19°

Spettacoli

Addio a Moustaki, "straniero" di Francia

Addio a Moustaki, "straniero" di Francia
1

L'indimenticabile «faccia da straniero» non c'è più. Georges Moustaki è morto ieri a Nizza a 79 anni, portato via da una malattia che non gli permetteva più da tempo di cantare. Per molti resterà «le Meteque», «lo Straniero», per il titolo di quella ballata per chitarra scritta nel '68, in piena contestazione, che lo rese celebre in tutto il mondo.
Il brano (che in Francia aveva venduto 500 mila copie) fu tradotto in italiano da Bruno Lauzi e scalò la top ten dei dischi più venduti in Italia nel '69. Come non ricordare quei versi: «Il nostro amore durerà, per una breve eternità, finchè la morte non verrà», cantava. Pittore, scrittore, sognatore e vagabondo, poliglotta, «libertario e libertino», diceva lui, Moustaki lascia alla chanson francaise più di 300 canzoni. Sue sono le parole di «Milord», scritta nel '58 per Edith Piaf, con la quale visse una breve e appassionata avventura. Sue sono «Ma solitude», «Ma libertè» e «Madame Nostalgie», scritte per Serge Reggiani, e «La dame brune» per Barbara. Interpretò «La Marche de Sacco et Vanzetti», cover della memorabile «Here's to you», scritta da Ennio Morricone per il film «Sacco e Vanzetti» e la voce di Joan Baez. In Italia è famoso anche per avere realizzato «Il rischio», il brano che faceva da sigla al Rischiatutto e nel 1998 aveva partecipato allo sceneggiato televisivo «Il conte di Montecristo».
Giuseppe Mustacchi (questo il suo vero nome) era nato ad Alessandria d’Egitto il 3 maggio 1934 da genitori ebrei italo-greci. Arrivò a Parigi nel '51, dove fu prima giornalista allo sbaraglio, poi barman in un piano bar. L’incontro con Georges Brassens fu determinante. In omaggio al più grande dei chansonnier cambiò il suo nome, la sua carriera prese il volo e il pubblico di tutto il mondo si lasciò sedurre da quel musicista franco-greco, «metà pirata metà artista». Moustaki viveva da quarant'anni a Parigi, da solo, nel suo «angolo di Paradiso», diceva, sull'ile Saint-Louis, circondato da strumenti musicali e montagne di cd. «Sono un ultra settantenne con la voglia di vivere fino a 120 anni, ma accetterei anche se tutto questo si fermasse domani», aveva confidato all’Ansa nel 2008. Anche se il primo approccio con il mondo musicale italiano era stato difficile, diceva di conservare dell’Italia ricordi dolci: una storia d’amore e gli album di amici veri, Ludovico Einaudi, Gian Maria Testa, Giorgio Conte. Nonostante l’età aveva la stessa nuvola di capelli ribelli, ormai bianchi, e gli stessi occhi trasparenti e vivaci. Nel 2009 aveva pubblicato l'album «Solitaire», con pezzi inediti e vecchi successi, e aveva dato due concerti all’Olympia, la voce rauca. Nel 2011, aveva rivelato di soffrire di una malattia «irreversibile», un enfisema polmonare e, per sfuggire all’inquinamento della capitale, si era trasferito a Nizza, nel sud: «Mi dispiace solo di non poter più cantare sotto la doccia», aveva scherzato a febbraio con la stampa francese.
Ieri se ne è andato l’eterno viaggiatore, l’idealista impegnato, se ne è andato «sereno», ha fatto sapere la famiglia. Georges Moustaki era «un uomo diverso come lo sono solo i poeti», ha detto di lui la cantante  Juliette Greco. Il presidente Hollande ha ricordato «l'immenso artista che ha sempre rivendicato la ricchezza delle sue origini». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pellegrini emilio

    24 Maggio @ 23.25

    Caro Moustaki,non ti dimenticherò mai,riposa in pace.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano