21°

31°

Spettacoli

Film recensioni - Il cacciatore di giganti

Film recensioni - Il cacciatore di giganti
0

Lara Ampollini

Un film come «I soliti sospetti» nel curriculum poteva far pensare che Bryan Singer, con questa riedizione della fiaba popolare di «Jack e i fagioli magici», avrebbe architettato doppie, triple letture, trabocchetti di senso, spiazzamenti dello spettatore. Non è andata così. Come un tempo nei film per ragazzi (e come sono a tratti anche i primi due «X-Men», sempre di Singer) qui si fa dell’avventura per l’avventura. Di materiale ce n’è tanto: il giovane contadino che salva la principessa dall’invasione dei giganti, richiamati sulla terra dall’aver scelleratamente trafugato fagioli magici capaci di far crescere una pianta infinita che arriva fino al regno dei mostri, già sconfitti in un lontano passato dal mitico Re Erik. Giganti rocciosi, simpaticamente sporcaccioni, che mangiano uomini come patatine. E invidiano il loro bel reame fertile e ordinato, sognando di conquistarlo definitivamente. In una catena di scene che sembrano illustrazioni di un libro di fiabe di un tempo, si spiega come non ci riusciranno e come il bene trionferà.  Favolone colorato e spensierato, buonista e democratico (la principessa che snobba i privilegi di casta), il "tale" di Singer enfatizza il gusto del racconto, del "c’era una volta" come del "si dice". Dai racconti per bambini alle credenze popolari, in fondo le favole, come il cinema, sono ciò in cui, da bambini ma anche da adulti, vogliamo credere per vedere il nostro mondo sotto una luce migliore. Peccato che l’interessante (non solo commercialmente) sovrapposizione di pubblico infantile ed adulto riesca solo a metà, appiattendosi su un unico strato di materia narrativa genericamente "per tutti". Senza ammiccamenti a letture più profonde dell’animo umano (come ad esempio in "Biancaneve e il cacciatore" o in "Il grande e potente Oz"), né l’ombra di ironia. Un protagonista gnoccolone oltre quanto richiede il suo ruolo di ingenuo contadino e una principessa scialba ( la Xenya di "Educazione siberiana") non aiutano, nonostante i comprimari di lusso, il meglio dei set inglesi. Infine il 3D, antica questione. Inutile il peso degli occhialoni per poche non memorabili scene, anche l’animazione ha qualche difetto. Le parti in computer grafica e quelle reali restano due mondi separati. E non basta a giustificare la pecca la distanza tra mondo leggendario dei giganti e realtà.

Giudizio: 2/5

SCHEDA
REGIA:  BRYAN SINGER
SCENEGGIATURA:  DARREN LEMKE, CHRISTOPHER MCQUARRIE, DAN STUDNEY
INTERPRETI:  NICHOLAS HOULT, ELEANOR TOMLINSON, STANLEY TUCCI, EWAN MCGREGOR, IAN MCSHANE
GENERE:  FANTASTICO
Usa 2013, colore, 1 h e 54'
DOVE: THE SPACE BARILLA, CAMPUS

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

elezioni 2017

Affluenza discreta a Parma: alle 12 ha votato il 16,24 % (media nazionale 14,9%) Video

1commento

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

5commenti

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvano (Quattro Castella)

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

2commenti

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

1commento

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

calcio

Messi e Ronaldo non sono i più costosi al mondo: vince Neymar

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse