Spettacoli

Il dramma corale di "Nabucco" al Teatro Regio

Il dramma corale di "Nabucco" al Teatro Regio
Ricevi gratis le news
1

Nabucco, l’opera che ha segnato la prima e folgorante affermazione di Giuseppe Verdi, debutta lunedì 4 marzo alle ore 20 nella produzione del Teatro Regio di Parma con la regia di Daniele Abbado, ripresa da Boris Stetka, le scene e i costumi di Luigi Perego e le luci di Valerio Alfieri. Secondo (e penultimo) titolo di una Stagione Lirica all'insegna del risparmio ma nel rispetto della qualità. Un'operazione «economia» di cui si dovrebbero  cogliere i frutti in occasione del Festival Verdi dell'anno del Bicentenario.
Il cast
Sul palcoscenico è annunciato un cast di prestigio, con Roberto Frontali (Nabucco), Sergio Escobar (Ismaele), Michele Pertusi (Zaccaria), Anna Pirozzi (Abigaille), Anna Malavasi (Fenena) e con loro Gabriele Sagona (Il Gran Sacerdote di Belo), Luca Casalin (Abdallo), Elena Borin (Anna). Sul podio della Filarmonica e del Coro del Teatro Regio di Parma, maestro del coro Martino Faggiani, il braccio esperto di Renato Palumbo. Francesco Ivan Ciampa dirigerà la recita del 13 marzo, nella quale il ruolo di Zaccaria sarà interpretato da Mattia Denti. Dopo il debutto, l’opera sarà in scena mercoledì 6 e venerdì 8 alle ore 20.00, domenica 10 alle ore 15.30, mercoledì 13 marzo 2013 alle ore 20.00.
Terza opera del catalogo verdiano, Nabucco è senza dubbio uno dei titoli più popolari e tra i più densi di implicazioni. Andata in scena per la prima volta il 9 marzo 1842 al Teatro alla Scala di Milano, dopo soli dodici giorni di prove, l’opera ammaliò il pubblico milanese, il cui entusiasmo crebbe ad ogni replica, tanto che il titolo fu ripreso ben settantacinque volte prima della fine dell’anno. Composta su libretto di Temistocle Solera, l’opera vede stagliarsi in primo piano sullo sfondo dei conflitti individuali, un dramma dal taglio corale. Ed è proprio il coro degli ebrei, sconfitti e prigionieri dei Babilonesi, a farsi personaggio: a lui, non a caso, il Maestro assegna il momento più amato e celebre dell’intera opera, il “Va’, pensiero”, un canto che è insieme sospesa contemplazione della terra amata e sconfortata constatazione del proprio amaro destino.
Il Coro prova a Parma Lirica
Una nota stampa ricorda che «Il Teatro Regio rinnova a tutti gli appassionati l’invito ad assistere alle prove del Coro, per scoprire come il complesso artistico del Regio affronta la preparazione di un’opera prossima al debutto». L’appuntamento a ingresso libero è per sabato 23 febbraio alle  18.45 nella sede dell’Associazione musicale Parma Lirica (via Gorizia, 2, tel. 0521 231184 / 206144); nel corso della prova, l’appassionata direzione del Maestro del coro Martino Faggiani ripercorrerà l’opera, svelandone gli aspetti salienti, con l’accompagnamento al pianoforte di Claudio Cirelli.
Prova generale il 1° marzo
Ricorda ancora la nota: «Il Teatro Regio di Parma ha avviato un Progetto di promozione culturale con l’intento di coinvolgere il pubblico delle scuole, delle associazioni musicali, culturali, sociali e ricreative, per incentivare una partecipazione sempre più consapevole al momento della prova generale dell’opera. La prova aperta di Nabucco si terrà venerdì 1° marzo alle ore 15.30. I referenti delle scuole e delle associazioni aderenti potranno acquistare i biglietti prenotati, al prezzo speciale di 5,00 euro alla biglietteria del Teatro Regio giovedì 28 febbraio a partire dalle ore 11».
Antegenerale aperta al pubblico
E c'è una novità: «Il Teatro Regio - spiega la nota stampa -  per il grande successo raccolto dal progetto di Promozione culturale per scuole e associazioni - apre al pubblico anche la prova antegenerale di Nabucco. Pertanto, coloro che hanno già richiesto e prenotato all’Ufficio Promozione culturale la loro partecipazione alla prova antegenerale in programma mercoledì 27 febbraio alle ore 15.30 potranno ritirare i biglietti, al prezzo speciale di 5,00 euro alla biglietteria del Teatro Regio martedì 26 febbraio a partire dalle ore 10.30». Per coloro che non hanno aderito al Progetto di promozione culturale saranno disponibili oltre 200 biglietti per la prova generale del 1° marzo. I biglietti, posto unico 15 euro, saranno in vendita giovedì 28 febbraio dalle ore 10.30. Info tel. 0521.039399. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cristina

    22 Febbraio @ 18.34

    Qualcuno vorrebbe scambiare i miei 2 biglietti platea per Nabucco l'8 marzo con un'altra data? grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

Lealtrenotizie

Le ex Luigine continueranno ad esistere anche in futuro, la gestione passerà a Proges

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passerà a Proges Video

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

TRAFFICO

Tamponamento risolto sulla tangenziale nord. Il traffico scorre

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

Giustizia

Gli stupratori di Rimini "come iene sulla preda"

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

6commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza Video

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

MOTORI

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato