Spettacoli

Teatro al Parco: Lanzetti fa il pieno con voce e cuore

Teatro al Parco: Lanzetti fa il pieno con voce e cuore
0

Vincenzo Raffaele Segreto
Una canzone lunga quarant'anni: benché il prog ci abbia abituati allo «sconfinamento» delle canzoni dalle durate (i treminutitre) tipiche del beat e del pop alle intere facciate degli LP anni '70, certo è che il record di Bernardo Lanzetti, quello dei quarant'anni di musica e di canto, era di quelli che andavano senz'altro festeggiati. E ben ha fatto dunque, con la sorridente tenacia (che è un altro modo di dire testardaggine, dote che nel rock come in altri campi è quanto mai necessaria) che gli è tipica, a tentare un’altra delle sue imprese impossibili: il progetto, quello di «VOX40», col quale questo traguardo ha tagliato ripercorrendo quattro decadi di musica, la "sua" musica, tra vecchi e nuovi amici. Vecchi e nuovi amici sul palco, e vecchi e nuovi amici, che è almeno altrettanto importante, in platea, a salutarlo in una festosa e affollata serata al Teatro al Parco: non una semplice "carrellata di successi", ma un percorso re-intrapreso con amore e rispetto, ma anche con rinnovata voglia di rivederne strutture armoniche, impasti timbrici, scatti ritmici, alla luce di tutte le nuove esperienze intanto vissute. E così le vecchie pagine degli Acqua Fragile, e poi quelle conosciute, e anche quelle celeberrime, della Premiata, oltre a molte altre, tra le quali quelle del suo repertorio più recente, si sono susseguite in quella che più che una carrellata ci è sembrata una cavalcata. Al suo fianco, come dicevamo, amici vecchi e nuovi. A succedersi sul palcoscenico, musicisti di grande spicco, da Mariano Speranza (autore anche degli ottimi, nuovi arrangiamenti dei pezzi degli Acqua Fragile) a guidare la "Tango Spleen Orchestra" insieme al quartetto "Adrian Ensemble" e le voci di Alex Giallombardo e Anna Barbazza, con Piero Canavera e Franz Dondi, insieme con Bernardo negli Acqua Fragile; e poi Pierpaolo Vigolini al pianoforte, Gigi Cavalli Cocchi alla batteria ed Enzo Frassi al contrabbasso per ripercorrere il periodo CCLR, e poi i Chocolate Kings di Maurizio Colori  con il violinista Laurence Cocchiara e il flauto di Franco Taulino, per quello PFM: una festa dai molti invitati, con una musicalissima torta da condividere in un’atmosfera di coinvolgente e comunicativa allegria, in una serata di altissimo peso specifico musicale. Con anche qualche sospiro di retrospettiva nostalgia (facile per chi, come noi che scriviamo, gli Acqua Fragile sentirono tra le altre volte, nel '74, eravamo in quarta liceo, in un mitico concerto al Supertivoli di Travagliato in cui aprivano il concerto dei nostri -e loro - idoli di allora, i Gentle Giant) a riascoltare brani che fanno parte del patrimonio di una (non solo una) generazione: una nostalgia, però, che se c'era terminava in platea, spazzata via, sul palco, dalla "voce impossibile" e dal cuore indomito di Bernardo Lanzetti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

I dati definitivi: il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

1commento

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro prima giù poi recupera - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

5commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

11commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)