22°

Spettacoli

La chitarra di Sharon Isbin tra Trobadours e Aranjuez

La chitarra di Sharon Isbin tra Trobadours e Aranjuez
Ricevi gratis le news
0

Sharon Isbin torna protagonista a Parma. La chitarrista classica americana, applaudita quattro anni fa in un concerto memorabile diretto da Tan Dun, sarà di nuovo solista accanto alla Filarmonica Arturo Toscanini nel prossimo appuntamento di Nuove Atmosfere all’Auditorium Paganini di Parma in programma venerdì alle 20,30 (per gli abbonati alla rassegna) e in replica sabato alla stessa ora per il turno Smart. Per la prima volta sul podio della Filarmonica Toscanini salirà  Michal Nesterowicz, attualmente direttore musicale dell’Orquestra Sinfónica de Tenerife.
Artista di grande sensibilità e unica donna ai vertici del chitarrismo internazionale, Sharon Isbin è dedicataria di tantissime composizioni per chitarra scritte dai maggiori compositori di oggi. Quattro anni fa eseguì a Parma in prima europea il concerto per chitarra e orchestra composto dallo stesso Tan Dun. Questa volta interpreterà in prima italiana «Troubadours Variazioni per chitarra e orchestra da camera», primo lavoro per chitarra classica di John Corigliano, composto appositamente per la Isbin. Troubadours è noto anche per essere uno dei brani pubblicati nel cd Emi «American Landscapes», insieme ai concerti di Lukas Foss e Joseph Schwantner, portato nello spazio dagli astronauti dello shuttle Atlantis e donato ai colleghi russi della Mir nello storico rendezvous del 1995.
La Isbin eseguirà anche  il celeberrimo «Concierto de Aranjuez» di Joachin Rodrigo, un brano per chitarra e orchestra composto nel periodo immediatamente precedente lo scoppio della seconda guerra mondiale e ispirato ai giardini di Palazzo Reale di Aranjuez, alle porte di Madrid. Il tema principale di questa composizione è molto famoso anche al pubblico non specializzato, essendo stato ripreso e reinterpretato da molti autori: tra gli italiani ricordiamo Fabrizio De Andrè nella canzone «Caro amore».
Nesterowicz guiderà la Filarmonica Toscanini in altri due brani sinfonici di rara esecuzione. Apre la serata la Suite di «Carmen» per orchestra d’archi e percussioni di Rodion Shchedrin, musica per balletto ispirata all’omonima opera di Georges Bizet. Fu composta nel 1967 su desiderio della moglie di Shchedrin, Maja Plisetskaja, e dopo che Šostakovic e Khachaturian ne avevano rifiutato il progetto.
In chiusura la prima delle sei sinfonie di Carl Nielsen, autore danese che insieme a Grieg e Sibelius costituisce il trittico di riferimento per la musica nordica a cavallo tra Otto e Novecento. La sua prima sinfonia fu eseguita nel 1896 a Copenaghen, e lo stesso autore fu tra i primi interpreti come violino di fila dell’orchestra: Nielsen era infatti ancora giovane e acquistò notorietà proprio grazie  a questa composizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»