Spettacoli

La chitarra di Sharon Isbin tra Trobadours e Aranjuez

La chitarra di Sharon Isbin tra Trobadours e Aranjuez
0

Sharon Isbin torna protagonista a Parma. La chitarrista classica americana, applaudita quattro anni fa in un concerto memorabile diretto da Tan Dun, sarà di nuovo solista accanto alla Filarmonica Arturo Toscanini nel prossimo appuntamento di Nuove Atmosfere all’Auditorium Paganini di Parma in programma venerdì alle 20,30 (per gli abbonati alla rassegna) e in replica sabato alla stessa ora per il turno Smart. Per la prima volta sul podio della Filarmonica Toscanini salirà  Michal Nesterowicz, attualmente direttore musicale dell’Orquestra Sinfónica de Tenerife.
Artista di grande sensibilità e unica donna ai vertici del chitarrismo internazionale, Sharon Isbin è dedicataria di tantissime composizioni per chitarra scritte dai maggiori compositori di oggi. Quattro anni fa eseguì a Parma in prima europea il concerto per chitarra e orchestra composto dallo stesso Tan Dun. Questa volta interpreterà in prima italiana «Troubadours Variazioni per chitarra e orchestra da camera», primo lavoro per chitarra classica di John Corigliano, composto appositamente per la Isbin. Troubadours è noto anche per essere uno dei brani pubblicati nel cd Emi «American Landscapes», insieme ai concerti di Lukas Foss e Joseph Schwantner, portato nello spazio dagli astronauti dello shuttle Atlantis e donato ai colleghi russi della Mir nello storico rendezvous del 1995.
La Isbin eseguirà anche  il celeberrimo «Concierto de Aranjuez» di Joachin Rodrigo, un brano per chitarra e orchestra composto nel periodo immediatamente precedente lo scoppio della seconda guerra mondiale e ispirato ai giardini di Palazzo Reale di Aranjuez, alle porte di Madrid. Il tema principale di questa composizione è molto famoso anche al pubblico non specializzato, essendo stato ripreso e reinterpretato da molti autori: tra gli italiani ricordiamo Fabrizio De Andrè nella canzone «Caro amore».
Nesterowicz guiderà la Filarmonica Toscanini in altri due brani sinfonici di rara esecuzione. Apre la serata la Suite di «Carmen» per orchestra d’archi e percussioni di Rodion Shchedrin, musica per balletto ispirata all’omonima opera di Georges Bizet. Fu composta nel 1967 su desiderio della moglie di Shchedrin, Maja Plisetskaja, e dopo che Šostakovic e Khachaturian ne avevano rifiutato il progetto.
In chiusura la prima delle sei sinfonie di Carl Nielsen, autore danese che insieme a Grieg e Sibelius costituisce il trittico di riferimento per la musica nordica a cavallo tra Otto e Novecento. La sua prima sinfonia fu eseguita nel 1896 a Copenaghen, e lo stesso autore fu tra i primi interpreti come violino di fila dell’orchestra: Nielsen era infatti ancora giovane e acquistò notorietà proprio grazie  a questa composizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti