17°

32°

Spettacoli

I paperoni del rock sono emiliani

I paperoni del rock sono emiliani
2

Margherita Portelli
La «Paperopoli» del diritto d’autore si trova in Emilia. Stando ad un articolo firmato da Massimo Sideri e pubblicato qualche settimana fa sul «Corriere della Sera», infatti, gli storici cantautori nati e cresciuti fra Bologna, Modena e Reggio Emilia non solo «dominano» i vertici delle classifiche da tempi immemori, ma ogni anno si portano a casa cifre esorbitanti dalla Siae (Società italiana degli autori ed editori ), legate al successo di alcuni intramontabili classici della canzone italiana.
Se stupisce che la «medaglia d’oro» del diritto d’autore non sia «al collo» di un cantautore, bensì di un autore televisivo come Michele Guardì (autore e regista di programmi come Uno Mattina, per anni  «il comitato»  de I fatti vostri), incuriosisce il fatto che, immediatamente dietro, si piazzino quasi esclusivamente artisti a noi molto vicini a livello di provenienza geografica, come Ligabue, Vasco, Zucchero e Guccini.
Smascherando quello che per anni è stato uno dei «segreti» meglio custoditi del sistema culturale e musicale italiano, il giornalista del Corriere ha suscitato non poche reazioni, legate soprattutto agli zeri delle cifre che questi artisti si assicurano ogni anno.
Due milioni di euro puliti per Michele Guardì; 1 milione e 600 mila euro per Vasco Rossi e Luciano Ligabue (che anche in questo caso si rincorrono); sopra il milione di euro anche  Zucchero Fornaciari, mentre intorno ai sei zeri si «ferma»  Ennio Morricone.
Non sono pochi nemmeno quelli che superano il mezzo milione di euro: Pino Donaggio  (800 mila), Lorenzo Jovanotti (750 mila), Biagio Antonacci  (700 mila), Claudio Baglioni, Francesco De Gregori, Gianna Nannini  ed Eros Ramazzotti  (circa 500 mila).
A 300 mila euro si «piazza» il cantautore che ha firmato immortali capolavori della canzone italiana come «La locomotiva» e «Dio è morto», il grande Francesco Guccini.
In tutto sono 146 gli artisti che si spartiscono i 40 milioni di euro della Siae, soldi, questi, legati ai soli diritti d’autore, cui vanno aggiunti gli introiti legati a vendite di dischi, biglietti di concerti, merchandising, sponsor e via di questo passo.
Qualche «maligno» potrebbe sentenziare che «piove sempre sul bagnato», mentre altri, molto più poeticamente, direbbero «senti che fuori piove, senti che bel rumore». La differenza, a quanto pare, vale milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • A Clockwork Orange

    26 Marzo @ 19.50

    Perché scusa, quelli "di destra" nel tuo luogo comune mentale la carità non la fanno? Ma dove vivi?

    Rispondi

  • giuliano

    26 Marzo @ 11.59

    speriamo che facciano delle offerte ai più poveri visto che ne hanno tanti e sono di sinistra,

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

“Fame Reunion 2017”: il cast di “Saranno Famosi” sceglie ancora Salsomaggiore Terme

spettacoli

La reunion del cast di “Saranno Famosi” di nuovo a Salso. Grazie al crowdfunding

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Truffa ai danni di un'anziana

truffa

"Deve pagare la tassa rifiuti: lo dice la Ue": e si porta via 900 euro

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

incidente

Schianto tra tre auto e una moto in A1: grave motociclista

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

2commenti

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

1commento

SOCIETA'

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione