13°

30°

Spettacoli

Un "Fantasma" al Regio, la nuova vita dei Baustelle

Un "Fantasma" al Regio, la nuova vita dei Baustelle
0

Giulia Viviani
Un po’ horror, molto nostalgico, a tratti struggente: Francesco Bianconi racconta «Fantasma», l’ultimo disco dei Baustelle, al centro del concerto che si terrà giovedì al Teatro Regio e lo fa partendo dalla novità che caratterizza questo sesto lavoro, l’arrangiamento orchestrale: «Ci vuole rigore per lavorare con un’orchestra di sessanta elementi - spiega - eppure Enrico Gabrielli (che ha curato gli arrangiamenti, ndr) ha un approccio molto spontaneo, pur avendo alle spalle una formazione in Conservatorio. La parte orchestrale è nata a metà tra il suo pentagramma e il mio pc. È stato un bello scambio». Sul palco a Parma i Baustelle non saranno accompagnati da un’intera orchestra sinfonica ma da un ensemble di dieci elementi, tra cui una piccola sezione fiati: «Anche la voce si è dovuta adattare a questi arrangiamenti così carichi. Nelle canzoni ci sono moltissime note e moltissime parole e non volevo che quest’ultime si perdessero, perciò ho lavorato molto sulla dizione e in alcuni brani scandisco talmente tanto che il cantato sfiora il parlato». Per quanto riguarda il filo conduttore tematico di «Fantasma» l’ascoltatore potrebbe essere tratto in inganno da un primo ascolto, soprattutto se influenzato dal fortunato singolo «La morte (non esiste più)»: «Il disco è in realtà un concept album sul tempo, il che rende inevitabile parlare anche di morte che è il fantasma dei fantasmi. Non è una cosa a cui penso spesso o che mi fa paura, credo che in generale andrebbe considerata in maniera più naturale, non per forza negativa. Sono da temere di più certe manifestazioni di morte interiore che arrivano quando si è ancora in vita».
Il tempo che collega futuro e passato, con una buona dose di malinconia quasi struggente, che certo non è una novità per i Baustelle che questa caratteristica hanno tirato fuori fin dagli anni in cui i temi adolescenziali erano al centro della loro poetica: «Sì è vero, io sono fondamentalmente un malinconico ma penso anche che per arrivare alla felicità sarebbe meglio non ricordare il passato per non dover affrontare vecchi fantasmi». C’è poi un’altra ispirazione molto particolare che avvolge l’album in una fitta e inquietante nebbia, ed è quella data dall’horror: «Il cinema per me è sempre stato di grande stimolo, nelle canzoni che ho scritto non sono affatto rare le citazioni. In questo album è stata un po’ ricreata l’atmosfera di uno dei miei generi preferiti. Dovessi fare qualche titolo di film irrinunciabili citerei 'Suspiria' di Dario Argento, 'Valerie and her week of wonders' del regista ceco Jaromil Jireš, infine l’episodio firmato da Federico Fellini del film collettivo 'Tre passi nel delirio', ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe». I biglietti ancora disponibili per il concerto di giovedì sono in vendita all'Arci Parma in Via Testi, 4 e il giorno stesso dello spettacolo alla biglietteria del Teatro Regio. Per informazioni, Arci Parma e Caos Organizzazione Spettacoli tel. 0521-706214.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incendio deposito carta supermercato IN'S viale fratti

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover