Spettacoli

Nuova vita per "Pinocchio" con la colonna sonora di Dalla

Nuova vita per "Pinocchio" con la colonna sonora di Dalla
0

Francesca Pierleoni
Un progetto nato quasi 15 anni fa, quattro anni di produzione a cui hanno lavorato 500 persone, in Italia e in altri tre studi europei (ed alcuni asiatici), personaggi e ambientazioni «griffati» Lorenzo Mattotti, con spunti che vanno da Giotto a pennellate pop, e la colonna sonora di Lucio Dalla (che ha doppiato anche un personaggio). Sono gli ingredienti principali di «Pinocchio» di Enzo D’Alò il primo grande film d’animazione made in italy (budget di circa 8 milioni di euro), tratto dal classico di Collodi, che dopo il debutto alla Mostra di Venezia, nelle Giornate degli autori, arriva giovedì nelle sale, distribuito da Lucky Red.
Il film esce contemporaneamente anche nei paesi coproduttori: Belgio, Lussemburgo e Francia, mentre arrivano sugli scaffali il volume tratto dal film, edito da Rizzoli e un vino toscano, chiamato «Fuochi», ad esso ispirato.
  «Fare un film dal terzo libro più letto al mondo, il primo non religioso, visto che gli altri due sono la Bibbia e il Corano era una bella responsabilità - ha spiegato D’Alò in conferenza stampa; - l'idea che mi ha proposto Rai Fiction era di realizzare un Pinocchio legato profondamente al testo di Collodi, ma del tutto nuovo per immagini e musica. Per questo ho pensato a Mattotti e Dalla. Da parte mia,  ho attenuato gli elementi gotici e l’ho reso più solare e positivo». In primo piano anche il rapporto padre-figlio: «Succede spesso di caricare figli di responsabilità che non devono avere».
 Con Mattotti, fumettista e illustratore di fama internazionale, che aveva realizzato un libro su Pinocchio, «abbiamo costruito il film insieme - dice ancora D’Alò -  Lui ha creato tutti i personaggi principali e ha supervisionato i secondari, poi abbiamo disegnato tutto su tavoletta grafica, con un software usato per la prima volta in Europa».
Tra gli elementi portanti, come detto, c'è la colonna sonora di Lucio Dalla (le cui canzoni sono cantate, nel film, da Nada e Leda Battisti). «Lucio era un eterno Peter Pan come Pinocchio, mi dispiace che non abbia visto finito il film, ne sarebbe stato contento, -  dice Marco Alemanno, compagno e collaboratore del cantautore bolognese  - ha partecipato al progetto perchè reputava sia Mattotti che Enzo veri artisti. Si è buttato a capofitto nella colonna sonora, che trasmette la sua abilità creativa vulcanica in grado di emozionare i bambini anche i grandi, con una musica apparentemente facile ma con dentro tante citazioni colte da Nino Rota a Rossini».
«Lucio - ha proseguito Alemanno, che pochi giorni fa lo aveva ricordato anche a Sanremo - sentiva un legame profondo con Pinocchio, che era piacevolmente bugiardo, come lui. Lucio diceva spesso che più bugiardo di lui c'era solo Fellini. Ha lavorato al film fino a quattro giorni prima di partire per Montreux (dove ha fatto il suo ultimo concerto ed è il giorno dopo, il 1° marzo scorso, ndr). Aveva registrato la prima strofa per la canzone sui titoli di coda, che poi Enzo mi ha chiesto di finire».
Rispetto alla versione Disney dove molte cose erano state reinventate, a partire dall’ambientazione tirolese («Disney aveva un’idea di Pinocchio come europeo in senso ampio» dice sorridendo D’Alò), il regista si reso conto «che non c'era bisogno di riattualizzare nulla.  Ho però ripreso alcuni personaggi, come il pescatore verde, di cui Lucio si è innamorato, tanto da volerlo doppiare». Il suo Pinocchio, dice il regista «è per tutti i bambini, io mi identifico in loro».
Una curiosita: fra le tante istituzioni italiane e internazionali che hanno contribuito a Pinocchio, c'è il Monte dei Paschi di Siena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti