19°

29°

Spettacoli

Anna Pirozzi è Abigaille: "Amo i ruoli da guerriera"

Anna Pirozzi è Abigaille: "Amo i ruoli da guerriera"
Ricevi gratis le news
0

Lucia Brighenti

Abigaille è il suo cavallo di battaglia e di battaglia si può parlare a ragion veduta, perché ad Anna Pirozzi calzano bene le vesti della guerriera. Dopo il suo recentissimo debutto al Teatro Regio di Parma, con Un ballo in maschera, il soprano torna a cantare nel secondo titolo della stagione operistica, Nabucco: la prima lunedì 4 marzo alle 20 (domani l'antegenerale e venerdì la generale). «Abigaille è un ruolo che sento molto congeniale, anche se la scrittura è difficile. – spiega Anna Pirozzi – In generale, mi trovo bene nei ruoli di guerriera, forse per il mio temperamento un po’ aggressivo, anche nel modo di affrontare il canto. D’altra parte questo ruolo dà anche spazio al sentimento, a un canto spiegato, più morbido e dolce. Credo che le scene di Luigi Perego giovino molto all’interpretazione: si canta dall’alto, dominando il teatro, la posizione aiuta nella proiezione della voce e dà l’idea della potenza di Abigaille che però, poi, svelerà anche la sua debolezza, come tutti gli esseri umani». Al suo fianco Roberto Frontali (Nabucco) e Michele Pertusi nel ruolo di Zaccaria, mentre a dirigere sarà Renato Palumbo, con cui la Pirozzi ha già debuttato Un ballo in maschera a Torino e Trovatore a Bologna: «troviamo l’intesa con un solo sguardo. Palumbo mi dà anche delle indicazioni di regia, cosa che apprezzo molto, è un vero gioco di squadra». Che nella musica il gioco di squadra sia importante, il soprano lo ha imparato cantando in diverse formazioni corali: il coro lirico del Teatro Coccia di Novara, un coro polifonico, un coro gospel e uno femminile di musica popolare. «Il coro è stata la mia culla. – racconta – A livello tecnico, queste esperienze mi hanno insegnato a dosare la voce (dal momento che il Signore me ne ha data tanta), per amalgamarmi e trovare un colore unico con gli altri. Inoltre mi hanno arricchito dal punto di vista della cultura musicale: fa bene alla mente conoscere tutti i repertori». Il suo orecchio è quindi attento a quanto fa il coro, tanto più in Nabucco in cui il ruolo delle «masse» è centrale: «Ho sentito tante volte parlare bene del Coro del Teatro Regio di Parma, ora ne ho appurato bravura e competenza». Il suo sogno però è sempre stato quello di cantare come solista, e per questo Anna Pirozzi ha fatto un lungo percorso: «alla fine i riconoscimenti sono arrivati nel momento giusto – osserva – perché per questo repertorio ci vuole maturità». Così il 2013 sarà un anno fitto di impegni: dopo aver vinto il premio del Circolo Europeo Falstaff di Busseto («Quale interprete sensibile e raffinata dei ruoli verdiani», dice la motivazione), nei prossimi mesi sarà impegnata in un concerto al Massimo di Palermo, in Un ballo in maschera a Savona, in Nabucco a Bologna, dove è stata voluta dal direttore Michele Mariotti. Tra i sogni nel cassetto, interpretare Aida e Odabella, in Attila. Due donne combattive, naturalmente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti