-2°

Spettacoli

Film recensioni - Tutti contro tutti

Film recensioni - Tutti contro tutti
0

 Giulia Ciccone

La casa non è una cucina, un bagno o un tavolo, non sono le quattro mura di un appartamento al terzo piano di un condominio popolare. La casa è una colorata coperta di madri, padri, figli e amici che avvolge e protegge dalle brutte sorprese, dalla precarietà di un’Italia che butta le tue valigie fuori dalla porta e ti costringe ad accamparti sul pianerottolo di quello che un tempo era il tuo nido sicuro. L’opera prima di Rolando Ravello è una commedia amara sul disagio sociale e sul senso di appartenenza, dove la pittoresca e (quasi) inverosimile vicenda di una famiglia che perde la dimora diventa il mattone su cui costruire il ritratto di un paese che affronta i problemi con soluzioni fantasiose. 
Di ritorno dalla comunione del figlio, Agostino infila la chiave nella serratura e si accorge che non gira. Dall’interno dell’appartamento provengono voci e, ancora con le tartine della festa in mano, fa un’atroce scoperta: la sua casa è stata occupata da un’altra famiglia. Che fare, se non mettere in atto una bizzarra protesta e accamparsi sul pianerottolo? 
Da un’idea divertente e accattivante, Ravello tratta il tema del disagio sociale con passo leggero, onesto negli intenti. È un peccato che il film abbia un’impronta meccanica, quasi televisiva, che gli toglie il brio necessario per coinvolgere lo spettatore, per far «sentire» il film. «Tutti contro tutti» dipinge un paese multietnico nei suoni e nei colori, dove anche gli italiani (di cittadinanza, se non di origine) possono diventare profughi in terra madre, chiudere la porta delle vecchie certezze per aprire il portone della fratellanza. 
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  ROLANDO RAVELLO
 SCENEGGIATURA:  ROLANDO RAVELLO, MASSIMILIANO BRUNO
INTERPRETI:  ROLANDO RAVELLO, KASIA SMUTNIAK, MARCO GIALLINI, STEFANO ALTIERI
GENERE:  COMMEDIA
Italia 2013, colore, 1 h e 36’
DOVE:  THE SPACE BARILLA   e PARMA CAMPUS
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017