10°

24°

Spettacoli

Con "Brennero Crash" sulla strada per Berlino

Con "Brennero Crash" sulla strada per Berlino
Ricevi gratis le news
0

Valeria Ottolenghi
Un prezioso assaggio a Teatro Due che è già spettacolo carico di sensi, atmosfere, dialoghi di parole e di corpi, deliziose ironie, raffinati, drammatici e buffi intrecci di linguaggi. Una prova aperta per pochi ospiti cui seguirà una lunga pausa e il debutto assoluto a Berlino/ Neuköllner Oper il 16 agosto, prima nazionale a Parma, Teatro Festival, nell’ottobre di quest’anno: davvero un privilegio per la nostra città la presenza di Balletto Civile, l’alleanza con lo Stabile, ora, per «Brennero Crash, Metaphisical Cabaret After An Accident», arricchita dalla dinamica partecipazione di questa realtà produttiva tedesca.
 Non è dunque questa una recensione, ma solo l’occasione per presentare un progetto di valore che ha come spunto, tema guida, proprio quello scontro del titolo, al Brennero, ma che corrisponde però anche al confronto plurilingue (non solo per i dialoghi, ma anche per il modo di lavorare, di procedere a livello creativo) degli autori e degli interpreti, in scena Michela Lucenti (che firma regia e coreografie), Maurizio Camilli, Emanuela Serra, Gianluca  Pezzino, Andrea Capaldi, Massimiliano Frascà, Thorbjorn Bjornsson, Panagiotis Iliopoulos, Timofey Sattarov, Noga-Sarai Bruckstein.
Tutto si sconnette, il tempo si ferma, pure bisogna riprendere il contatto con la realtà, tra i fumi dell’incidente sull’autostrada, così come per la convergenza delle azioni teatrali, tra musica dal vivo, passi di danza, personaggi che vanno forse cercando di ricomporre la propria identità tra ferite reali e metaforiche, o a confondere, mescolare i propri saperi per costruire felicemente quel «cabaret metafisico» di passaggi onirici, surreali, che svelano solitudini e smarrimenti tra comicità e vaghe follie.
Di «Brennero Crash, Metaphisical Cabaret After An Accident» - testo originale di Alessandro Berti, drammaturgia di Bernhard Glocksin, musiche di Mauro Montalbetti, scene di Mario Fontanini, costumi di Marzia Paparini, luci di Luca Bronzo - non si vuole/ non si può scrivere oltre: lo spettacolo è ancora work in progress, davvero una limpida, toccante prima conoscenza, ma fa piacere sottolineare questa progettualità internazionale carica di emozionanti tensioni creative. Numerose le repliche di «Brennero Crash» a Berlino, dal 16 agosto al 15 settembre, così come a Parma, a Teatro Due, dal 17 al 27 ottobre.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

4commenti

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Russia

Sulla statua di Kalashnikov c'è il mitra sbagliato

omicidio

Cuoco reggiano ucciso in Francia nel 2015: due arresti

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte