-6°

Spettacoli

M5S sul concertone a Reggio: "Troppe spese'. Organizzatori Campovolo: "Parole superficiali di chi non sa"

M5S sul concertone a Reggio: "Troppe spese'. Organizzatori Campovolo: "Parole superficiali di chi non sa"
0

Federico Del Prete

 
BOLOGNA  – Il 'concertonè di Campovolo fu uno dei simboli della voglia di riscatto dell’Emilia ferita dal terremoto. Ora, a otto mesi di distanza da quel 22 settembre che a Reggio Emilia radunò oltre 150.000 persone, su quella fotografia si allungano i dubbi del Movimento Cinque Stelle. Troppi, secondo il consigliere regionale dell’Emilia-Romagna Andrea Defranceschi, gli 1,8 milioni di spese denunciate dagli organizzatori, «ben al di là della media» per questi eventi. Accuse che i promotori hanno respinto, bollando l’esponente 'grillinò di poca conoscenza e superficialità, mentre  Il presidente della regione, Vasco Errani, parla di sfregio.  
«Osservando il resoconto generale di 'Italia Loves Emilià, ci è balzata agli occhi una cifra strana: i quasi due milioni di costi di produzione», ha messo nero su bianco Defranceschi in un’interrogazione alla giunta guidata da Vasco Errani. I dati non erano segreti, anzi sono stati resi pubblici nelle scorse settimane (il concertone ha fruttato oltre 3 milioni di fondi per le zone colpite dal sisma): «Per chi non è del ramo, noi inclusi – scrive Defranceschi – queste cifre possono non significare niente, invece abbiamo scoperto che questo concerto ha spese di produzione doppie rispetto a qualunque altro realizzato per la televisione con il quale lo si voglia confrontare». Come il Primo Maggio in piazza San Giovanni «che non raggiunge i 600.000 euro» o l’altro evento per il sisma del 25 giugno a Bologna. Il dubbio di Defranceschi, che dà per certa la buona fede del presidente Errani, è «che interessi diversi possano aver inquinato il funzionamento della macchina della beneficenza e il lucro sulla disperazione è un pensiero che farebbe rabbrividire chiunque».
Alle insinuazioni i promotori, guidati dal manager di Ligabue Claudio Maioli, hanno risposto bollando le parole di Defranceschi come «superficiali», perchè «la manifestazione del primo maggio e il concerto al Dall’Ara di Bologna nulla hanno a che vedere, in termini produttivi, con le necessità e lo spiegamento di professionisti e tecnica utilizzati per l'evento del 22 settembre». Insomma, impossibile paragonare Campovolo con «le esigenze e i relativi costi per l'organizzazione di un concerto da 40.000 persone all’interno di uno stadio» e calcolarne le spese «con una semplice moltiplicazione per quattro». Oltre al fatto che «'Italia Loves Emilià è andato in scena a oltre 3 mesi di distanza dal sisma, quando le esigenze della popolazione colpita erano diverse e il personale che abbiamo impiegato, tutto locale, necessitava di lavorare».
«Non posso che apprezzare – è il commento di Errani – la risposta pronta e argomentata degli organizzatori del Concertone di Campovolo ai dubbi sui costi sollevati dal consigliere regionale Defranceschi. Aggiungo che la Regione fu destinataria di importanti risorse a favore delle popolazioni terremotate, il cui importo e il cui impiego sono documentati pubblicamente nel sito Openricostruzione (www.openricostruzione.it). Queste risorse sono e saranno spese bene e in modo trasparente. Se esprimere dubbi è sempre lecito, e tali interrogativi debbono avere risposte serie, penso anche che sarebbe davvero ingiusto sfregiare o sporcare le cose buone fatte assieme, come nel caso di Italia Loves Emilia».
La polemica è scoppiata a pochi giorni dal nuovo concerto di beneficenza in programma il 25 giugno a Carpi, curato dagli stessi organizzatori di Campovolo ma in questo caso con la Regione in prima fila. Allora, infatti, a gestire i fondi e a consegnarli alle istituzioni furono gli organizzatori.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

3commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un cadavere sotto le macerie di una stalla

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Foto

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta