-2°

Spettacoli

Con l'"Happy Mistake Tour" Raphael Gualazzi torna al Regio

Con l'"Happy Mistake Tour" Raphael Gualazzi torna al Regio
Ricevi gratis le news
0

Nell'ottobre del 2011 aveva suonato al Teatro Regio nell'ambito della rassegna collaterale «Verdi & Jazz» del Festival Verdi. Il prossimo 20 aprile Raphael Gualazzi tornerà a esibirsi nel massimo teatro parmigiano nell'ambito dell'«Happy Mistake Tour» e sulla scia del successo personale riscosso la settimana scorsa a Sanremo, dove è stato tra gli artisti più apprezzati dalla Giuria di qualità.
Un anno e mezzo fa, a portarlo a Parma era stato il festival «Barezzi Live» (che già lo aveva inserito nel cartellone del Magnani di Fidenza prim'ancora della sua vittoria a Sanremo Giovani 2011), mentre stavolta la data parmigiana del pianista urbinate è a cura di Arci Parma e Caos Organizzazione Spettacoli.
Le prevendite iniziano domattina alle 9,30 nella sede provinciale dell'Arci in via Testi, 4 (info 0521 706214) e tramite il circuito www.ticketone.it
 Gualazzi sarà accompagnato sul palco da nove musicisti, otto dei quali francesi tra cui tre coriste, in uno spettacolo che si annuncia dinamico ed sfaccettato, che alternerà atmosfere suggestive a momenti dall’energia intensa e travolgente sulle linee del blues e del jazz con incursioni nel gospel e nel soul ma anche nel rock e nel country.
Autentico «artigiano della musica», scoperto e lanciato dalla Sugar di Caterina Caselli, Gualazzi ha pubblicato da pochi giorni il nuovo album «Happy Mistake», che ovviamente contiene anche le due tracce presentate a Sanremo: la più melodica «Sai (ci basta un sogno»)»  e la jazzata «Senza ritegno», presentata con l'accompagnamento del trombettista Fabrizio Bosso. Ma nel disco c'è naturalmente molto di più: tredici brani ricchi di idee, invenzioni, dettagli che rompono gli schemi e spiazzano l’ascoltatore, tra soul, gospel, country, blues, rock e l’immancabile jazz. Un lavoro di cui lo stesso Raphael è autore, compositore, arrangiatore e produttore.
Da rivelazione del Festival di Sanremo 2011 (primo posto tra i Giovani e Premio della critica, poi secondo posto all’Eurovision Song Contest a Düsseldorf) a realtà della musica italiana e internazionale il passo è stato breve:  ma nonostante la notorietà, l'accordo con l’etichetta Blue Note e una serie di live in giro per il mondo, Raphael continua a rifuggire l’aria da star: basta vederlo sul palco per capire che da quando aveva 14 anni sapeva già che avrebbe fatto «il musicista e nient’altro».
 Il suo legame con la tradizione jazzistica degli inizi del Novecento e la sua voglia di riportarla oggi sul palco affinché non venga dimenticata è lampante. Non è solo grazie alle atmosfere vintage che Raphael riesce ad incantare sul palco, ma anche per il suo modo geniale di reinventare il passato miscelando canzone d’autore e swing, soul e rhythm’n’blues.
Ed ecco che in «Happy Mistake» Raphael passa con disinvoltura dall’inglese all’italiano al francese, collabora con l’estro delle Puppini Sisters, con la delicatezza di Camille e con l'abilità del già citato Bosso.
 L'«Happy Mistake Tour» prenderà il via in marzo da Parigi, dal Café de la Danse, in omaggio ai suoi musicisti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

PARMA 2020

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

OAXACA

Ancora terremoto in Messico: scossa di magnitudo 5.9 nel sud

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa