14°

Spettacoli

Luxuria trionfa sull'Isola: metà del premio lo darà in beneficenza

Luxuria trionfa sull'Isola: metà del premio lo darà in beneficenza
3

In finale all'Isola dei famosi erano arrivati la modella Belen Rodriguez e Vladimir Luxuria. E la vittoria è andata al parlamentare e trans più discusso d'Italia, che tra l'altro era tra i favoriti. Il  verdetto giunge dopo un’esperienza su un’isola semideserta   dell’Honduras iniziata lo scorso 15 settembre. L'ultima puntata si apre con il "Romanzo dell’Isola" e il ritorno dei quattro finalisti in Italia. Dopo l’ingresso in studio di Alessandro Feliù (la vera notizia è che la fidanzata Brunella, andata fino in Honduras per abbracciarlo per 6 minuti, non è  venuta ad accoglierlo in studio: è arrabbiata per l’amicizia speciale che ha legato negli ultimi giorni Alessandro a Belen), la serata prosegue con il primo dei quattro finalisti eliminato, Leonardo Tumiotto. Negli studi Rai di Via Mecenate a Milano   giungono poi Veridiana Mallmann e Peppe Quintale, successivamente l'ingresso della contessa Patrizia De Blanck scatena il putiferio. Anche gli opinionisti si dividono: Mara Venier critica apertamente il gesto di settimana scorsa della contessa, che pretese da Carlo Capponi la restituzione della sua felpa nonostante il grande freddo che regnava in Honduras. Dalla sua parte, invece, Luca Giurato.

CHI E' IL VINCITORE. Vlamidir Luxuria è nata il 24 giugno del 1985 a Foggia. All’anagrafe Vladimiro Guadagno, è la transgender più famosa d’Italia. Artista, ex parlamentare, Luxuria è laureata in Lingue con votazione finale 110 e lode, in carriera è stata un’attrice e drag queen e, per anni, la regina del Muccassassina, locale gay romano oramai divenuto storico. L'anno scorso ha anche dato alle stampe una biografia dal titolo "Chi ha paura della Muccassassina?" Per due edizioni opinionista fissa di Markette, programma Tv di Piero Chiambretti su La7, quello che ha contraddistinto Luxuria nella sua vitaq è stata una continua lotta e partecipazione nelle battaglie in favore dei diritti civili di tutte le minoranze. Deputato di Rifondazione comunista, nel 2006 è stata il primo transgender ad entrare nel Parlamento italiano. Di lei ci si ricorda soprattutto la lite con la deputata di Forza Italia Elisabetta Gardini, la quale l’aveva attaccata per aver utilizzato i bagni delle donne. Ha deciso di devolvere la metà del premio per la vittoria (100mila euro) all’Unicef.

HANNO ANCORA SENSO I REALITY? - La finale dell'Isola dei famosi ha sbaragliato la concorrenza televisiva e ha dominato la serata di ieri. Ma alora i reality tv hanno ancora un senso? Dite la vostra utilizzando lo spazio commenti nella colonna centrale a fianco di questo articolo. E votate il nostro sondaggio

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberta

    26 Novembre @ 08.39

    Guardate che è previsto dal regolamento che il vincitore dia metà vincita in beneficenza. Dal titolo invece sembra che sia un'iniziativa personale di Luxuria.

    Rispondi

  • Oscar

    26 Novembre @ 07.51

    TroppaT.V.Spazzatura! Mi rifiuto di guardarla.

    Rispondi

  • ROBERTA

    25 Novembre @ 14.43

    brava proprio brava LUXURIA,anche se non ho seguito molto il reality xche non li amo. Mi è sempre piaciuta al di la di tutto quello che è politica.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia