12°

22°

Spettacoli

Film recensioni - Les Misérables

Film recensioni - Les Misérables
Ricevi gratis le news
1

 Filiberto Molossi

E' uno dei romanzi cardine della letteratura europea, uno dei libri più letti di sempre, ma anche lo spettacolo teatrale più amato nel mondo, visto da 60 milioni di persone, sui palcoscenici di 42 Paesi dove le sue 49 canzoni sono state tradotte in 21 lingue diverse. Un successo che, dal West end londinese a Broadway (e non solo), dura ininterrottamente da 28 anni. E che ora si riverbera sul grande schermo in un musical da oltre 138 milioni di dollari incassati (e non è finita...), 8 nomination all’Oscar, 3 Golden Globes vinti. Sì insomma se diamo i numeri, se la buttiamo di lì, i numeri sono quelli del trionfo. 
Un film colossale, «Les Misérables» («Les Mis», per gli amici), pantagruelico, smisurato: colmo fino all’orlo di passioni forti (amore, morte, colpa...), brulicante di un’umanità calpestata e reietta eppure capace, talvolta, di gesti enormi. Dunque, detto questo, considerata la popolarità che circonda questo musical, capirete come mi farò sicuramente dei nemici nel dirvi che l’indiscutibilmente sontuosa versione cinematografica di Tom Hooper (il regista de «Il discorso del re») è un po' una palla. Sì, avete capito bene: me ne scuso con i profondi appassionati del genere (gli unici, credo, che qui in Italia lo ameranno, e forse capiranno, davvero), ma il filmone che dà voce e melodia alle parole di Hugo appare realmente ridondante e noioso nella sua incapacità di inseguire una vera (o almeno brillante) idea cinematografica, restando per molti versi (volutamente) prigioniero - nonostante le infinite possibilità del grande schermo - di una dimensione eccessivamente teatrale, nell’aderenza poco ispirata allo spettacolo da cui è tratto. Con il pericolo incombente che, nell’affamata Francia ottocentesca, là dove «la vita ha ucciso il sogno», il teatro rischi di divorarsi il cinema, nella monotona proposizione di quadri, numeri e performance che spesso e volentieri equivalgono a - più o meno riusciti - monologhi cantati. Se la storia è sempre quella - con l’ex galeotto Jean Valjean che, trascorsi 19 anni in cella per avere rubato un tozzo di pane, cerca con la libertà il riscatto morale ma è costretto costantemente a fuggire dall’infernale ispettore Javert -, infatti, il musical, dopo un inizio potente, si mostra un po' timoroso nel montaggio, facendosi rispettare nelle scene di massa (come quella della rivolta) ma scricchiolando assai, nonostante l’accurata confezione, nel tradurre in musica e parole i grandi temi - dalle ingiustizie sociali ai limiti della legge, dalla redenzione alla libertà, dalla pietà al rimorso - del romanzo storico di Hugo. E il fatto che il film duri la bellezza di 2 ore e 38 minuti (non finisce più...) e che il «cattivo» Russell Crowe canti non meglio di alcuni di noi sotto la doccia, non aiuta nel complesso un kolossal dove le star (per la prima volta nella storia del musical) hanno eseguito, con coraggio e discreta imprudenza,  i loro brani in presa diretta: se al «gladiatore» Crowe si adatta più il Colosseo che l’Arena di Verona, ne escono però meglio Hugh Jackman (Valjean) e, soprattutto, l’emozionante Anne Hathaway, l’unica che, venduti i capelli ma non l’anima, colpisce al cuore.
Giudizio: 2/5

SCHEDA
REGIA: TOM HOOPER
SCENEGGIATURA: WILLIAM NICHOLSON DAL MUSICAL DI CLAUDE-MICHEL SCHÖNBERG E ALAN BOUBLIL, A SUA VOLTA TRATTO DALL'OMONIMO ROMANZO DI VICTOR HUGO
INTERPRETI: HUGH JACKMAN, RUSSELL CROWE, ANNE HATHAWAY, AMANDA SEYFRIED, SACHA BARON COHEN, HELENA BONHAM CARTER
GRAN BRETAGNA 2012, COLORE, 2 H E 38'
GENERE: MUSICAL
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER E THE SPACE CINECITY
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lina

    04 Febbraio @ 19.40

    Victor Hugo sta applaudendo dal cielo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»