan perfetto, ancora adesso custodito nella memoria degli italiani».
Anna Oxa contro Sanremo. Che ne pensi?
«Lo ha vinto due volte e lo ha pure presentato, non la possono escludere. Sostengo e difendo Anna Oxa, anche se non condivido la modalità con la quale ha protestato. Niente piazzate, lei è una diva, deve mantenere intatto il suo allure».
Perché Rettore non va a Sanremo?
«Perché non mi appartiene, io sono legata al Festivalbar, quella è la mia storia».
Perdona l’insolenza, in «Splendido Splendente» cantavi: «Avrò una faccia nuova grazie a un bisturi perfetto». Quella premonizione si è mai rivelata?
(Ride) «Giusto un filler - di cui mi sono pentita - alla bocca; il resto è tutta roba mia, comprese le rughe».
Che cosa ci dobbiamo aspettare al concerto?
«Nei miei spettacoli l’energia è il denominatore comune. Può accadere di tutto, poichè sono convinta che la gente debba ascoltare canzoni ma anche divertirsi».
 Appuntamento con Donatella Rettore dunque, al Campus Industry Music di via Monte Sporno. A seguire  si ballerà con Aldo dj Ape.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patrizia

    31 Gennaio @ 05.46

    ormai è una 60enne..e non è ne' Tina Turner ne' la Nannini. credo che non abbia molte possibilita' di ritornare in vetta. poi mi sembra di cartapecora. e artisticamente parlando, tolto le pochissime canzoni coi testi choc ( che forse ci stupivano negli anni 80), non la trovo una grande cantante.comunque auguri

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

11commenti

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Formaggio

La grana del grana

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della donne in età fertile

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

4commenti

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

Ferrari in prima fila, ma la pole è di Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»