18°

33°

Spettacoli

Film recensioni - Educazione siberiana

Film recensioni - Educazione siberiana
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

E' stato un cecchino dell’esercito russo nella sporca guerra di Cecenia, poi un maestro tatuatore di vite da leggere sulla pelle, infine uno scrittore di successo: è un russo (anzi, un transnistriano...) che voleva essere italiano (o che forse ci si è ritrovato per caso a diventarlo), che ha imparato a vivere in un carcere e ora usa con disinvoltura Twitter ma ancora (si dice) gira armato. Lo ha scritto un uomo che sembra un romanzo il libro da cui Gabriele Salvatores ha tratto, con coraggio perché no, il suo ultimo film, «Educazione siberiana»: dimostrando un respiro internazionale che in questo Paese oltre a lui hanno pochissimi, senza però riuscire a riprodurre d’altra parte il passo da liturgia laica né la severità curiosa del best seller di Nicolai Lilin, rendendone anzi inoffensiva l’accesa singolarità, fatta di dettagli evocativi, di codici morali, di storie che, non appena sussurrate, diventano leggende. Ruvido ritratto di una comunità di onesti criminali nell’Urss del prima e dopo muro (quando l’orso sovietico si sbriciola e in città arrivano i panini con dentro l’hamburger...), tra lezioni di vita e di violenza nell’odio dell’autorità precostituita ma soprattutto nel rispetto di regole non scritte dove rubare (a volte) è permesso, i soldi sono troppo sporchi per essere tenuti in casa, la dignità è un valore inalienabile e ogni tatuaggio racconta la storia di chi lo porta, «Educazione siberiana» è un film più affascinante che appassionante che corre su più piani temporali (in un’alternanza non sempre efficace), nella speranza che per una volta la giustizia dell’uomo coincida con quella di Dio. Il riferimento, altissimo (anzi, irraggiungibile) e evidente, della rilettura di Rulli e Petraglia (che firmano la sceneggiatura insieme al regista di «Mediterraneo») è «C'era una volta in America» ben più di «Romanzo criminale»: ma tra Bowie, Majakovskij e un mix funzionale di interpreti famosi (Malkovich su tutti) e inediti, Salvatores, che tocca anche corde giuste, si perde in qualche ralenti di troppo, nel ricamo di certe inquadrature, nel suggerire là dove dovrebbe invece distogliere, confondere. Ne esce un film di formazione che pecca di scarsa ambiguità, immediatamente (o quasi) rivelato, aspro e segnato ma mai veramente scavato fino alla carne viva: un percorso esistenziale in cui il regista sceglie di essere lupo ma solo per poi lasciarsi addomesticare.
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  GABRIELE SALVATORES
SCENEGGIATURA:  GABRIELE SALVATORES, STEFANO RULLI, SANDRO PETRAGLIA dall'omonimo romanzo di NICOLAI LILIN
FOTOGRAFIA: ITALO PETRICCIONE
MUSICHE: MAURO PAGANI
INTERPRETI:  ARNAS FEDARAVICIUS, VILIUS TUMALAVICIUS, JOHN MALKOVICH, PETER STORMARE, ELEANOR TOMLINSON
GENERE:  DRAMMATICO
Italia 2013, colore, 1 h e 50’
DOVE:  D’AZEGLIO, THE SPACE BARILLA CENTER e PARMA CAMPUS
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente