Spettacoli

Sul Campus il «ciclone Donatella»

Sul Campus il «ciclone Donatella»
0

 Giulia Viviani

Che le dive abbiano il vizio di farsi attendere è cosa nota. Sarà per questo che Donatella Rettore non ha fatto una piega venerdì sera nel salire sul palco del Campus Industry Music con un’ora e mezza di ritardo. Ad attenderla senza spazientirsi un pubblico colorato di parrucche e lustrini (complice anche un po’ il carnevale) di fan più o meno sfegatati. Già perché Donatella, pardon miss Rettore, con i suoi trent’anni di carriera ha senza dubbio il pregio di saper riunire intorno a sé diverse generazioni. E pazienza se solo i più preparati sulla sua discografia sanno a memoria anche le ultime canzoni di «Caduta massi», tredicesimo album d’inediti uscito nel 2011: in scaletta ci sono quei successi che tutti hanno ballato almeno una volta. Uno dei pezzi da novanta, la cantante di Conegliano Veneto se lo gioca subito, entrando in scena sulle note di «Splendido splendente» che scalda immediatamente le duecento persone circa presenti in sala. Dal 1979, anno di uscita di «Brivido divino», ai giorni nostri, il passo è breve se a segnarlo sono i brani in scaletta: arriva «Caduta massi», canzone in cui fa capolino anche la voce di Platinette: «Mauro Coruzzi l’ho conosciuto proprio a fine anni ’70 - racconta Rettore dal palco - quando ancora si faceva chiamare Fucsia». Poi aggiunge: «Qui a Parma mi sento a casa perché vi sapete divertire, se mi volete adottare mi trasferisco subito». Minigonna nera e inconfondibile chioma platino, il ciclone Rettore dimostra di avere sempre una certa grinta quando c’è da animare una serata e soprattutto da coccolare un po’ il pubblico. Lascia che il microfono passi nelle prime file, saluta, bacia, fa salire sul palco l’amica Sara Gibellini delle Bad Reputation con cui duetta nell’esecuzione dell’ennesima hit, «Kobra», ospita i rapper Nottini Lemon e Mr. Piter Pi e lancia un messaggio per la musica italiana: «Basta coi soliti tre artisti passati in continuazione dalle radio, facciamo spazio che di gente brava ce n’è tanta. Io nella mia carriera ho avuto fortuna: negli anni ’80 c’era posto per tutti». Scorre in un lampo il concerto, anche troppo, dopo i deliri di pubblico per «Lamette», si chiude immancabilmente con lei, la canzone più sua in assoluto, «Donatella». E non poteva essere altrimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

16 dicembre

Valter Mainetti professore ad honorem dell'Università di Parma

Il conferimento alle ore 11 nell’Aula Magna dell’Ateneo

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)