16°

Spettacoli

Nabucco, peccato per l'orchestra

Nabucco, peccato per l'orchestra
33

Nabucco piace ma non infiamma. Il pubblico ieri sera alla prima dell'opera  ha applaudito con convizione il cast vocale e il coro. Il direttore Palumbo, sul podio della Filarmonica del Teatro Regio, invece è stato centrato alla fine da  una mitragliata di “buu”. Soddisfazione personale per Michele Pertusi che ha ricevuto, nell'intervallo, un importante riconoscimento dell'Associazione Loggionisti.

Elena Formica

 Finalmente l’«idolo infranto». Andato in pezzi, ieri sera, con la «prima» di Nabucco al Teatro Regio di Parma. Un falso dio, un
feticcio, polverizzato: ossia il pretesto, scolpito su granitica stele babilonese, che quando ci sono pochi soldi come adesso ci si debba per forza accontentare, specie in musica, di surrogati, di facsimile, di avanzi o – per i più esigenti in fatto di «griffes» - di solenni patacche. Invece no.

La prova? Il pubblico ha applaudito – eccezion fatta per il direttore Palumbo, centrato alla fine da una mitragliata di «buu» - questo
Nabucco che aveva sulla carta indubbie qualità (il cast, il direttore stesso) e un’eccelsa virtù: l’essere di Verdi............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola, insieme alle foto della serata e ad altri servizi con la rubrica Lassù in loggione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lino

    19 Marzo @ 21.07

    @francesca...mi perdoni il ritardo nella risposta (anche se penso che ormai questi commenti li leggiamo solo io e lei :-) infatti se rilegge il mio primo commento mi riferivo solo al titolo che a mio avviso non è stato spiegato nell\' articolo. Io non sono contrario alla critica...anzi.....ho anche cercato di spiegare quanto invece sia preziosa quando non inutilmente distruttiva o esageratamente lodevole. Per quanto riguarda i particolari delle audizioni....non solo non ne sono al corrente (Parma non è più il mio ambiente da almeno 20 anni) e le chiacchere abbondano sia su quest\'orchestra che sulla compagine che li ha preceduti.....sono particolari su cui potremmo discutere per ore dato che nessuna orchestra è esente da queste dinamiche.....e in più buttate sul piatto senza riscontri preferisco non commentarle. Per quanto riguarda il maestro è solo questione di gusti....può piacere e non piacere....a me non è mai piaciuto anche se penso sia un bravo professionista. Chissà un giorno ci incontreremo e ne parleremo...Saluti

    Rispondi

  • francesca

    10 Marzo @ 21.18

    @ Lino Prietrantoni\r\nIl suo intervento per difendere tutta la categoria dei musicisti è senz\'altro lodevole,ma insomma se in tutti i siti specializzati nessuno dico nessuno sia per Ballo in maschera che Nabucco parla positivamente dell\'orchestra un motivo ci sarà o no? sono tutti d\'accordo?\r\npoi per quello che è successo dopo le audizioni forse non è bene informato,le sembra normale che gente che era in commissione non faccia nessun idoneo e poi dopo vada a suonare per lo stesso ruolo,gente non idonea ma chiamata lo stesso ,gente che non ha fatto l\'audizione ma chiamata lo stesso in base a che cosa non si sa,lei è musicista non posso credere che tutto questo per lei sia normale,poi visto che lamenta una critica non dettagliata le suggerisco la lettura del sito www.ilcorrieremusicale.it, lì vedrà che è tutto molto dettagliato ,parla molto bene solo del M.Palumbo e avendoci lavorato specie in Verdi posso anche credere che sia molto veritiera almeno rispetto al maestro

    Rispondi

  • Lino

    09 Marzo @ 20.41

    ....il problema è proprio questo. I soggetti coinvolti (io non lo sono affatto, mi creda) forse vorrebbero proprio una critica un po\' più dettagliata per coglierne gli aspetti negativi e magari migliorarli....la vita del musicista è segnata da questa caratteristica....ad esempio come avviene nello sport. La critica senza spiegazione è frustrante e nociva tanto quanto le critiche favorevoli troppo mielose e ruffiane che hanno la caratteristica comune di non servire allo scopo di migliorarne le future prestazioni .... Per quanto mi riguarda non è questione di difendere questa o quell\'altra orchestra..... ammetto che il mio intervento è motivato da un impulso naturale di difendere la categoria dei musicisti.....e se questo vuol dire essere di parte allora lo sono ma...di TUTTI i musicisti.

    Rispondi

  • francesca

    09 Marzo @ 17.06

    Ma scusate come si fa a essere veramente obiettivi quando molti commenti sono fatti da soggetti direttamente coinvolti nella vicenda, è come chiedere al macellaio se la sua carne è buona, poi se non ricordo male a sollevare pesanti dubbi sulle audizioni fatte mi sembra fu anche Repubblica.Parma ,le critiche su vari siti sono molto negative riguardo all'orchestra,cosa siamo ai soliti complotti tanto cari ai grillini

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    09 Marzo @ 16.30

    Se mi parlate di musica vi lascio salire in cattedra tutti quanti; se parliamo di giornalismo faccio più fatica; e con qualcuno (non lei a parte il finale un po\' arrembante) faccio fatica anche a riconoscere cattedre di educazione. Quindi : 1) poichè il titolo è uscito sul giornale cartaceo, la invito a inviare una lettera al direttore, e poi giudicherà la risposta, così tagliamo la testa al toro. 2) Però, chi - con una legittima opinione - ritiene che sia stata maltrattata la professionalità di una orchestra, non può pensare di rifarsi ignorando che c\'è una professionalità anche nel giornalismo. Anche perchè il titolo potrebbe essere giusto o sbagliato (questo lo si vedrà), ma di certo la Gazzetta non ha usato termini offensivi per nessuno. E quindi allo stesso modo nessuno deve offendere noi; 3) Aggiungo un elemento da lettore: il direttore, se non sbaglio, si chiama \"direttore d\'orchestra\". Quando il nostro direttore fa un editoriale, o un titolo, le eventuali critiche (o i complimenti) arrivano indirizzate alla Gazzetta e non personalmente al direttore, quindi - sempre da lettore - non credo che utilizzare il termine \"orchestra\" sia scorretto. Certo, un conto è un titolo e un conto è una recensione.... E qui stiamo parlando di un titolo

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling