23°

Spettacoli

I paperoni del rock sono emiliani

I paperoni del rock sono emiliani
Ricevi gratis le news
2

Margherita Portelli
La «Paperopoli» del diritto d’autore si trova in Emilia. Stando ad un articolo firmato da Massimo Sideri e pubblicato qualche settimana fa sul «Corriere della Sera», infatti, gli storici cantautori nati e cresciuti fra Bologna, Modena e Reggio Emilia non solo «dominano» i vertici delle classifiche da tempi immemori, ma ogni anno si portano a casa cifre esorbitanti dalla Siae (Società italiana degli autori ed editori ), legate al successo di alcuni intramontabili classici della canzone italiana.
Se stupisce che la «medaglia d’oro» del diritto d’autore non sia «al collo» di un cantautore, bensì di un autore televisivo come Michele Guardì (autore e regista di programmi come Uno Mattina, per anni  «il comitato»  de I fatti vostri), incuriosisce il fatto che, immediatamente dietro, si piazzino quasi esclusivamente artisti a noi molto vicini a livello di provenienza geografica, come Ligabue, Vasco, Zucchero e Guccini.
Smascherando quello che per anni è stato uno dei «segreti» meglio custoditi del sistema culturale e musicale italiano, il giornalista del Corriere ha suscitato non poche reazioni, legate soprattutto agli zeri delle cifre che questi artisti si assicurano ogni anno.
Due milioni di euro puliti per Michele Guardì; 1 milione e 600 mila euro per Vasco Rossi e Luciano Ligabue (che anche in questo caso si rincorrono); sopra il milione di euro anche  Zucchero Fornaciari, mentre intorno ai sei zeri si «ferma»  Ennio Morricone.
Non sono pochi nemmeno quelli che superano il mezzo milione di euro: Pino Donaggio  (800 mila), Lorenzo Jovanotti (750 mila), Biagio Antonacci  (700 mila), Claudio Baglioni, Francesco De Gregori, Gianna Nannini  ed Eros Ramazzotti  (circa 500 mila).
A 300 mila euro si «piazza» il cantautore che ha firmato immortali capolavori della canzone italiana come «La locomotiva» e «Dio è morto», il grande Francesco Guccini.
In tutto sono 146 gli artisti che si spartiscono i 40 milioni di euro della Siae, soldi, questi, legati ai soli diritti d’autore, cui vanno aggiunti gli introiti legati a vendite di dischi, biglietti di concerti, merchandising, sponsor e via di questo passo.
Qualche «maligno» potrebbe sentenziare che «piove sempre sul bagnato», mentre altri, molto più poeticamente, direbbero «senti che fuori piove, senti che bel rumore». La differenza, a quanto pare, vale milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • A Clockwork Orange

    26 Marzo @ 19.50

    Perché scusa, quelli "di destra" nel tuo luogo comune mentale la carità non la fanno? Ma dove vivi?

    Rispondi

  • giuliano

    26 Marzo @ 11.59

    speriamo che facciano delle offerte ai più poveri visto che ne hanno tanti e sono di sinistra,

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

13commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

16commenti

IREN

Acquedotto: ancora una notte di disagi a Sorbolo e Mezzani

Interruzioni o cali di pressione possibili anche in via Beneceto a Parma

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

42commenti

TRAVERSETOLO

Alla scoperta dell'India con le foto di Natale De Risi

Mostra dal 22 settembre al 30 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Blitz della Guardia Civil contro il governo catalano: 14 arresti. Tensione altissima a Barcellona

1commento

terremoto

Città del Messico, un edificio si sbriciola in diretta Video

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D