12°

Spettacoli

Giovanni Manfrin: "Faust sedotto dalle tentazioni"

Giovanni Manfrin: "Faust sedotto dalle tentazioni"
0

 Lucia Brighenti

La longevità del mito di Faust nasce dal desiderio di guardare nel profondo della natura umana. Lo pensa Giovanni Manfrin, giovane tenore milanese che sabato interpreterà il ruolo di Faust nel «Mefistofele» di Boito, eseguito in forma concerto al Teatro Regio di Parma (ore 20.30). 
«Si tratta di un personaggio molto interessante, - spiega il tenore – un uomo anziano e dotto che viene sedotto dal male, dalla tentazione del potere e dell’amore. Un personaggio quindi molto reale, perché rispecchia il carattere dell’uomo, ma calato in un clima irreale». Dopo aver iniziato a cantare giovanissimo nella Cappella musicale del Duomo di Milano, Manfrin ha intrapreso gli studi con il maestro Angelo Loforese. Oggi sostiene ruoli solistici per varie istituzioni italiane ed estere e canta nel Coro del Teatro alla Scala di Milano: «andare in scena tutte le sere aiuta ad affrontare il pubblico – spiega – anche se la responsabilità non è la stessa di un ruolo solistico».
 Faust sarà un debutto per Manfrin che ha già cantato a Parma nel 2008, in alcuni concerti inseriti nel Festival Verdi, e nel 2009 in un’Aida benefica, organizzata dal comitato «Parma col Cuore» nel cortile della Pilotta: «A Parma mi sono sempre trovato bene, - ricorda – sono quindi contento di tornare e di cantare per la prima volta al Teatro Regio». 
Manfrin canterà sotto la direzione di Pietro Mianiti al fianco di Carlo Colombara (Mefistofele), Daria Masiero (Margherita) con l’orchestra «I Musici di Parma», il Coro lirico «Aurea Parma» e il Coro delle voci bianche del Teatro Regio di Parma, «Ars Canto». Quest’ultimo porterà in scena quaranta bambini e ragazzi dai 5 ai 17 anni: «La loro è una parte non facile da memorizzare. - spiega la direttrice del coro, Gabriella Corsaro – Il testo del coro dei cherubini (‘Siam nimbi? volanti dai limbi, nei santi splendori vaganti, siam cori di bimbi, d’amori’) è quasi uno scioglilingua, e la scrittura di Boito s’ispira a Wagner, creando melodie lunghissime. Eppure ai bambini piace perché, dicono, è musica ipnotica e si sentono un po’ magici».
Informazioni e biglietti
 La serata è organizzata dal Comitato «Parma col Cuore» per raccogliere fondi da destinare all’associazione «Giocamico Onlus», con il sostegno di AMMI (Associazione Mogli Medici Italiani), Gruppo Infor, Valparma Hospital, Ascom Parma, Kika Events, Flo, Edizioni Pei, Bfm agenzia di assicurazioni, Best Western Hotel Farnese, Banca popolare dell’Emilia Romagna, Pico s.r.l., Fonola Dischi, Edizioni Caramba, MacroCoop. Media partner: Gazzetta di Parma e Tv Parma. I biglietti sono in prevendita presso la biglietteria del Teatro Regio (tel.: 0521 039399) e on-line, sul sito del teatro (www.teatroregioparma.org).  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia