10°

22°

Spettacoli

Film recensioni - Miele

Film recensioni - Miele
Ricevi gratis le news
0

 Filiberto Molossi

L'angelo della morte abita davanti al mare: forse perché nel ritmo mai uguale delle onde cerca un ordine delle cose, lo spiraglio di una pace che è un ricordo smarrito (e lontano, distante) che ha lo stesso colore dei vecchi filmini delle vacanze. Ha grandi occhiali da sole dietro cui nascondersi, l'angelo, i capelli corti e nemmeno un nome: ma guanti di gomma, mute per nuotare e cuffie in cui alzare il volume per separarsi da un mondo che muore: quello che guarda da vetri smerigliati oppure trasparenti, magari domandandosi in quale parte si trova di quel grande e muto acquario.
Si muove in punta di piedi, con  pudore,  garbo e attenzione, nella terra di nessuno del dolore, dove non sono ammessi i verbi al futuro (o la parola arrivederci) e lo strazio cammina al passo dell'addio, il primo (e bello assai) film da regista di Valeria Golino, debutto intimo e coraggioso che bussa all'anticamera della fine, tra stanze borghesi in cui vecchie canzoni risuonano per l'ultima volta. In perenne fuga da sè tra i non luoghi dell'anima (corriere, bus, metro, aerei...), là dove la malattia è più invisibile e il libero arbitrio diventa, oltre che questione etica, eresia.
E' un film sull'eutanasia, «Miele», tema complesso e irto di spine a cui la regista, dimostrando una maturità di linguaggio ben superiore a quella dell'esordiente, si approccia in modo personale e intimo, ma è anche - e, ci piace pensarlo, soprattutto - il breve incontro tra due solitudini, tra due persone (prima che personaggi) inedite e magnifiche, anche nella loro, fonda e precaria, debolezza. Lei è Miele, ex studentessa sradicata che dietro pagamento mette in condizione i malati terminali di porre fine alla propria sofferenza; lui, invece, è un ingegnere che non ha più interesse nella vita e se ne fotte della bruttezza. Lui vuole morire, lei, invece, vorrebbe salvarlo: salvando magari anche se stessa...
Ispirato al romanzo di Covacich «A nome tuo», girato bene, stretto sui volti, e montato anche meglio, secco e privo di ripensamenti, «Miele» (interpretato da Jasmine Trinca e Carlo Cecchi, bravissimi) affronta senza pregiudizi il tabù della morte (e di scelte non scelte) scuotendo lo spettatore dalla sua passività nel trasformarsi nella variabile di un'equazione imperfetta, in bilico sul segreto di uno sfarfallio, di un'aritmia, di un dubbio, di una carezza. Di gesti minimi ed enormi insieme che soffiano su una speranza che rifiuta di morire: là dove la vita è un palazzo che poggia sul vento. E il sorriso un'utopia in cui vale ancora la pena di credere.
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA:  VALERIA GOLINO
 SCENEGGIATURA:  FRANCESCA MARCIANO, VALERIA GOLINO, VALIA SANTELLA DAL ROMANZO «A NOME TUO», DI MAURO COVACICH 
FOTOGRAFIA: GERGELY POHARNOK
INTERPRETI:  JASMINE TRINCA, CARLO CECCHI, LIBERO DE RIENZO, VINICIO MARCHIONI, IAIA FORTE
GENERE:   DRAMMATICO
Italia 2013, colore, 1 h e 36'
DOVE: ASTRA
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

2commenti

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

3commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto