15°

28°

Spettacoli

Pubblicità occulta, la Rai licenzia Alessandro Di Pietro

Pubblicità occulta, la Rai licenzia Alessandro Di Pietro
0

Niente più vademecum da tenere a mente tra i banchi del supermercato, consigli per 'acquisti saggì, viaggi a caccia del prodotto dop. Alessandro Di Pietro, conduttore di Occhio alla spesa, è stato licenziato dalla Rai, 'reò – a giudizio dell’azienda – di aver fatto pubblicità occulta a una pasta per diabetici in tre puntate del 2012 finite nel mirino dell’Antitrust e costate alla tv pubblica una multa da 25 mila euro. Di Pietro, che prima ancora che si diffondesse la notizia del provvedimento ha fatto sapere di essere stato ricoverato per un malore, farà ricorso e chiederà i danni.

Colpito «nella prima mattina di oggi», da «un malore di natura cardiaca», Di Pietro è ricoverato in clinica e dovrà osservare «assoluto riposo», annuncia l’ufficio stampa del conduttore, spiegando così la mancata messa in onda di Occhio alla spesa. Bocche cucite a Viale Mazzini, ma presto trapela che già ieri la Rai avrebbe notificato a Di Pietro la lettera di rescissione del contratto, dopo aver preso visione del provvedimento dell’Antitrust del 31 gennaio e aver avuto accesso a tutti gli atti. I legali del presentatore, Carlo e Adriano Izzo, annunciano immediato ricorso, definendo il licenziamento «del tutto illegittimo ed arbitrario, oltre che basato su pretesi indizi del tutto inconsistenti se non addirittura falsi», nonchè la richiesta di «un forte risarcimento danni sia patrimoniale che non patrimoniale».
«L'Antitrust – spiega l’avvocato Carlo Izzo – ha contestato al produttore della pasta al germe di soia e ad altre società collegate la pubblicità ingannevole, alla Rai la pubblicità occulta, per le puntate del 9 gennaio, del 24 aprile e del 28
maggio 2012. Innanzi tutto quello dell’Autorità è un provvedimento non definitivo, perchè non sono trascorsi i 60
giorni dalla notifica ed è ancora impugnabile: licenziare Di Pietro, che peraltro non è stato mai ascoltato, è come condannare un imputato prima della sentenza definitiva. Le contestazioni, poi, sono risibili: si parla di 'tono enfaticò del conduttore, che per noi non vuol dire nulla. E poi non è mai stato pronunciato il nome del produttore, nè sono mai stati indicati o illustrati il prodotto, il marchio, la confezione». I legali negano con forza anche che «Di Pietro abbia acquisito compensi per fare pubblicità a questo prodotto: abbiamo già querelato quanti, in particolare testate online, hanno diffuso questa informazione e siamo pronti a farlo ancora».
Si apre così un doppio contenzioso legale, davanti al giudice del lavoro e al giudice civile. Intanto per questa stagione Occhio alla spesa non andrà più in onda: lo spazio resterà a disposizione degli altri temi affrontati da Unomattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa -  Barbara D'Urso

L'INDISCRETO

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa - Barbara D'Urso

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Ennesima rissa tra pusher

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

mercoledì

Parma-Piacenza: "Per i biglietti non venite all'ultimo" I consigli - Video

3commenti

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra maxirissa a S.Leonardo : "Si faccia qualcosa" Video

3commenti

CALCIO

Tifosi parmigiani aggrediti a cinghiate a Piacenza

Due tifosi sono rimasti feriti, illesi gli amici

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

Mantova

Ragazzo italo-egiziano ucciso a Londra

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

televisione

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

SPORT

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

playoff

Piacenza - Parma 0 - 0 Gli highlights del match

1commento

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa