Spettacoli

Film recensioni - La scelta di Barbara

Film recensioni - La scelta di Barbara
1

Lisa Oppici

 Auto appostate sotto casa, sorveglianza continua, padrone di casa-carceriere con le antenne sempre dritte, pronte a fare la spia, appartamenti messi sottosopra a ogni minimo sospetto, con perquisizioni che non risparmiano gli orifizi del corpo. È la vita di Barbara, spedita in provincia da Berlino nella Germania Est degli anni Ottanta (con il muro ancora saldamente in piedi) perché «sospetta»: spedita a fare il medico in un ospedale fuori dal mondo, aperta campagna o giù di lì, sognando (e pianificando giorno dopo giorno) una fuga nell’Ovest che la ricongiunga all’amato. Ma non è così facile. La storia e i suoi riflessi: i riflessi sulle vite quotidiane delle persone. È tutto qui, il piccolo-grande film di Christian Petzold, orso d’argento a Berlino nell’anno della vittoria di «Cesare deve morire». Un film trattenuto, tutto giocato sulla sottrazione, che trova in Barbara l’emblema di una condizione. Film «essenziale», scarno, quasi rarefatto, mai ridondante, fatto di assenze, di silenzi e di sguardi, dominato da un senso di vuoto molto presente, a raccontare una vita sospesa che, come il ragazzo che arriva in ospedale dopo aver tentato il suicidio, sembra aver perso le emozioni. O averle chiuse in un cassetto, in attesa. Ci sono passaggi molto belli, di un’intensità rara: dalle lunghe volate in bicicletta, nel vento, di Barbara (una straordinaria, davvero straordinaria, Nina Hoss), alle sigarette fumate in solitaria, gli occhi sempre fissi il volto una maschera; dall’attesa notturna, sul mare, senza parole, del «passaporto per l’Occidente», al meraviglioso scambio di sguardi che chiude il film. Film da vedere, tra i migliori dell’anno.
Giudizio: 4/5
SCHEDA
REGIA:  CHRISTIAN PETZOLD
SCENEGGIATURA:  CHRISTIAN PETZOLD, HARUN FAROCKI 
FOTOGRAFIA:  HANS FROMM
INTERPRETI:  NINA HOSS, RONALD ZEHRFELD, RAINER BOCH, CHRISTINA HECKE
GENERE:  DRAMMATICO
Germania 2012, colore,, 1 h e 45’
DOVE:  ASTRA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIUSI

    17 Marzo @ 21.05

    uno spaccato della tristezza ma anche del sentimento di vivere in una piccola provincia tedesca assediata dai fantasmi della dittatura. L'intreccio volutamente minimalista, asciutto, essenziale rende bene la durezza della vita senza felicità. Eppure, le piccole storie di Barbara e delle vittime quasi ignare della mancanza di libertà, trovano nella salvezza di due giovani, uno ammalato l'altra fuggitiva, la riconciliazione con la speranza. Un film che non giudica nè trae conclusioni ma che instilla il dubbio che anche sulle macerie si può trovare una via d'uscita. Da vedere assoltamente

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

Comune

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto nuovo guard rail

Il Parma

La vittoria che ci voleva

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

Colorno

Battuto il record alla disfida degli anolini

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis