17°

Spettacoli

SempreVerdi Attila a Verona: debutta il basso parmigiano Roberto Tagliavini

SempreVerdi Attila a Verona: debutta il basso parmigiano Roberto Tagliavini
0

Elena Formica

VERONA - “No, non è sogno”, per dirla con Attila nell’omonima opera di Verdi. Infatti è realtà: un successo il debutto del basso parmigiano Roberto Tagliavini nel ruolo di Attila, una piena affermazione, l’altro ieri, al Teatro Filarmonico di Verona.
Produzione areniana, di rilievo il cast: Amarilli Nizza nel ruolo di Odabella (anche per lei un debutto), Roberto Frontali nei panni di Ezio, Giuseppe Gipali come Foresto. Sul podio Andrea Battistoni. Regia di Georges Lavaudant ripresa da Stefano Trespidi, scene e costumi di Jean-Pierre Vergier. Al riguardo facciamola breve: l’essenzialità, per essere concettualmente  tale, è l’esatto opposto della pochezza. Sicché quattro rocce e un albero solitario al centro della scena, un Attila a torso nudo e un Foresto in blazer, gli scampati al massacro di Aquileja trasformati in emigranti o in deportati, tre “soubrettine” anni ’50 e un centurione “scappato” dal set di Ben Hur sembravano acquistati in svendita (e assemblati in tutta fretta) da un magazzino di Cinecittà. I cieli no, però. Magici, almeno quelli. Luci assai belle. 
Ma veniamo alla musica, al canto. Un Attila, questo di Tagliavini, di spiccata natura verdiana per la qualità del fraseggio, abile e intenso nei “sottovoce” prescritti dall’autore,  potente e fluido nel virare senza forzature su toni trascinanti, guerreschi, sino ai densi accenti del finale ultimo, dialogati con icastica precisione sugli accordi dell’orchestra. Bravo, applauditissimo.
Acclamata  anche Amarilli Nizza, un’Odabella consapevole –  vivaddio – del mandato verdiano, finalmente un’artista che sa cantare con rara sensibilità - a differenza di certi soprani tra l’isterico e il triviale che ci vengono spesso propinati in tale ruolo -  gli squarci lirici, gli abbandoni del cuore, sciogliendo in momenti interpretativi a dir poco favolosi (“Oh! nel fuggente nuvolo”) le più violente tensioni dell’eroina, senza peraltro attenuarle o scolorirle, azzannandole invece con felina, perciò seducente, intelligenza vocale.
Veemente e crudo, di rabbiosa evidenza l’Ezio di Frontali. Il tenore Gipali, preceduto dall’annuncio di indisposizione, s’è confermato l’artista elegante che conosciamo, capace di amministrare con sagacia un mezzo delicato, non corposo, chiaro. Bene Antonello Ceron (Uldino)e Seung Pil Choi (Leone), non sempre a piombo il coro. Di rapida presa la direzione di Battistoni: alternanza di contrasti, tensione, molto suono.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

elezioni 2017

Pellacini: "Sosterrò Scarpa". Critiche da Effetto Parma: "Vignali-bis"

10commenti

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

500 Miles: da Parmala 24 oredelle Harley

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

4commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche