Spettacoli

"La Trappola" per Lavia è ironica, feroce e trucida

"La Trappola" per Lavia è ironica, feroce e trucida
0

Gabriele Lavia, attore, regista e direttore artistico del Teatro di Roma, arriva a Parma da domani a domenica con la compagnia dello stabile capitolino per consegnare al pubblico di Teatro Due un Pirandello inusuale e toccante: «La Trappola», diretto e interpretato da Lavia con Giovanna Guida e Riccardo Montillo, in scena domani e sabato alle 21 e domenica alle 16.

Novella del 1912, «La Trappola» è un racconto che Pirandello intride di filosofia tedesca del suo tempo, da Schopenhauer a Nietzsche: con l’ironia amara e la feroce misoginia che lo rendono unico, il genio assoluto dell'autore siciliano in quest’opera raggiunge uno dei punti più alti della sua poesia, condensando in un breve atto unico diversi temi a lui cari. Dalla contrapposizione tra vita e forma, al relativismo, alla fragilità delle convenzioni sociali, alla natura sfuggente dell’identità, in «La Trappola» il protagonista si trova a confessare a un anonimo interlocutore le proprie ossessioni, affermando l’inconsistenza della persona in quanto costrutto psicologico e sociale.
Il protagonista vive da scapolo con il vecchio padre, ormai condannato lui stesso a una vecchiaia fatta di solitudine e castità, in una casa che - dice Lavia - «è una trappola. Il pensiero di quest’uomo è una trappola. Il venire al mondo dell’uomo è cadere nella trappola. Le donne sono trappole. I sentimenti, le opinioni, le abitudini, i concetti sono trappole. Il corpo stesso intrappola la vita condannandola alla morte». 
La trappola del titolo è un doppio meccanismo: da un lato quella che costringe la vita, nel corpo e la condannata a morte; dall’altra quelal che s’incarna nella figura femminile che irretisce l'uomo. Nel testo una vicina di casa, donna sposata che non può avere figli da suo marito perché impotente, decide di sedurre il protagonista della novella, strappandogli una gravidanza e per poi abbandonarlo, tornando dal legittimo coniuge. 
La vicinanza di Lavia a Pirandello si è negli anni rinsaldata grazie a produzioni di successo che hanno fatto dell’attore romano di adozione uno dei massimi interpreti dello scrittore agrigentino. «Pirandello è un grande poeta, il più grande uomo di teatro di tutti i tempi - dice ancora Lavia - sta insieme a Eschilo, Sofocle, Shakespeare... un' altezza abissale, la sua».
 «In questa trama - aggiunge l'attore e regista - si condensa tutto il trucidume della Sicilia di quel tempo: i condomini fatti di case poco ventilate, dove aleggia odore di broccolo, di cucina, di capelli poco lavati, l'afrore di ascelle... Insomma, quell'espressionismo trucido di cui è permeata la poetica pirandelliana e che io, essendo siciliano di nascita, conosco bene».
Biglietti in vendita alla biglietteria di Borgo Salnitrara e alla cassa del foyer un’ora prima dell’inizio. È possibile l'acquisto online sul sito www.teatrodue.org (il biglietto può essere stampato a casa e presentato direttamente all’ingresso in sala). Orari di apertura biglietteria: da lunedì a venerdì 10-14 e 17-19.30, il sabato 10,30-13 e 17-19.30. Tel. 0521/230242, biglietteria@teatrodue.org 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

3commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery