15°

Spettacoli

Malika Ayane torna al Regio: "Una scenografia naturale"

Malika Ayane torna al Regio: "Una scenografia naturale"
0

Giulia Viviani
«In tempo di ristrettezze il teatro è una scenografia naturale». E Malika Ayane conosce bene la scenografia offerta dal Regio, dove tornerà domani sera per la penultima data del suo «Ricreazione tour»:
 «Il Regio di Parma è un teatro che amo molto, mi è piaciuto da subito, sono molto contenta che sia stato possibile organizzare qui un altro concerto dopo quello di tre anni fa». Quello che Malika porterà davanti al pubblico parmigiano è uno spettacolo concepito appositamente per il teatro e suddiviso in due parti, una prima che è quasi metateatro, con un palco sul palco a ricostruire l’atmosfera delle prove degli artisti: «Lo scopo è un po’ ricreare quell’ambiente quasi familiare in cui si vive durante la fase di allestimento di uno spettacolo, quando il palco diventa una vera e propria casa. La seconda parte sarà invece il cuore del concerto con i giochi di luci, i costumi e una maggiore interazione fra gli strumenti. Ci sono arrangiamenti che hanno senso solo al teatro e mi piace valorizzarli». Interprete e autrice raffinata dalla vocalità inconfondibile, per anni Malika Ayane è stata la grande promessa della musica italiana, con successi come «Sospesa» e «Feeling better». Poi la conferma dell’album «Grovigli» (e del Premio della Critica Mia Martini per «Ricomincio da qui» a Sanremo del 2010) e infine oggi una concreta realtà sempre capace di rinnovarsi e raccogliere stimoli, non ultimo quello del cinema, dopo diverse esperienze con le colonne sonore l’artista si è infatti cimentata anche come attrice nel cortometraggio del marito, Federico Brugia, intitolato «Perfetta». La crisi del mercato discografico impone del resto un certo dinamismo: «Certo nessuno fa dischi per stare a casa a dirsi “ma che bel disco che ho fatto”, lo scopo è sempre quello di raggiungere più persone possibile. D’altronde la mia generazione è arrivata quando la festa era già finita, nel senso che da sempre cerchiamo di fare il meglio con il meno possibile. L’importante è non stare fermi». E non sta ferma Malika, che rivela di aver già iniziato mettere insieme qualche idea per un prossimo disco. Attualmente nei negozi è disponibile la riedizione di «Ricreazione» post Sanremo, contenente i brani che la cantante ha presentato all’Ariston, «E se poi» (quarta classificata) e «Niente», entrambi scritte da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, più la cover del successo del 1969 di Riccardo Del Turco «Cosa hai messo nel caffè». Particolarmente insistenti si sono fatte in questo periodo le voci che vorrebbero la cantante tra i giudici della prossima edizione di X Factor, al posto della collega Arisa che ha già annunciato di non voler replicare l’esperienza: «In realtà è una voce senza fondamento - spiega - nei prossimi mesi ci sarà il tour estivo e poi vorrei fare delle date in Europa. Certo a me piace molto trovare autori nuovi e produrre altri artisti ma mi chiedo se sarei in condizione di insegnare a qualcuno. Non so se sarei utile».
 I biglietti ancora disponibili per il concerto di Malika Ayane sono in vendita all'Arci Parma in via Testi 4, e a partire dalle 18,30 alla biglietteria del Regio. Per informazioni: tel 0521 706214.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv