15°

Spettacoli

Oscar: Argo può battere Lincoln

0

 Nella notte di domenica 24 febbraio si conosceranno i vincitori del premio più importante del cinema, l’Oscar. E c'è gran fermento a Hollywood, specialmente perchè, tra i nove film candidati al premio di miglior pellicola, manca ancora un super favorito. L’Academy ha nominato ben nove film sul massimo consentito di dieci: Argo, Lincoln, Vita di Pi, Il lato positivo, Les Miserables, Zero Dark Thirty, Re della terra selvaggia, Django Unchained e Amour (quest’ultimo nominato anche nella categoria di miglior film straniero dove è dato per favorito e proprio per questo si ritiene non vincerà anche nella categoria miglior film).

 
Se all’inizio Lincoln poteva sembrare uno dei favoriti, con le sue 12 nomination, dallo scorso 13 gennaio, con l’apertura ufficiale della stagione dei premi con i Golden Globes, Argo, che quella sera ha vinto per miglior film e regista, è diventato uno dei candidati più probabili. Nell’ultimo mese, infatti, il film diretto da Ben Affleck si è aggiudicato tutti i premi più importanti assegnati dai sindacati dell’industria del cinema: produttori, attori, scrittori e registi hanno mostrato una decisa predilezione per questo film. Argo ha però un problema: non ha una nomination nella categoria di miglior regista, il che rende la sua corsa per la vittoria un pò monca.
 
La storia è l’elemento in comune che hanno i due titoli più quotati. Lincoln, diretto da Steven Spielberg, racconta un momento fondamentale della storia americana, la lotta del sedicesimo presidente degli Stati Uniti – magistralmente interpretato da Daniel Day-Lewis, favorito nella categoria miglior attore – per l’abolizione della schiavitù. Argo tratta invece una vicenda storica di carattere internazionale: la crisi degli ostaggi americani in Iran nel 1979, con Affleck nei panni di un agente della Cia incaricato di riportare in patria un gruppo di impiegati dell’ambasciata americana segretamente nascosti da mesi nell’ambasciata canadese. Se il primo è oggettivamente un bel film, il secondo tende a piacere di più, non solo perchè racconta un pezzo di storia più recente, ma anche perchè lo fa celebrando Hollywood (gli ostaggi verranno liberati fingendo la produzione di un film americano a Teheran) e ai membri dell’Ampas (Academy of Motion Pictures Arts and Sciences) l’autocelebrazione è sempre piaciuta molto, basti pensare che l’hanno scorso ha vinto un film muto e in bianco e nero (The Artist) che celebrava gli albori di Hollywood.
 
Ma Lincoln e Argo non sono gli unici due film a carattere storico di questa corsa agli Oscar: ci sono anche Django Unchained di Tarantino e Zero Dark Thirty, ricostruzione della caccia a Osama Bin Laden durata dieci anni da parte di un gruppo di agenti della Cia e culminata con la sua cattura da parte dei Navy Seals in Pakistan. Ma le controversie nate intorno al film per la sua rappresentazione della tortura lo hanno fatto scendere nella graduatoria dei favoriti, così come per Django ha fatto la troppo esplicita violenza che Tarantino ha dipinto nel suo ritratto della stessa epoca di Lincoln. Di carattere storico anche Les Miserables, l’adattamento cinematografico di uno dei musical più amati al mondo, basato sul romanzo di Victor Hugo del 1863, che tratta un momento importante per la storia della Francia, scossa in quegli anni da fermenti rivoluzionari, e che ha saputo ricreare molto bene l'ambientazione e i costumi della Parigi di quei tempi. Neanche questo film però è considerato uno dei favoriti, mentre ha riacquistato terreno negli ultimi tempi Vita di Pi, lodato per la prodezza tecnica e la regia di Ang Lee che, secondo i critici, ha saputo trasformare in un bellissimo film un romanzo difficile da adattare cinematograficamente.
 
A pochi giorni dalla cerimonia, insomma, chi vincerà la statuetta rimane davvero un’incognita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

I carabinieri in piazza Gioberti dove è stato rinvenuto il corpo

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017