-7°

Spettacoli

Bonati: "Indagine sul rapporto tra composizione e improvvisazione"

Bonati: "Indagine sul rapporto tra composizione e improvvisazione"
0

 Alessandro Rigolli

Il nuovo lavoro discografico di Roberto Bonati - contrabbassista, compositore, direttore d’orchestra parmigiano - porta il suggestivo titolo «Bianco il vestito nel buio» e vede impegnati, al fianco dello stesso Bonati, due musicisti come Alberto Tacchini al pianoforte e Roberto Dani alla batteria. L’origine di questo cd è una registrazione del concerto andato in scena al Ridotto del Teatro Regio di Parma nell’ottobre del 2011 grazie ad una coproduzione fra il Festival Verdi e la rassegna Parma Jazz Frontiere. In questa dimensione cameristica la visione musicale che trapela dagli affiatati scambi dei tre musicisti viene distillata nei sette brani che tracciano un percorso di ascolto originale, segnato da una cura per il linguaggio musicale che diviene cifra distintiva di questo lavoro. 
Roberto, «Bianco il vestito nel buio» contiene, oltre a tuoi brani originali, due omaggi a Giuseppe Verdi, «Tacea la notte placida» e «Lacrymosa»: come nasce questo progetto?
«Ho avuto modo di lavorare sulla musica di Verdi già nel 2001, l’anno del centenario, sia per il Vapensiero Day, la 24 ore di diretta dal Teatro di Busseto a cui partecipai in quartetto, sia per il progetto realizzato attorno alla figura di Lady Macbeth e titolato "The Blanket of the Dark", lavoro che scrissi per la ParmaFrontiere Orchestra e raccolto nell’omonimo cd. In quella occasione utilizzai il «Lacrymosa» ma anche alcuni riferimenti, soprattutto ritmici, dal Macbeth e la scala enigmatica utilizzata da Verdi nell’Ave Maria. In seguito anche nel 2010 con l’Ensemble Jazz del Conservatorio Boito presentai un lavoro orchestrale interamente dedicato alla musica di Verdi. E arriviamo al 2011, quando il Teatro Regio ci invitò ad inserire un concerto nel programma realizzato in occasione del Festival Verdi e così decisi di inserire questi due brani nel repertorio del trio».
Il tuo trio è una formazione ormai rodata: come lavorate tra testo musicale scritto e improvvisazione?
«Il rapporto tra composizione e improvvisazione é al centro della mia ricerca negli ultimi anni. Non mi riconosco più in una improvvisazione basata su delle forme chiuse proprie della musica jazz. Le mie composizioni in questo cd sono delle «forme aperte» - penso ai «mobiles» di Calder – e ogni composizione presenta differenti possibili «varianti», vale a dire molteplici letture che derivano dai vari elementi formali. Spesso lavoriamo su alcuni parametri, cioè determinate visioni dell’architettura compositiva, ma la cosa fondamentale è che queste differenti realizzazioni possono diventare musica ed esprimere una propria «magia» soltanto attraverso la profonda comprensione e conoscenza reciproca dei musicisti e grazie ad un lavoro di prove molto intenso. Si tratta di lavorare su di sé, all’interno di sé per raggiungere uno stato di presenza, di intensità nel suono e di concentrazione per completare le forme date attraverso un processo di composizione istantanea. Collaboro da molti anni con Tacchini e Dani e senza di loro questo progetto non avrebbe potuto realizzarsi con una tale profondità. C'è un linguaggio - o meglio molti linguaggi . contemporaneo unito ad una forte necessità espressiva che vuole comunicare con una urgenza primordiale, tribale». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

maradona

calcio

Maradona torna a Napoli: tifo da stadio sotto l'hotel Video

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa

Collecchio

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa Foto

Le foto sono state pubblicate su Facebook

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

6commenti

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

2commenti

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

14commenti

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

Lega Pro

La Top 11 del girone B

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

KIRGHIZISTAN

Aereo caduto a Biskek, forse errore umano

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video