10°

22°

Spettacoli

Gran Gala Verdiano, l'omaggio di Kazushi Ono

Gran Gala Verdiano, l'omaggio di Kazushi Ono
Ricevi gratis le news
0

Giulio Alessandro Bocchi
Se il primo autore presentato in programma è Johann Strauss figlio, il punto non cambia: il concerto di stasera alle 20,30 al Paganini, per la rassegna Nuove Atmosfere, è un vero e proprio Gala Verdiano. Dell’autore dei più celebri valzer viennesi, infatti, sarà proposta la Quadriglia tratta da «Un ballo in maschera» che aprirà la serata ricca di sinfonie, arie e duetti di alcune delle più amate opere del Maestro. Dopo l’omaggio reso a Wagner lo scorso dicembre, il direttore principale ospite Kazushi Ono dirigerà la Filarmonica Toscanini in un programma tutto verdiano, con la partecipazione anche dei soprani Gladys Rossi e Ausrine Stundyte, del tenore Antonio Poli e del baritono Simone Piazzola. Riguardo alla passione per la musica e per la direzione Ono aveva le idee chiare già da piccolissimo. «Ascoltavo - ricorda - la Terza sinfonia di Beethoven con la bacchetta in mano: mi ricordo ancora i due attacchi iniziali. I miei genitori mi hanno spiegato che era il direttore d’orchestra la persona in grado di ottenere quel suono. Sentivo un palpito, mentre studiavo pianoforte, a quattro o cinque anni. Come gli altri bambini amavo molto anche fare sport e andare in campagna, ma questo non mi ha mai distolto dalla musica per via del magnetismo che esercitava nei miei confronti». Il legame con Verdi e la Toscanini è più grande di quanto si possa immaginare. «Quando ho conosciuto la voce - spiega - me ne sono innamorato: era la prima volta che ho visto Traviata. L’emozione e la bellezza della musica mi ha toccato in modo profondo e ancora oggi mi emoziona come allora. È stato proprio l’amore per la voce che mi ha spinto a partecipare al Concorso Toscanini - che Ono vinse nel 1987 - perché volevo confrontarmi con un’orchestra che avesse il suono della voce italiana. Sono andato a Monaco per studiare con Patanè: è stata una fortuna perché ho potuto mettermi in contatto con la vera tradizione, e mi ha spinto a studiare le registrazioni di Serafin, de Sabata e Toscanini. Ascoltando Toscanini, infatti, si sente già la voce di Verdi. Credo che sia stata una grande fortuna poter intrecciare la mia esperienza con la lezione di Patanè e con quest’orchestra così verdiana in un programma come quello di venerdì sera». «Nella musica di Verdi - conclude spiegando la grandezza del Maestro - è molto importante guardare all’aspetto umano. Basta pensare a Traviata o Rigoletto, caduti nell’ombra della società, ma dotati uno spirito così puro: quale altro compositore avrebbe potuto creare questi due protagonisti? Verdi aveva il coraggio di mostrare la realtà anche negli aspetti più crudeli della vita umana. Proprio per sopportare questa crudeltà Verdi ci ha regalato la bellezza della sua musica». 

 

Foto Trascinelli
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»