-4°

Spettacoli

Nabucco, peccato per l'orchestra

Nabucco, peccato per l'orchestra
33

Nabucco piace ma non infiamma. Il pubblico ieri sera alla prima dell'opera  ha applaudito con convizione il cast vocale e il coro. Il direttore Palumbo, sul podio della Filarmonica del Teatro Regio, invece è stato centrato alla fine da  una mitragliata di “buu”. Soddisfazione personale per Michele Pertusi che ha ricevuto, nell'intervallo, un importante riconoscimento dell'Associazione Loggionisti.

Elena Formica

 Finalmente l’«idolo infranto». Andato in pezzi, ieri sera, con la «prima» di Nabucco al Teatro Regio di Parma. Un falso dio, un
feticcio, polverizzato: ossia il pretesto, scolpito su granitica stele babilonese, che quando ci sono pochi soldi come adesso ci si debba per forza accontentare, specie in musica, di surrogati, di facsimile, di avanzi o – per i più esigenti in fatto di «griffes» - di solenni patacche. Invece no.

La prova? Il pubblico ha applaudito – eccezion fatta per il direttore Palumbo, centrato alla fine da una mitragliata di «buu» - questo
Nabucco che aveva sulla carta indubbie qualità (il cast, il direttore stesso) e un’eccelsa virtù: l’essere di Verdi............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola, insieme alle foto della serata e ad altri servizi con la rubrica Lassù in loggione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lino

    19 Marzo @ 21.07

    @francesca...mi perdoni il ritardo nella risposta (anche se penso che ormai questi commenti li leggiamo solo io e lei :-) infatti se rilegge il mio primo commento mi riferivo solo al titolo che a mio avviso non è stato spiegato nell\' articolo. Io non sono contrario alla critica...anzi.....ho anche cercato di spiegare quanto invece sia preziosa quando non inutilmente distruttiva o esageratamente lodevole. Per quanto riguarda i particolari delle audizioni....non solo non ne sono al corrente (Parma non è più il mio ambiente da almeno 20 anni) e le chiacchere abbondano sia su quest\'orchestra che sulla compagine che li ha preceduti.....sono particolari su cui potremmo discutere per ore dato che nessuna orchestra è esente da queste dinamiche.....e in più buttate sul piatto senza riscontri preferisco non commentarle. Per quanto riguarda il maestro è solo questione di gusti....può piacere e non piacere....a me non è mai piaciuto anche se penso sia un bravo professionista. Chissà un giorno ci incontreremo e ne parleremo...Saluti

    Rispondi

  • francesca

    10 Marzo @ 21.18

    @ Lino Prietrantoni\r\nIl suo intervento per difendere tutta la categoria dei musicisti è senz\'altro lodevole,ma insomma se in tutti i siti specializzati nessuno dico nessuno sia per Ballo in maschera che Nabucco parla positivamente dell\'orchestra un motivo ci sarà o no? sono tutti d\'accordo?\r\npoi per quello che è successo dopo le audizioni forse non è bene informato,le sembra normale che gente che era in commissione non faccia nessun idoneo e poi dopo vada a suonare per lo stesso ruolo,gente non idonea ma chiamata lo stesso ,gente che non ha fatto l\'audizione ma chiamata lo stesso in base a che cosa non si sa,lei è musicista non posso credere che tutto questo per lei sia normale,poi visto che lamenta una critica non dettagliata le suggerisco la lettura del sito www.ilcorrieremusicale.it, lì vedrà che è tutto molto dettagliato ,parla molto bene solo del M.Palumbo e avendoci lavorato specie in Verdi posso anche credere che sia molto veritiera almeno rispetto al maestro

    Rispondi

  • Lino

    09 Marzo @ 20.41

    ....il problema è proprio questo. I soggetti coinvolti (io non lo sono affatto, mi creda) forse vorrebbero proprio una critica un po\' più dettagliata per coglierne gli aspetti negativi e magari migliorarli....la vita del musicista è segnata da questa caratteristica....ad esempio come avviene nello sport. La critica senza spiegazione è frustrante e nociva tanto quanto le critiche favorevoli troppo mielose e ruffiane che hanno la caratteristica comune di non servire allo scopo di migliorarne le future prestazioni .... Per quanto mi riguarda non è questione di difendere questa o quell\'altra orchestra..... ammetto che il mio intervento è motivato da un impulso naturale di difendere la categoria dei musicisti.....e se questo vuol dire essere di parte allora lo sono ma...di TUTTI i musicisti.

    Rispondi

  • francesca

    09 Marzo @ 17.06

    Ma scusate come si fa a essere veramente obiettivi quando molti commenti sono fatti da soggetti direttamente coinvolti nella vicenda, è come chiedere al macellaio se la sua carne è buona, poi se non ricordo male a sollevare pesanti dubbi sulle audizioni fatte mi sembra fu anche Repubblica.Parma ,le critiche su vari siti sono molto negative riguardo all'orchestra,cosa siamo ai soliti complotti tanto cari ai grillini

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    09 Marzo @ 16.30

    Se mi parlate di musica vi lascio salire in cattedra tutti quanti; se parliamo di giornalismo faccio più fatica; e con qualcuno (non lei a parte il finale un po\' arrembante) faccio fatica anche a riconoscere cattedre di educazione. Quindi : 1) poichè il titolo è uscito sul giornale cartaceo, la invito a inviare una lettera al direttore, e poi giudicherà la risposta, così tagliamo la testa al toro. 2) Però, chi - con una legittima opinione - ritiene che sia stata maltrattata la professionalità di una orchestra, non può pensare di rifarsi ignorando che c\'è una professionalità anche nel giornalismo. Anche perchè il titolo potrebbe essere giusto o sbagliato (questo lo si vedrà), ma di certo la Gazzetta non ha usato termini offensivi per nessuno. E quindi allo stesso modo nessuno deve offendere noi; 3) Aggiungo un elemento da lettore: il direttore, se non sbaglio, si chiama \"direttore d\'orchestra\". Quando il nostro direttore fa un editoriale, o un titolo, le eventuali critiche (o i complimenti) arrivano indirizzate alla Gazzetta e non personalmente al direttore, quindi - sempre da lettore - non credo che utilizzare il termine \"orchestra\" sia scorretto. Certo, un conto è un titolo e un conto è una recensione.... E qui stiamo parlando di un titolo

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta