17°

32°

Spettacoli

"La Trappola" per Lavia è ironica, feroce e trucida

"La Trappola" per Lavia è ironica, feroce e trucida
Ricevi gratis le news
0

Gabriele Lavia, attore, regista e direttore artistico del Teatro di Roma, arriva a Parma da domani a domenica con la compagnia dello stabile capitolino per consegnare al pubblico di Teatro Due un Pirandello inusuale e toccante: «La Trappola», diretto e interpretato da Lavia con Giovanna Guida e Riccardo Montillo, in scena domani e sabato alle 21 e domenica alle 16.

Novella del 1912, «La Trappola» è un racconto che Pirandello intride di filosofia tedesca del suo tempo, da Schopenhauer a Nietzsche: con l’ironia amara e la feroce misoginia che lo rendono unico, il genio assoluto dell'autore siciliano in quest’opera raggiunge uno dei punti più alti della sua poesia, condensando in un breve atto unico diversi temi a lui cari. Dalla contrapposizione tra vita e forma, al relativismo, alla fragilità delle convenzioni sociali, alla natura sfuggente dell’identità, in «La Trappola» il protagonista si trova a confessare a un anonimo interlocutore le proprie ossessioni, affermando l’inconsistenza della persona in quanto costrutto psicologico e sociale.
Il protagonista vive da scapolo con il vecchio padre, ormai condannato lui stesso a una vecchiaia fatta di solitudine e castità, in una casa che - dice Lavia - «è una trappola. Il pensiero di quest’uomo è una trappola. Il venire al mondo dell’uomo è cadere nella trappola. Le donne sono trappole. I sentimenti, le opinioni, le abitudini, i concetti sono trappole. Il corpo stesso intrappola la vita condannandola alla morte». 
La trappola del titolo è un doppio meccanismo: da un lato quella che costringe la vita, nel corpo e la condannata a morte; dall’altra quelal che s’incarna nella figura femminile che irretisce l'uomo. Nel testo una vicina di casa, donna sposata che non può avere figli da suo marito perché impotente, decide di sedurre il protagonista della novella, strappandogli una gravidanza e per poi abbandonarlo, tornando dal legittimo coniuge. 
La vicinanza di Lavia a Pirandello si è negli anni rinsaldata grazie a produzioni di successo che hanno fatto dell’attore romano di adozione uno dei massimi interpreti dello scrittore agrigentino. «Pirandello è un grande poeta, il più grande uomo di teatro di tutti i tempi - dice ancora Lavia - sta insieme a Eschilo, Sofocle, Shakespeare... un' altezza abissale, la sua».
 «In questa trama - aggiunge l'attore e regista - si condensa tutto il trucidume della Sicilia di quel tempo: i condomini fatti di case poco ventilate, dove aleggia odore di broccolo, di cucina, di capelli poco lavati, l'afrore di ascelle... Insomma, quell'espressionismo trucido di cui è permeata la poetica pirandelliana e che io, essendo siciliano di nascita, conosco bene».
Biglietti in vendita alla biglietteria di Borgo Salnitrara e alla cassa del foyer un’ora prima dell’inizio. È possibile l'acquisto online sul sito www.teatrodue.org (il biglietto può essere stampato a casa e presentato direttamente all’ingresso in sala). Orari di apertura biglietteria: da lunedì a venerdì 10-14 e 17-19.30, il sabato 10,30-13 e 17-19.30. Tel. 0521/230242, biglietteria@teatrodue.org 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Il garante: "Carcere a Parma, 2 suicidi in 3 mesi"

allarme

Il garante: "Carcere di Parma, 2 suicidi in 3 mesi"

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

montechiarugolo

Pronti a colpire, arrivano i carabinieri: ladri in fuga nei campi

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

cantiere

Al via in agosto la riqualificazione di piazza della Pace

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, tutti i dati del 2016

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Monte Argentario

La comandante dei vigili spara al figlio 17enne ucidendolo e poi si toglie la vita

profitti

Samsung, utili record: sorpasso con Apple alle porte

SPORT

il tormentone

Oggi Cassano si svincola dal Verona. Ma è vero addio al calcio?

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita