11°

17°

Spettacoli

Sanremo ha la voce di Mengoni

Sanremo ha la voce di Mengoni
Ricevi gratis le news
5

 E' Marco Mengoni il vincitore della 63ª edizione del festival di Sanremo. Dopo essere stato tutto «rosa» un anno fa, stavolta il podio è
interamente maschile. Il cantante laziale, già terzo nel 2010 e grande favorito con la sua «L'essenziale», si è imposto nella volata finale a tre davanti a Elio e le Storie Tese, ancora una volta vincitori «morali» (a 17 anni dal secondo posto della «Terra dei cachi») con l'irresistibile e coltissimo divertissement «La canzone monotòna», e ai Modà con «Se si potesse non morire».

Anche ieri sera gli Elii hanno strappato risate e applausi (nonchè il premio della critica) presentandosi sul palco travestiti da «grassoni». Ma la voce di Mengoni ha fatto la differenza......... Articolo completo e due pagine sul Festival sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria

    18 Febbraio @ 15.03

    mengoni e' uno dei massimi talenti canori che abbiamo in italia. la canzone vincitrice e' bellissima (testo e musica) l'interpretazione e' stata suberba nessuno quest'anno poteva vincere san remo se non mengoni :-)

    Rispondi

  • bibi

    18 Febbraio @ 08.59

    Se ci fossero state anche belle canzoni sarebbe stato un ottimo festival. A me non è piaciuta nessuna. Non mi è piaciuto nemmeno Bisio che in eurovisione ha sparato a zero sul nostro Paese. Quella non era satira, era disfattismo. Quando impareremo a sostenere l'Italia? Chissà come hanno goduto la Germania e la Francia. 10 e lode invece a Fazio e alla Litizzetto.

    Rispondi

  • pameco71

    18 Febbraio @ 07.39

    Per fortuna anche quest anno abbiamo chiuso con il festival di sanremo.Canzoni oscene ,brutte,vomitose.Un esempio su tutte quella di elio e le storie tese.Ma oltre sedici milioni hanno seguito il festival....Il motivo è il seguente.Noi italiani apprezziamo la tv spazzatura.Programmi inutili,insignificanti.Ma dovrebbe essere riguardo sanremo l ultimo con artisti italiani.Si proprio cosi il prossimo anno cambia tutto.Niente musica italiana,solo gruppi stranieri.Che dovrebbero essere i seguenti....U2-SIMPLE MINDS-DEPECHE MODE-THE CURE-IRON MAIDEN-METALLICA-JETHRO TULL-DEEP PURPLE-LED ZEPPELIN-PINK FLOYD-DIRE STRAITS-PEARL JAM-RADIOHEAD-CRANES-JOY DIVISION-SMASHING PUMPKINS.Insomma niente sottocultura musicale italiana,ma MUSICA con le palle straniere.Ma probabile che non sara seguito da nessun spettatore.Il motivo sta nel fatto che se le canzoni sono oscene come quelle italiane va bene,ma se il cast è stellare come quello appena citato il rischio sta nel non esser seguito da nessuno.Si sa noi italiani ne capiamo un tubo di musica.Per fortuna il sottoscritto non ha seguito nemmeno otto secondi di sanremo appena concluso,ma a sensazione ho potuto immaginare che nemmeno un brano potesse avvicinarsi minimamente alle sonorita dei gruppi sopra menzionati.Invece del festival di sanremo perche non fare un festival con le band sopra citate?

    Rispondi

  • Paola P.

    17 Febbraio @ 23.19

    Non mi è piaciuto il verdetto di Sanremo. Erano molto meglio i Modà. Il testo della canzone era molto bello ed è stato cantato con l'anima!!!!

    Rispondi

  • bila

    17 Febbraio @ 12.03

    Meno male che dei tre ha vinto Mengoni! La canzone di Elio è veramente brutta ed indegna di un premio della critica; uno spreco di ottimi arrangiamenti ed orchestrazioni per una lagna canora senza paragoni. I Modà sono monotoni ed antiquati. Sanremo si è salvato in extremis con la vincita di Mengoni. La stessa seconda canzone presentata dal Mengoni (Nannini?) era bruttissima. Tutto il resto poteva essere adatto al Sanremo-Tenco o al contro-Sanremo. Voto 6---

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va