17°

31°

Spettacoli

Cleri: "Seghettini, una partigiana e una ragazza straordinaria"

Cleri: "Seghettini, una partigiana e una ragazza straordinaria"
Ricevi gratis le news
0

Mariagrazia Manghi

La Sala Piccola di Teatro Due è allestita per accogliere ancora una volta la storia di vita e di lotta di Laura Seghettini, la partigiana pontremolese, classe 1922, protagonista di un racconto teatrale ideato e portato in scena da Laura Cleri.
Tra i banchi di un’aula scolastica con appese le carte geografiche incontriamo l’attrice, impegnata, a sei anni dal debutto, a cercare nuove suggestioni, frasi che possano arricchire «Una eredità senza testamento», liberamente tratto da «Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione», con repliche dal 17 al 21 e dal 26 al 28 aprile. «Mi piace aggiungere frasi e testimonianze, per rendere la narrazione più completa - ci dice mostrando una pila di libri - Questo spettacolo, che io amo definire semplicemente “racconto” è nato per sole 25 persone e riprende idealmente le narrazioni nelle nostre campagne di una volta. Volevo anche cercare un rapporto personale con ciascuno degli spettatori, come una maestra, come è stata Laura Seghettini dopo la guerra, che per ognuno ha uno sguardo, un’attenzione, una parola». Nato a Teatro Due «Una eredità senza testamento» è il frutto del contributo di molte donne. Alla ricercatrice Brunella Manotti si deve lo studio delle presenze femminili nella Resistenza; Caterina Rapetti ha raccolto e curato la testimonianza scritta di Laura Seghettini e Paola Donati, direttrice di Teatro Due, ha scelto di produrre lo spettacolo. «Sul titolo ci siamo molto interrogate – precisa Laura Cleri – l’eredità della Resistenza, come quella del mestiere del teatro, non ti viene lasciata con una carta, un testamento, ma ciascuno la costruisce con le esperienze e i suoi incontri durante tutta la vita». Oggi lo spettacolo è proposto sempre per un numero limitato di persone persone che decidono di ascoltare la storia di una ragazza che all’età di vent’anni, nel 1944, decide di salire sui monti per andare a combattere con i partigiani entrando a far parte della 12ª Brigata Garibaldi, attiva sull’Appennino Tosco-Emiliano, di cui diventerà vice commissario, e di condividere il semplice rito di un caffè. «All’inizio era una sorpresa – racconta Laura Cleri – oggi tutti lo sanno, ma il caffè è sempre molto buono, perché è il riflesso di un momento intenso e denso di emozioni. Quando lo servo gli adulti stanno composti, mentre i ragazzi si alzano, parlano, ne approfittano per lasciare dei segni del loro cammino. Quando il racconto ricomincia si siedono e ascoltano. È tutto molto naturale. Queste reazioni mi incoraggiano a pensare di proporlo anche a ragazzi più giovani e adeguatamente rivisto ai bambini delle quinte elementari. Penso che possa essere il mio piccolissimo contributo per continuare a far vivere oggi la storia di questa straordinaria ragazza e della Resistenza». 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

dal ritiro

Roberto Insigne: "Parma? Non ci ho pensato un attimo" Video

il caso cassano

Fantantonio e il contrordine del contrordine

incidenti

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito, tanta paura

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

almalaurea

Laureati, dopo 5 anni l'84% ha un lavoro

SPORT

Nuoto

Quadrella di bronzo nei 1.500 s.l. ai mondiali

atletica

La Regione premia la Folorunso: "Orgogliosi di lei"

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori