12°

22°

Spettacoli

Mariella Nava: "L'enciclopedia della mia musica"

Mariella Nava: "L'enciclopedia della mia musica"
Ricevi gratis le news
0

Manuela Boselli
Si è sempre coraggiosamente esposta: lo ha fatto grazie alla forza delle proprie convinzioni e anche «in nome di ogni donna che ancora grida e ancora griderà» e di chi ha sentito che «intorno già la primavera butta, non fa sentire la mia schiena rotta» dal brano «Stasera torno prima» dedicato all'associazione Anmil, a sostegno delle famiglie toccate direttamente dagli incidenti sul lavoro. Mariella Nava lo fa anche stavolta, mettendoci la faccia. Nei negozi come su iTunes e sulle altre piattaforme digitali, il suo nuovo album sta spopolando e stasera sarà proposto a Parma allo Shakespeare Live Restaurant Cafè di via Goito (tel. 0521.237969): si tratta di una sorta di enciclopedia musicale della sua vita. «'Sanremo sì Sanremo no' è la raccolta dei migliori brani interpretati dal mio esordio ad oggi – racconta l'autrice e interprete – Ricercando nel mio passato, ho notato in modo sempre più evidente che ad ogni titolo corrispondeva una diversa esperienza legata a Sanremo, da lì il titolo».
«Fai piano» (1987) rappresenta il debutto di Mariella Nava al festival della canzone italiana, «Come mi vuoi» (1989) scritta per Eduardo De Crescenzo e interpretata più tardi anche dalla grande Mina, «Spalle al muro» (1991) dedicata agli anziani e magistralmente cantata da Renato Zero, «Per amore» scritta per Andrea Bocelli protagonista a Sanremo nel 1995, «Così è la vita», il bronzo dell'edizione 1999, «Il cuore mio» brano che nel 2002 riscuote ampi consensi tanto da ricevere dalla Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) il premio «Più vita per la vita» per i grandi contenuti positivi e di solidarietà che il testo ha saputo esprimere.
A questi brani di successo inseriti nell'ampia 'enciclopedia' si aggiungono quelli che non hanno mai ottenuto l'accesso per partecipare a Sanremo come «Dimmi che mi vuoi bene», «It's forever» (con Dionne Warwick) ed altri. «Come me lo spiego? Sono testi molto coraggiosi che trattano tematiche scomode. In particolare 'In nome di ogni donna' è un atto di denuncia contro la violenza, un brano sul quale ho realizzato un video con l'attrice Valentina Gaia e tramite il quale darò vita ad un profilo sui social network che lanci un messaggio fermo di sostegno e grande forza. Tutto questo sarebbe troppo per l'altare della leggerezza che è Sanremo». Con disillusa ironia Mariella si confida: «troppo spesso Sanremo significa più spettacolo che musica e contenuto. Anche l'occhio del pubblico lo segue con la voglia di criticare conduzione, canzoni e 'papere' degli ospiti. Ma ciò che rimane, una volta spente le luci, è la qualità della canzoni proposte». Ne ha apprezzate alcune nelle recenti edizioni? «Sinceramente credo si sia dato troppo spazio ai protagonisti dei talent show: trovo che Sanremo debba riappropriarsi di musica forte e decisa per tornare ad essere una vetrina ricca». Quali edizioni ricorda con maggiore gioia? «Quella del '91 con Riccardo Cocciante, Renato Zero, Enzo Iannacci, Umberto Tozzi e Raf, e l'edizione del '99, condotta da Fabio Fazio con ospiti di livello come Michail Gorbaciov, quando con 'Così e la vita' mi classificai al terzo posto».
Concludono la raccolta firmata Nava due inediti, «Il viaggio» e «Fisionomia»: con quest'ultimo pezzo Mariella fa riferimento all'attuale necessità di tornare ad una politica fatta di radici e idee. «C'è bisogno di una politica di progettualità, indirizzo e idee da applicare – chiude Mariella – Il brano ripercorre una sorta di monologo immaginario in cui il soggetto 'Idea' raduna i politici facendo loro capire che devono contare su di essa per ottenere risultati positivi».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»