21°

33°

Spettacoli

Film recensioni - Un giorno devi andare

Film recensioni - Un giorno devi andare
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

Tra le palafitte e le baracche di Manaus, nel mondo altro in cui si sorride per niente; o lungo il fiume, lontano da tutto, dove anche l'io si lascia inghiottire dalla natura più (pre)potente; oppure dentro di sé, tra i dossi ruvidi, le curve cieche e le salite di un percorso interiore ancora privo di destinazione. In tutti questi luoghi o, se preferite, in nessuno. Perché non importa dove o quando: ma «Un giorno devi andare».
E' sangue rappreso, di quello che non viene via la prima volta che ci passi sopra la mano, è un grumo di strazio chiuso dentro a un segreto, è come quando piangi e ridi insieme, nello stesso istante, e non sai perché succede. E' tutte queste cose il nuovo film, alto e profondo, interrogativo e ambizioso, di Giorgio Diritti che, tentato da una verginità intellettuale che appartiene agli ultimi, va, come la sua protagonista, all'ostinata ricerca della purezza delle cose, della loro origine, in attesa di un segno, di una voce, o almeno di un dubbio: là dove, forse, per ritrovarlo bisogna prima dimenticarsi di Dio.
C'è una bella voglia di sporcarsi le mani («se vuoi cambiare le cose devi andare dove le cose devono essere cambiate»), una coraggiosa e mistica poesia, oltre che un rigore e una sottrazione che sfiorano il documentario dei sentimenti, in «Un giorno devi andare»,  fuga primitiva dalle domande del dolore di Augusta (una bravissima Jasmine Trinca, che cammina nei sotterranei dell'anima di un personaggio complesso a cui resta aderente dal primo all'ultimo minuto), trentenne smarrita in un altrove (l'Amazzonia) dove, in bilico tra l'essere e il (non) avere, prova a ritrovare e recuperare un senso.
Nella sfumata ecografia di una nuova vita, un film di ricerca esistenziale e personale (e, in ultima analisi, anche cinematografica, espressiva) che si tuffa nel vuoto senza rete della perdita (e della mancanza, dell'assenza), per vivere e mettere in scena le feroci contraddizioni di un'epoca senza equilibrio, dall'algida severità di una civiltà lucida ma ormai morente (la nostra), alla contagiosa autenticità di un terzo mondo dove una felicità che non costa niente (immediata, diretta, genuina) è ormai minacciata e sporcata dal potere corrotto del denaro e dell'omologazione.
Contrasti e solchi profondi in cui Diritti si muove con coerenza e forte identità, portatore sano di un cinema etico sempre proteso alla prova, al misurarsi, in un confronto perenne e mai consolatorio, con la realtà, pubblica o intima che sia,  all'inseguimento di un centro che lo porti al di là del lutto (e del tutto).  E se è vero che il film è più denso quando ha a che fare con lo spirituale (quella barca che sembra quella di «Apocalypse now», in un viaggio ancora una volta interiore...) che non col sociale e che nel finale si dilunga, non può non apparire evidente che nel miserrimo italico panorama fatto di presidenti per caso, fidanzati per finta e principi abusivi, una pellicola come quella del regista de «Il vento fa il suo giro» e «L'uomo che verrà» è un regalo inconsueto. Un'opera che va protetta, difesa. E amata.
Giudizio: 3/5

SCHEDA
REGIA: GIORGIO DIRITTI
SCENEGGIATURA: GIORGIO DIRITTI, FREDO VALLA, TANIA PEDRONI
FOTOGRAFIA: ROBERTO CIMATTI
INTERPRETI: JASMINE TRINCA, ANNE ALVARO, PIA ENGELBERTH, AMANDA FONSECA GALVAO, SONIA GESSNER
GENERE: DRAMMATICO
Ita/Fra 2013, colore, 1h e 50'
DOVE: ASTRA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori