-2°

Spettacoli

Film recensioni - Una notte da leoni 3 - Las Vegas, punto e a capo: arriverà un altro sequel?

Film recensioni - Una notte da leoni 3 - Las Vegas, punto e a capo: arriverà un altro sequel?
0

Gianluigi Negri
Quello che inizia a Las Vegas finisce a Las Vegas. Nuove regole, ma stessa voglia di «trasgressione», nel terzo capitolo delle disavventure comico-goliardico-sessuali del terzetto più sgangherato d’America: il belloccio (che non si capisce, o non si ricorda bene, cosa faccia nella vita: tanto non è importante), il dentista che voleva diventare medico (e, per contrappasso, ogni volta subisce danni «fisici» rilevanti), il barbuto (ma mai cresciuto) con pancia extra-large e con meno capacità di filtrare parole ed emozioni rispetto a un bambino della scuola dell’infanzia. Non ci sono matrimoni, stavolta, se non nei cinque minuti finali. E, di conseguenza, nemmeno gli sconvolgenti addii al celibato o party a base di droga, sesso e amnesie (se non in un minuto, subito dopo il vero finale) che il pubblico si aspetterebbe. Eppure sarà ancora «Una notte da leoni»: la terza. E anche quella definitiva, nonostante il pericolo sequel dietro la parola «fine» dei titoli di coda. Molto più «on the road» e decisamente più action dei due precedenti capitoli da un miliardo di dollari (con incassi del genere era inevitabile che Todd Philips riunisse i suoi «leoni» e li dirigesse di nuovo), la movimentata commedia punta ancora sull’amicizia e sul cameratismo. Ma sposta i propri equilibri comici su una «sfida a due» che rende Alan (Zach Galifianakis) e Mr. Chow (Ken Jeong) il vero centro gravitazionale di una storia di vendette e rapimenti, giraffe decapitate in autostrada e lingotti rubati, fughe in Messico e a Las Vegas, galli da combattimento e feroci gangster. Con Phil (Bradley Cooper) e Stu (Ed Helms) sacrificabili, in fase di sceneggiatura, per diventare involontari comprimari, pur credendo di essere protagonisti: sono, infatti, il combinaguai per definizione Alan ed il coreano indemoniato Chow a mangiarsi il film, tentando di mascherarne le innumerevoli debolezze narrative. Il primo si (ci) regala la sequenza cult di una seduzione «bollente» con un lecca-lecca; il secondo, più che un leone, pare una tigre affamata, sempre più imprevedibile e totalmente fuori controllo.

 

 

UNA NOTTE DA LEONI 3 - THE HANGOVER PART III
REGIA: TODD PHILIPS
SCENEGGIATURA:
TODD PHILIPS E CRAIG MAZIN
INTERPRETI: BRADLEY COOPER, ED HELMS, ZACH GALIFIANAKIS, JUSTIN BARTHA, KEN JEONG, JOHN GOODMAN, HEATHER GRAHAM
GENERE:
COMMEDIA
Usa 2013, colore, 1 h e 40’
DOVE:
THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE  CAMPUS
GIUDIZIO: ●●●●


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017