16°

Spettacoli

Gran Gala Verdiano, l'omaggio di Kazushi Ono

Gran Gala Verdiano, l'omaggio di Kazushi Ono
0

Giulio Alessandro Bocchi
Se il primo autore presentato in programma è Johann Strauss figlio, il punto non cambia: il concerto di stasera alle 20,30 al Paganini, per la rassegna Nuove Atmosfere, è un vero e proprio Gala Verdiano. Dell’autore dei più celebri valzer viennesi, infatti, sarà proposta la Quadriglia tratta da «Un ballo in maschera» che aprirà la serata ricca di sinfonie, arie e duetti di alcune delle più amate opere del Maestro. Dopo l’omaggio reso a Wagner lo scorso dicembre, il direttore principale ospite Kazushi Ono dirigerà la Filarmonica Toscanini in un programma tutto verdiano, con la partecipazione anche dei soprani Gladys Rossi e Ausrine Stundyte, del tenore Antonio Poli e del baritono Simone Piazzola. Riguardo alla passione per la musica e per la direzione Ono aveva le idee chiare già da piccolissimo. «Ascoltavo - ricorda - la Terza sinfonia di Beethoven con la bacchetta in mano: mi ricordo ancora i due attacchi iniziali. I miei genitori mi hanno spiegato che era il direttore d’orchestra la persona in grado di ottenere quel suono. Sentivo un palpito, mentre studiavo pianoforte, a quattro o cinque anni. Come gli altri bambini amavo molto anche fare sport e andare in campagna, ma questo non mi ha mai distolto dalla musica per via del magnetismo che esercitava nei miei confronti». Il legame con Verdi e la Toscanini è più grande di quanto si possa immaginare. «Quando ho conosciuto la voce - spiega - me ne sono innamorato: era la prima volta che ho visto Traviata. L’emozione e la bellezza della musica mi ha toccato in modo profondo e ancora oggi mi emoziona come allora. È stato proprio l’amore per la voce che mi ha spinto a partecipare al Concorso Toscanini - che Ono vinse nel 1987 - perché volevo confrontarmi con un’orchestra che avesse il suono della voce italiana. Sono andato a Monaco per studiare con Patanè: è stata una fortuna perché ho potuto mettermi in contatto con la vera tradizione, e mi ha spinto a studiare le registrazioni di Serafin, de Sabata e Toscanini. Ascoltando Toscanini, infatti, si sente già la voce di Verdi. Credo che sia stata una grande fortuna poter intrecciare la mia esperienza con la lezione di Patanè e con quest’orchestra così verdiana in un programma come quello di venerdì sera». «Nella musica di Verdi - conclude spiegando la grandezza del Maestro - è molto importante guardare all’aspetto umano. Basta pensare a Traviata o Rigoletto, caduti nell’ombra della società, ma dotati uno spirito così puro: quale altro compositore avrebbe potuto creare questi due protagonisti? Verdi aveva il coraggio di mostrare la realtà anche negli aspetti più crudeli della vita umana. Proprio per sopportare questa crudeltà Verdi ci ha regalato la bellezza della sua musica». 

 

Foto Trascinelli
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

1commento

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

1commento

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

2commenti

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

nepal

Intrappolato in un burrone nell' Himalaya, trovato vivo dopo 47 giorni

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling