Spettacoli

Film recensioni - Vita di Pi

Film recensioni - Vita di Pi
0

Lisa Oppici

Undici nomination all’Oscar, un ottimo successo, un tam tam positivo in continua crescita. Biglietto da visita davvero di tutto rispetto per questa nuova creatura di Ang Lee, uscita a Parma in notevole ritardo rispetto al resto d’Italia (e meno male che è uscita) e senza il 3D (peccato). Biglietto da visita per molti versi sorprendente per un film che forse è andato oltre le attese, «risarcendo» tutti i travagli di una lavorazione infinita caratterizzata da non pochi intoppi (tra cui cambio di regista e riscrittura della sceneggiatura). Ang Lee ci mette tutto il suo mestiere, la sua pulizia stilistica, la sua essenzialità, i suoi temi-feticcio, la sua bravura eclettica. E in questa storia di sopravvivenza che ha per protagonisti un uomo, una tigre e l’ambiente infila echi letterari e accenti epici, le meraviglie (e le minacce) della natura, le riflessioni sull’uomo e su Dio. Vince la sua scommessa, Lee? Senz’altro sì: non firma un capolavoro - su questo bisogna esser chiari - ma un bel film sui generis, più che interessante, un’opera coinvolgente (è questo, forse, l’aggettivo che la veste meglio) nella quale ciò che si chiede allo spettatore è innanzitutto di lasciarsi trasportare. Si parte in India, quando la famiglia di Pi (diminutivo del francese Piscine) era proprietaria di uno zoo e tutto andava bene. Poi la scelta di trasferirsi in Canada, il viaggio in nave con gran parte degli animali e Pi che si ritrova solo, su una scialuppa, in mezzo all’Oceano Pacifico, con una zebra, un orango, una iena e una tigre del Bengala che di lì a poco rimane l’unica compagna. E prova a sopravvivere. Il film è tutto qui: un ragazzo e una tigre (Richard Parker, nome letterario...) in mezzo al mare su una scialuppa sgangherata, come su un palcoscenico. Situazione totalmente statica che Lee sa rendere dinamica.
Film d’avventura? Sì, ma non solo. Anche storia di formazione. Di iniziazione all’età adulta. Anche riflessione sull’uomo e sugli elementi (acqua e aria soprattutto: l’acqua che si specchia nell’aria e viceversa, come in un tutt’uno). Avventura mescolata, «contaminata», con molto altro, in un’atmosfera tra l’epico e il mi(s)tico che sa tenere agganciato chi guarda dall’inizio alla fine, senza stancarlo. E senza esagerare, il che non è poco.
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA: ANG LEE
SCENEGGIATURA: DAVID MAGEE (dal romanzo di Yann Martel) 
MUSICHE: MYCHAEL DANNA 
 INTERPRETI: SURAJ SHARMA, IRRFAN KHAN, TABU, RAFE SPALL, GERARD DEPARDIEU
GENERE: DRAMMATICO
Usa/Taiwan 2012, colore 2 h e 7’
DOVE: D’AZEGLIO 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery