-4°

Spettacoli

Da un impegno all'altro: "Averone attore e regista"

Da un impegno all'altro: "Averone attore e regista"
0

Valeria Ottolenghi
Ed ora «La visita della vecchia signora»! Sono anni davvero intensi questi di Alessandro Averone, presenza straordinaria, di raffinata, colta sensibilità interpretativa. Solo di recente lo si è applaudito a lungo, con la più grande ammirazione, quale protagonista di «Enron» e «Lo straniero», capace di costruire, e svelare con intelligenza, le più complesse sfumature dei personaggi in scena, anche molto diversi tra loro, regalando sorprese sia negli aspetti più espliciti, visibili, giocati con energia, che tra le venature più segrete, intime e misteriose dei ruoli affrontati, modulando magistralmente profonda partecipazione e raffinato straniamento. Magnifico! E c’è una speciale emozione nel riconoscere questi meriti, averne conferma in prove sempre più ardue e ravvicinate, un talento che si espande con coraggio, una professionalità costruita con tenacia e rigore. Davvero grande Alessandro Averone - e non solo come attore. Proprio per la sua messa in scena della «Visita» di Dürrenmatt  - che tornerà a Teatro Due da domani al 14 aprile - si era scritto su queste pagine di «reale ricchezza a livello d’indagine critica», riuscendo Averone a mescolare magistralmente cupe tinte di vendetta e divertimento grottesco, meccanismi brechtiani e sottile coinvolgimento.
A Parma Averone aveva già affrontato impegni di regia con i «Pocket Shakespeare» e il pirandelliano «Così è se vi pare». Come attore una decina le sue interpretazioni per Teatro Due: centrale il suo ruolo anche in «Non si uccidono così anche i cavalli?». Una presenza prestigiosa, vitale nella nostra città: del resto Averone è parte importante dell’Ensemble Stabile Attori Teatro Due. Ma la sua fama possiede vasto respiro, anche se certo merita di crescere ancora di più: a teatro è stato Romeo per la regia shakespeariana di Proietti, ha lavorato, tra gli altri, con Patroni Griffi, Scaparro, Lievi, e, fondamentale, è stato tra gli interpreti, di maggior rilievo e valore, della vasta regia di Stein «I demoni»; e numerose sono anche le sue partecipazioni in spot pubblicitari, cortometraggi e film, come «Le intermittenze del cuore», «Riprendimi», «Interno Giorno», pellicole tutte riconosciute di qualità, cui si aggiunge, più di recente, «Viva la libertà», regia di Roberto Andò.
 E dopo il felice debutto dello scorso anno torna ora «La visita della vecchia signora» di Friedrich Dürrenmatt, regia di Alessandro Averone, che è anche in scena con un folto gruppo di interpreti: a Teatro Due (domani, il 4, 5, 6, 13 e 14 aprile alle 21, il 7 alle 16, l’8 alle 10.30).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta