12°

Spettacoli

M5S sul concertone a Reggio: "Troppe spese'. Organizzatori Campovolo: "Parole superficiali di chi non sa"

M5S sul concertone a Reggio: "Troppe spese'. Organizzatori Campovolo: "Parole superficiali di chi non sa"
0

Federico Del Prete

 
BOLOGNA  – Il 'concertonè di Campovolo fu uno dei simboli della voglia di riscatto dell’Emilia ferita dal terremoto. Ora, a otto mesi di distanza da quel 22 settembre che a Reggio Emilia radunò oltre 150.000 persone, su quella fotografia si allungano i dubbi del Movimento Cinque Stelle. Troppi, secondo il consigliere regionale dell’Emilia-Romagna Andrea Defranceschi, gli 1,8 milioni di spese denunciate dagli organizzatori, «ben al di là della media» per questi eventi. Accuse che i promotori hanno respinto, bollando l’esponente 'grillinò di poca conoscenza e superficialità, mentre  Il presidente della regione, Vasco Errani, parla di sfregio.  
«Osservando il resoconto generale di 'Italia Loves Emilià, ci è balzata agli occhi una cifra strana: i quasi due milioni di costi di produzione», ha messo nero su bianco Defranceschi in un’interrogazione alla giunta guidata da Vasco Errani. I dati non erano segreti, anzi sono stati resi pubblici nelle scorse settimane (il concertone ha fruttato oltre 3 milioni di fondi per le zone colpite dal sisma): «Per chi non è del ramo, noi inclusi – scrive Defranceschi – queste cifre possono non significare niente, invece abbiamo scoperto che questo concerto ha spese di produzione doppie rispetto a qualunque altro realizzato per la televisione con il quale lo si voglia confrontare». Come il Primo Maggio in piazza San Giovanni «che non raggiunge i 600.000 euro» o l’altro evento per il sisma del 25 giugno a Bologna. Il dubbio di Defranceschi, che dà per certa la buona fede del presidente Errani, è «che interessi diversi possano aver inquinato il funzionamento della macchina della beneficenza e il lucro sulla disperazione è un pensiero che farebbe rabbrividire chiunque».
Alle insinuazioni i promotori, guidati dal manager di Ligabue Claudio Maioli, hanno risposto bollando le parole di Defranceschi come «superficiali», perchè «la manifestazione del primo maggio e il concerto al Dall’Ara di Bologna nulla hanno a che vedere, in termini produttivi, con le necessità e lo spiegamento di professionisti e tecnica utilizzati per l'evento del 22 settembre». Insomma, impossibile paragonare Campovolo con «le esigenze e i relativi costi per l'organizzazione di un concerto da 40.000 persone all’interno di uno stadio» e calcolarne le spese «con una semplice moltiplicazione per quattro». Oltre al fatto che «'Italia Loves Emilià è andato in scena a oltre 3 mesi di distanza dal sisma, quando le esigenze della popolazione colpita erano diverse e il personale che abbiamo impiegato, tutto locale, necessitava di lavorare».
«Non posso che apprezzare – è il commento di Errani – la risposta pronta e argomentata degli organizzatori del Concertone di Campovolo ai dubbi sui costi sollevati dal consigliere regionale Defranceschi. Aggiungo che la Regione fu destinataria di importanti risorse a favore delle popolazioni terremotate, il cui importo e il cui impiego sono documentati pubblicamente nel sito Openricostruzione (www.openricostruzione.it). Queste risorse sono e saranno spese bene e in modo trasparente. Se esprimere dubbi è sempre lecito, e tali interrogativi debbono avere risposte serie, penso anche che sarebbe davvero ingiusto sfregiare o sporcare le cose buone fatte assieme, come nel caso di Italia Loves Emilia».
La polemica è scoppiata a pochi giorni dal nuovo concerto di beneficenza in programma il 25 giugno a Carpi, curato dagli stessi organizzatori di Campovolo ma in questo caso con la Regione in prima fila. Allora, infatti, a gestire i fondi e a consegnarli alle istituzioni furono gli organizzatori.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

«Ayo» Folorunso campionessa italiana nei 400

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery