12°

Spettacoli

Ditelo al veterinario - Fare di fido un campione? Tre condizioni

0

Buon giorno dottor Gresia,  sono un appassionato allevatore di cani da caccia che spesso porto a fare gare di lavoro anche di livello internazionale. Soprattutto in questi ambienti si sente parlare di alimentazione per poter far svolgere al meglio l'attività fisica al proprio cane ed ognuno dice la sua aggiungendo dubbi a dubbi. Potrebbe  per cortesia darmi delle delucidazioni impostate   su valide basi scientifiche affinchè io possa avere degli animali sani, pieni di energia e di conseguenza anche felici? La ringrazio in anticipo del tempo che mi dedicherà.
Gentile lettore, bisogna innanzitutto dire che sono tre gli elementi fondamentali che determinano un vero campione: una genetica importante, un fisico atletico ed una alimentazione mirata.
Per quanto riguarda il primo punto va detto che non sempre risulta facile selezionare una linea di sangue adeguata ma una volta trovata non bisogna sedersi sugli allori bensì continuare come sempre per migliorare sempre e di più. La fisicità del cane è allo stesso modo importante, infatti è necessario che, una volta raggiunto il top dell'allenamento, esso venga mantenuto costante nel tempo; non è ammissibile infatti che, una volta finita la stagione venatoria o il periodo di gare, il cane venga rinchiuso in un box fino alla stagione successiva.
In seguito ad un allenamento regolare l'organismo si adatta al tipo di sforzo richiesto con un aumento delle masse muscolari ma anche di ossa e tendini in seguito ad una sollecitazione continua, aumenta così la richiesta di ossigeno e nutrimenti e l’apparato cardio-circolatorio si potenzia ed aumenta il volume di sangue destinato ai muscoli. Fatte queste doverose premesse il ruolo dell’alimentazione diventa di estrema importanza per il mantenimento di questi standard di qualità, permette infatti di aumentare la resa atletica del soggetto, la concentrazione sul lavoro e permette di sfruttare al meglio i suoi sensi.
Solo il 25% dell’energia assunta viene utilizzata per il lavoro muscolare mentre il restante 75% viene trasformato in calore rendendo così indispensabile la sua eliminazione che come si sa, non avvenendo con la sudorazione ma con l’ansimazione, diventa un fattore di rischio per il “colpo di calore” , risulta così essenziale l’apporto idrico dell’animale: ad esempio un cane di 20 Kg deve assumere 1,3 l di acqua per il mantenimento e 1,2 l per il lavoro.
Il fabbisogno energetico del cane sportivo nei giorni di riposo è aumentato di circa il 25% rispetto ad un cane sedentario, mentre nei giorni in cui il soggetto lavora, prendendo come esempio lo stesso cane di 20Kg l’energia necessaria sale a 2500 Kcal pari al doppio di quella di quando è a riposo.
Il consiglio che si può dare alla luce di quanto suddetto è quello di utilizzare mangimi bilanciati e di ottima qualità rivolgendosi per i propri acquisti in centri specializzati.
agresia@virgilio.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida