21°

33°

Spettacoli

Salsi, debutto con Muti: "Si entra nel vivo di Verdi"

Salsi, debutto con Muti: "Si entra nel vivo di Verdi"
Ricevi gratis le news
0

Elena Formica

«Il cast allineava quanto di meglio oggi offre il mercato, con protagonista il baritono Luca Salsi, uno dei  migliori baritoni della  sua  generazione». E ancora: «Magnifici la prima aria  (“O vecchio cor”), il duetto con  Lucrezia  Contarini, il  finale  dell’opera». Si è espresso così Enrico Stinchelli, critico tra i più attesi, amati, temuti, a proposito del baritono parmigiano Luca Salsi che in questi giorni, interpretando il ruolo del doge nei Due Foscari al Teatro dell’Opera di Roma, ha debuttato sotto la direzione di Riccardo Muti. Per la cronaca: nel ruolo di Jacopo Foscari il tenore Francesco Meli; il soprano Tatiana Serjan era Lucrezia Contarini. Regia di Werner Herzog. «Lavorare con il Maestro Muti - ha detto Luca Salsi, raggiunto per telefono alla vigilia della sesta recita - significa entrare nel vivo della scrittura verdiana e costruire il personaggio, le relazioni con gli altri protagonisti e, di fatto, l’intero tessuto drammaturgico avendo come punto di riferimento assoluto il testo di Verdi, dal quale Muti estrae ogni aspetto della propria visione dell’opera. Diretti da Muti, ci si trova così pienamente ispirati dal testo musicale che l’interpretazione scenica viene da sé, perché il personaggio è già tutto nella musica di Verdi, perfettamente delineato in essa. Considero questo mio debutto con il Maestro Muti un’esperienza forte, determinante. E certo anche estremamente impegnativa, perché con Muti si è chiamati a riflettere in profondità sui contenuti, sui dettagli tutti del testo verdiano, per capire così come rispondere alle esigenze musicali di un direttore carismatico che è capace di farti vedere ciò che prima ti era difficile vedere. E’ un grande lavoro, le prove sono intense, quotidiane. Il risultato è che alla fine, in scena, tutto diventa magicamente naturale, sensato, immediato».
Il baritono di San Secondo aveva già interpretato il ruolo del doge nei Due Foscari andati in scena al Teatro Verdi di Trieste nel 2011. Sul podio Renato Palumbo. «Sì - ricorda Salsi - avevo già affrontato il ruolo di Francesco Foscari con Renato Palumbo, un direttore di tempra, con cui amo molto lavorare. Con lui ho debuttato nell’ultimo anno importanti ruoli verdiani: Don Carlo di Vargas nella Forza del destino al Colón di Buenos Aires e al Liceu di Barcellona, quindi il Conte di Luna nel Trovatore al Teatro Comunale di Bologna». Fitta l’agenda di Salsi per i prossimi mesi. Imminente la trasferta in Costa Azzurra per l’inaugurazione, in aprile, del Nouveau Théâtre d’Antibes, dove il baritono sarà impegnato come Giorgio Germont in Traviata. Poi La Bohème al Concertgebouw di Amsterdam e Macbeth al Maggio Musicale Fiorentino (direttore James Conlon, regia di Graham Vick); Nabucco, ancora con Riccardo Muti, all’Opera di Roma; La forza del destino alla Washington National Opera e Adriana Lecouvreur all’Abao di Bilbao; Luisa Miller all’Opéra de Lausanne e La Bohème al Metropolitan di New York.

[foto Silvia Lelli ® Teatro dell'Opera di Roma]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Sui migranti il Governo faccia di più"

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

1commento

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

Versamenti in banca, tabaccai, poste, web o sportelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori