-2°

Spettacoli

Maria Sole Tognazzi: "Riscatto al femminile"

Maria Sole Tognazzi: "Riscatto al femminile"
0

Lisa Oppici
Margherita Buy non c’è, ha dato forfait all’ultimo per un’indisposizione («È caduta ammalata, mi ha fatto viaggiare sola»), ma il tutto esaurito resta: e alla fine il pubblico è piacevolmente sorpreso dalla verve e dalla simpatia di Maria Sole Tognazzi, arrivata al D’Azeglio ad accompagnare il suo «Viaggio sola». Film sui generis, commedia dolceamara tutta incentrata su un’interessante protagonista femminile: una quarantenne sola, senza marito né figli, contenta di sé e del proprio lavoro, che è curioso. Irene è infatti «l’ospite a sorpresa», l’ispettore in incognito che negli hotel extralusso verifica la rispondenza dei servizi agli standard di qualità. «Tutto è nato dall’idea di raccontare questo stranissimo lavoro, che esiste davvero. Mi sembrava qualcosa di nuovo. E volevo raccontare anche una donna diversa, una figura più contemporanea. Volevo riscattare la figura femminile al cinema: una donna sola, senza marito né figli, e felice così, mi sembrava abbastanza rivoluzionaria», ha spiegato la regista prima della proiezione, intervistata dal critico della «Gazzetta» Filiberto Molossi. A dir poco fondamentale la presenza di Margherita Buy, che offre un’interpretazione doc: «Era tanto che volevo lavorare con lei. Dopo il mio primo film, «Passato prossimo», le avevo sottoposto una sceneggiatura che però lei non accettò. Mi sono ripresentata dieci anni dopo con questo copione e mi ha detto sì. Il nostro - ha raccontato la regista - è stato un rapporto fantastico, mi sono trovata benissimo. Margherita è un’attrice incredibile, capace di passare dalla commedia leggera a momenti più veri e malinconici: ti fa ridere e subito dopo ti fa venire gli occhi lucidi. Di interpreti così ce ne sono veramente poche». Accanto a lei Stefano Accorsi, l’ex compagno divenuto migliore amico di Irene («Margherita e Stefano sono amici nella vita, e questa loro affinità si vede»), e Gianmarco Tognazzi, il cognato di Irene: «Com’è lavorare con tuo fratello? Bellissimo, perché finalmente comandi... E finalmente nessuno ti manda a quel paese: tu gli dici cosa fare e lui deve farlo...». Nell’incontro anche un accenno a Ugo Tognazzi e al suo rapporto con Parma, dove tra l’altro rimase a lungo per la lavorazione di «La tragedia di un uomo ridicolo» di Bertolucci. «Ancora ricordo da piccola la pubblicità del Prosciutto di Parma. Da quando esisto - ha detto Maria Sole Tognazzi - per me Parma è legata a mio padre e al prosciutto». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

2commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

1commento

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti