21°

28°

Spettacoli

Film recensioni - Re della terra selvaggia

Film recensioni - Re della terra selvaggia
0

Lara Ampollini

Tra i soliti grandi titoli candidati all’Oscar c’è quest’anno un film indipendente, senza star nel cast, girato da un esordiente. Non segue gli stili narrativi di Hollywood, intessuto com’è di momenti immaginifici, partoriti dal punto di vista della bambina protagonista. Eppure è candidato a quattro statuette (miglior film, regia, sceneggiatura e attrice femminile, la magica Quvenzhané Wallis, 9 anni, la più giovane candidata al premio) e rischia anche di vincerle. Non tanto perché il film è bellissimo, girato con un stile insieme documentaristico e fantastico, in un contesto socialmente depresso e naturalisticamente ostile come la foce di un fiume della Lousiana. Non perché racconti una fiaba, infatti è tanto duro quanto fantastico. Ma basta spogliarsi del punto di vista esterno, giudicante, di chi ha vissuto una realtà privilegiata ed entrare negli occhi di Hushpuppy, la bimba. In quelli di un padre ubriacone che pure, a suo modo, ti insegna a stare al mondo. E se i conti tra bene e male non tornano, usare l’immaginazione per riscostruire tutti i pezzettini di un universo rotto, inspiegabile, feroce. Un universo dove i terribili ‘auroch’ stanno arrivando al galoppo a mangiarsi i bambini. Ma dove c’è anche una mamma lontana e sognata in ogni luce all’orizzonte. Ogni disegno realizzato in segreto da Hushpuppy è per lei, ma di fronte al mondo la bambina mostra i muscoli, come le ha insegnato papà. E’ un mondo dove, per mangiare, devi saper spezzare i granchi a mani nude. Dove anche tuo padre, se ha bevuto, ti scaccia come un cane. E dove gli uragani non ci mettono niente a spazzare via tutto, la tua casa di lamiere, i vicini troppo pieni di birra anche per riuscire a fuggire. Il presidente Obama ha lodato il film da Oprah Winfrey, rivelandolo alle platee mondiali. Non a caso, perché in questo piccolo film (costato niente, girato con non professionisti) ci sono cose minuscole (le fantasie di un bambino) e riflessioni planetarie, dall’apocalisse ambientale all’economia che spazza via senza riguardi chi non conta niente. E al centro un’eroina orfana, povera, femmina, scarmigliata e nera. Una nullità, secondo le categorie della ricchezza e del potere. Almeno finché qualcuno non avrà il coraggio di cambiare prospettiva, di andare contro il conformismo che ha prodotto tutto il male della Terra. Una favola? Forse per noi. Ma una bambina sconosciuta candidata all’Oscar e il sorriso di Obama sono la garanzia per noi rassegnati al peggio: i bei sogni possono vincere anche sulla più brutta realtà. 
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA:  BEHN ZETLIN
SCENEGGIATURA: BENH ZEITLIN, LUCY ALIBAR
MUSICHE: BENH ZEITLIN, DAN ROMER
INTERPRETI: QUVENZHANÉ WALLIS, DWIGHT HENRY, LEVY EASTERLY, LOWELL LANDES, PAMELA HARPER
GENERE: DRAMMATICO
 Usa 2012, colore, 1 h e 33’
DOVE: EDISON

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

7commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

30commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat