Spettacoli

SempreVerdi - Simon Boccanegra a Vienna

SempreVerdi - Simon Boccanegra a Vienna
Ricevi gratis le news
0

Elena Formica

S’è tolto lo sfizio di debuttare come Fiesco a Vienna. Non in un teatro qualsiasi o lontano da sguardi indiscreti, bensì alla Wiener Staatsoper. Sala gremita, critica schierata, pericolosi confronti con il passato. Per niente facile. L’esito? Michele Pertusi ha riportato l’ennesimo successo. Tra gli highlights del bicentenario verdiano a Vienna figurava infatti il Simon Boccanegra con Plácido Domingo nel ruolo del titolo e proprio lì, in quella produzione, il basso parmigiano s’è lanciato nell’avventura di Fiesco. Contesto prestigioso. Ma rischioso. Un debutto senza rete. Chapeau! 
Riportare la notizia del trionfo di Domingo nella capitale austriaca (dove ha casa ed è letteralmente adorato) è cronaca doverosa di un rito che si ripete: oltre 20 minuti di applausi al termine della “prima”, standing ovation, ripetute chiamate alla ribalta del tenorissimo che ora canta da baritono. Attorno alla star, però, gravitavano elementi di non minore interesse, anzi persino più intriganti perché non scontati. Tra questi, oltre al Fiesco di Pertusi, il debutto del soprano Maija Kovaleska nel ruolo di Amelia/Maria e la splendida prova del tenore Roberto De Biasio nella parte di Gabriele Adorno; per lui si trattava dell’esordio alla Wiener Staatsoper in un ruolo verdiano già interpretato al Metropolitan di New York. 
Regia di Peter Stein, già vista. Anti-melodrammatica, efficace sempre. Sul podio Evelino Pidò: una direzione raffinata, un Simon Boccanegra di grandi suggestioni orchestrali. Venendo al dunque, il mitico Plácido è rimasto comunque un tenore. Ha voce sana, invidiabile data l’età (anche in confronto a certi giovincelli ambiziosi), però nel ruolo ha esercitato il carisma di un Domingo più che la forza morale, il sentimento, di un Boccanegra. Si è avvertita la tendenza a cantare quasi sempre “mezzo forte”, con l’effetto da un lato di evidenziare la prestanza, ancora sensibile, dello strumento vocale, dall’altro appiattendo  il personaggio su un livello monocorde, psicologicamente statico, ragguardevole per presenza scenica e istinto, ma non parimenti intenso sul fronte drammatico. 
Quanto a Fiesco, ruolo affidato di solito a bassi profondi, ha avuto in Pertusi - che certo non è in possesso di una corda così scura, di una pasta vocale così addensata, grave, massiccia - un interprete di indiscussa nobiltà: ciò in virtù di un  fraseggio assolutamente esemplare e di quella sua voce duttile, sinuosa, elegante, capace di proiettarsi verso il pubblico come teleguidata dalla parola, intesa qui come cellula vivente, costitutiva, del “fatto” scenico e musicale. Non si è invece dimostrata all’altezza delle attese Maija Kovaleska. Bella e applauditissima, sia chiaro. Però di Amelia /Maria ben poco si è udito. Un cantare, il suo, senza bussola; da naufraga nel gran mare di Verdi. Bene assai Mario Caria (Paolo), Dan Paul Dimitrescu (Pietro) e il coro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

1commento

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande