-2°

10°

Spettacoli

Maestri del cinema al D'Azeglio

Maestri del cinema al D'Azeglio
Ricevi gratis le news
0

Lisa Oppici

Da «Le amiche» al «Settimo sigillo», dal «Posto delle fragole» a «L’avventura»: capolavori della storia del cinema firmati da due grandi maestri. A loro il D’Azeglio dedica la tappa di quest’anno (la quinta) della sua «Storia del cinema europeo» con la rassegna «Michelangelo Antonioni e Ingmar Bergman. Metafisiche dello sguardo», dal 21 marzo al 23 maggio.
 Dieci serate in tre mesi, tutte gratuite: per avvicinare i giovani a nomi e titoli fondamentali della storia del cinema ma anche per permettere ai meno giovani di gustare di nuovo in sala film visti tempo fa e che «girano» poco o pochissimo su grande e piccolo schermo.
L’iniziativa è organizzata dal Circolo cinematografico D’Azeglio con la collaborazione della Cattedra di Storia del cinema dell’Università, dell’Acec e del Centro sperimentale di cinematografia, è patrocinata dal Comune di Parma (Assessorato alla Cultura), dalla Regione Emilia Romagna e dall’Ambasciata di Svezia, ed è possibile grazie al sostegno del gruppo Chiesi.
«E' una rassegna a cui teniamo molto e per la quale abbiamo accanto partner di rilievo, ed è fra gli eventi cinematografici più importanti dell’anno, in regione e non solo. Fondamentale il sostegno di Chiesi, che ci ha creduto da subito e con il suo contributo l’ha di fatto resa possibile, e fondamentale, e garanzia di qualità, il rapporto con l’Università, che per noi è storico: con Roberto Campari e Michele Guerra dell’ateneo di Parma, oltre che con il nostro Giovanni Cossio, crediamo di aver impostato un progetto di alto livello», spiega il presidente del D’Azeglio Luigi Lagrasta, che sottolinea: «La rassegna è a ingresso gratuito, ed è progettata direttamente da noi e non 'importata' da altri. Ed è a disposizione del territorio: le scuole possono telefonarci per proiezioni gratuite la mattina».
In questi tre mesi si avrà la possibilità di «entrare in una grande mostra: io la rassegna la vedo proprio così. Saranno tutte copie di alta qualità: digitali per Bergman - dice Lagrasta - e restaurate dalla Cineteca Nazionale di Roma per Antonioni. E ogni film sarà preceduto da una presentazione». Il tutto, sottolinea il presidente del D’Azeglio, in piena continuità con una tradizione ormai quasi quarantennale: «Nel 1975 il Cineclub inizia a vivere con 30 serate di storia del cinema a ingresso gratuito. Dopo 40 anni continuiamo a lavorare con lo stesso impegno per offrire il bel cinema, pur con le enormi difficoltà che stiamo attraversando. La nostra è la storia di una piccola grande sala che sta disperatamente cercando di non scomparire, patrimonio pubblico della città ma anche privato di tanti parmigiani». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

GAZZAFUN

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

Havana: sfilata model curvy

PGN

Havana: sfilata model curvy Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

AUTOSTRADA

Veicolo in fiamme: riaperto il bivio A1-A15, restano 2 chilometri di coda

Uscita consigliata a Fidenza per chi arriva da Milano e viaggia verso Bologna

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

12commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

5commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

10commenti

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

3commenti

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

MALTEMPO

La Senna in piena preoccupa Parigi Foto

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S