13°

31°

Spettacoli

"Felice coincidenza": Gualazzi torna al Regio nell'anno verdiano

"Felice coincidenza": Gualazzi torna al Regio nell'anno verdiano
0

Claudia Patrizi
Proprio come nel 2011, quando si esibì in occasione del Festival Verdi insieme a Francesco Cafiso, anche per il suo «Happy Mistake Tour» Raphael Gualazzi ha scelto la suggestiva cornice del Teatro Regio, dove suonerà sabato 20 aprile. E proprio come allora, il legame del giovane artista jazz con il Cigno di Busseto resta molto forte, tanto che nel suo ultimo disco, «Happy Mistake» appunto, ha voluto rendere omaggio al grande maestro, in occasione del bicentenario verdiano: una rivisitazione di un’aria tratta da «Rigoletto» e intitolata «Questo o quello per me pari non sono».
Per lo spettacolo parmigiano, Gualazzi sarà accompagnato sul palco da nove musicisti, in un concerto dinamico e sfaccettato che alternerà atmosfere suggestive a momenti dall’energia intensa e travolgente sulle linee del blues e del jazz con incursioni nel gospel e nel soul ma anche nel rock e nel country. «Sento un legame molto forte - ha spiegato il musicista di Urbino - con la cultura emiliana, che amo profondamente: dall’enogastronomia, alla particolare e musicale cadenza nel modo di parlare, fino ai grandi musicisti cui ha dato i natali. È un grande piacere infatti per me tornare a Parma, ed in particolare al Teatro Regio dove ho già avuto la fortuna di suonare». Con «Happy Mistake», uscito lo scorso 14 febbraio, Raphael Gualazzi ha rotto un silenzio lungo due anni per far ricominciare a parlare la sua musica. «Il titolo dell’album, che potrebbe essere tradotto con 'felice coincidenza' - ha continuato l’artista - si riferisce alla dolce imperfezione che caratterizza la musica suonata da musicista in carne ed ossa, e non da macchine o computer». Riflessivo e nello stesso tempo appassionato, timido ma incontenibile, Gualazzi è tra i talenti più puri del panorama musicale internazionale degli ultimi anni: un vero e proprio «artigiano della musica» con un amore viscerale per il jazz e il blues. E in «Happy Mistake» c’è ancora di più: tredici brani ricchi di idee, invenzioni, dettagli che rompono gli schemi e spiazzano l’ascoltatore, tra soul, gospel, country, blues, rock e l’immancabile jazz. Un lavoro di cui lo stesso Raphael è autore, compositore, arrangiatore e produttore. «Non potrei mai scegliere tra i ruoli di compositore, autore e cantante-musicista - ha spiegato Gualazzi - sono l’uno imprescindibile dall’altro: mi sentirei come se mi mancasse qualcosa se non potessi, ad esempio, suonare le mie canzoni». Rivelazione del Festival di Sanremo 2011, dove si guadagnò il primo posto nella categoria Giovani e il Premio della critica, con un eccezionale secondo posto all’Eurovision Song Contest a Düsseldorf nello stesso anno, Raphael è anche l’artista che ha riportato l’Italia nella più famosa competizione musicale europea, dopo 14 anni di assenza. E quest'anno a Sanremo era tra i 'big'. A riportare nella nostra città il giovane talento ci hanno pensato Arci Parma e Caos Organizzazione Spettacoli: per il concerto di sabato, con inizio alle  21, sono ancora disponibili i biglietti alla sede dell’Arci Provinciale di Parma in via Testi, 4 (info: 0521.706214) e sul circuito Ticketone.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover