-5°

Spettacoli

Film recensioni - Re della terra selvaggia

Film recensioni - Re della terra selvaggia
0

Lara Ampollini

Tra i soliti grandi titoli candidati all’Oscar c’è quest’anno un film indipendente, senza star nel cast, girato da un esordiente. Non segue gli stili narrativi di Hollywood, intessuto com’è di momenti immaginifici, partoriti dal punto di vista della bambina protagonista. Eppure è candidato a quattro statuette (miglior film, regia, sceneggiatura e attrice femminile, la magica Quvenzhané Wallis, 9 anni, la più giovane candidata al premio) e rischia anche di vincerle. Non tanto perché il film è bellissimo, girato con un stile insieme documentaristico e fantastico, in un contesto socialmente depresso e naturalisticamente ostile come la foce di un fiume della Lousiana. Non perché racconti una fiaba, infatti è tanto duro quanto fantastico. Ma basta spogliarsi del punto di vista esterno, giudicante, di chi ha vissuto una realtà privilegiata ed entrare negli occhi di Hushpuppy, la bimba. In quelli di un padre ubriacone che pure, a suo modo, ti insegna a stare al mondo. E se i conti tra bene e male non tornano, usare l’immaginazione per riscostruire tutti i pezzettini di un universo rotto, inspiegabile, feroce. Un universo dove i terribili ‘auroch’ stanno arrivando al galoppo a mangiarsi i bambini. Ma dove c’è anche una mamma lontana e sognata in ogni luce all’orizzonte. Ogni disegno realizzato in segreto da Hushpuppy è per lei, ma di fronte al mondo la bambina mostra i muscoli, come le ha insegnato papà. E’ un mondo dove, per mangiare, devi saper spezzare i granchi a mani nude. Dove anche tuo padre, se ha bevuto, ti scaccia come un cane. E dove gli uragani non ci mettono niente a spazzare via tutto, la tua casa di lamiere, i vicini troppo pieni di birra anche per riuscire a fuggire. Il presidente Obama ha lodato il film da Oprah Winfrey, rivelandolo alle platee mondiali. Non a caso, perché in questo piccolo film (costato niente, girato con non professionisti) ci sono cose minuscole (le fantasie di un bambino) e riflessioni planetarie, dall’apocalisse ambientale all’economia che spazza via senza riguardi chi non conta niente. E al centro un’eroina orfana, povera, femmina, scarmigliata e nera. Una nullità, secondo le categorie della ricchezza e del potere. Almeno finché qualcuno non avrà il coraggio di cambiare prospettiva, di andare contro il conformismo che ha prodotto tutto il male della Terra. Una favola? Forse per noi. Ma una bambina sconosciuta candidata all’Oscar e il sorriso di Obama sono la garanzia per noi rassegnati al peggio: i bei sogni possono vincere anche sulla più brutta realtà. 
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA:  BEHN ZETLIN
SCENEGGIATURA: BENH ZEITLIN, LUCY ALIBAR
MUSICHE: BENH ZEITLIN, DAN ROMER
INTERPRETI: QUVENZHANÉ WALLIS, DWIGHT HENRY, LEVY EASTERLY, LOWELL LANDES, PAMELA HARPER
GENERE: DRAMMATICO
 Usa 2012, colore, 1 h e 33’
DOVE: EDISON

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

EMERGENZA

Parma si mobilita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta